Sab06222024

Aggiornamento:05:09:24

La 100 km dei Forti nel segno del tricolore Juri Ragnoli

 

 

Il tre volte campione italiano Juri Ragnoli fa la “manita” alla 100 Km dei Forti e sigla il 5° successo personale nella mitica Marathon di Lavarone, sull’Alpe Cimbra. Ripete l’impresa anche la trentina Vittoria Pietrovito che mette in fila le avversarie, replicando il successo del 2023.

L’entusiasmo era alle stelle fra i 1200 bikers che stamattina si sono lanciati alla volta della “100 Km dei Forti” dal Parco Palù di Lavarone per affrontare i percorsi Marathon (94,86 km) e Classic (52,39 km) che si snodano sull’Alpe Cimbra fra le fortificazioni della Prima Guerra mondiale.

Nella prova maschile ha dettato legge Juri Ragnoli, con un attacco da fuoriclasse che gli ha permesso di gestire il vantaggio sugli avversari e regalarsi uno splendido arrivo in solitaria. A 4 minuti esatti da Ragnoli è Daniele Mensi (Leynicese RDR Factory Team) a salire sul secondo gradino del podio, completato dall’ottima performance di Davide Foccoli, il classe 2001 in forza all’Olympia Factory Team. “Una bellissima soddisfazione vincere qui, ci tenevo a fare bene perché le ultime settimane non sono state facili e andavo a caccia di buone sensazioni. La vittoria ha reso tutto ancor più speciale” dichiara entusiasta all’arrivo il vincitore del FM Bike Factory Team.

Al femminile, Vittoria di nome e di fatto per la campioncina di Volano Vittoria Pietrovito. La biker del Bike and Fun Team ha superato tutte le difficoltà del caso e, nonostante le fatiche nelle gambe dalla Nosellari Bike di sabato e una foratura nei primi chilometri di gara che ha reso più difficili le fasi iniziali alla ciclista, Vittoria Pietrovito non si è persa d’animo: “le gambe c’erano e non c’erano, la testa c’era. Sono davvero contenta di questa vittoria, vincere qui alla 100 Km è un’emozione unica” ha aggiunto soddisfatta al traguardo di Lavarone Gionghi. Pietrovito precede Karin Tosato (Lissone MTB) e Cristina Nardin (Team Todesco).

Sui 1190 metri di dislivello del percorso Classic si sono imposti i vicentini Debora Piana e Domenico Valerio, i quali con il successo nel “corto” e l’ottima performance anche nella Nosellari Bike conquistano il 1000Grobbe Bike Challenge. L’apprezzata combinata che unisce i due risultati del weekend targato “100 Km” va a Piana per il percorso netto (due vittorie su due) e a Domenico Valerio (Ellegi Squadra Corse) che recupera posizioni importanti dopo che una foratura alla Nosellari l’aveva penalizzato in classifica. “Avevo vinto la combinata due anni fa e volevo ripetermi anche quest’anno. Ci sono riuscita facendo la mia gara e gestendola bene, sono contenta” aggiunge all’arrivo Debora Piana del Team Cingolani.

Fra le centinaia di amatori si sprecano i commenti entusiasti: “che bello, per fortuna che il mio amico ha insistito a farmi partecipare! Pensare che rischiavo di perdermi questo spettacolo” si sente dire sul tracciato single track della 100 Km, una gara storica e leggendaria che lascia soddisfatti tanto i pro quanto gli appassionati.

Apprezzata la presenza di Gilberto Simoni, ospite del comitato organizzatore SC Millegrobbe Lavarone a premiare i protagonisti. A coordinare l’organizzazione Alberta Bertoldi e Alessandro Marchesi, il quale entusiasta al termine della 28.a edizione dichiara: “un risultato che ci inorgoglisce. È stato fatto un grande lavoro per 1200 atleti al via, qualcosa di davvero importante reso possibile dallo sforzo congiunto delle municipalità della zona e dei nostri instancabili volontari”. La 100 Km dei Forti rimane una gara di riferimento nella mtb italiana.

 

100 km dei Forti – Classic - maschile

1 Valerio Domenico Ellegi Squadra Corse 02:08:04; 2 Baccanelli Roberto Team Todesco 02:08:23; 3 Toccoli Zaccaria Team Todesco 02:12:20; 4 Boaretto Gianluca Racing Bike 02:12:59; 5 Valentini Davide U.S. Montecorona 02:14:59; 6 Trisotto Matteo G.S. Lagorai Bike 02:14:59; 7 Canali Gabriele Ciclisti Valgandino 02:15:05; 8 Vicenzi Daniel Chero Piping Team Sfrenati 02:15:34; 9 Rossi Daniele Racing Rosola Bike 02:15:35; 10 Baldi Manuel Team Todesco 02:15:53

100 km dei Forti – Classic - femminile

1 Piana Debora Team Cingolani 02:30:36; 2 Alberti Giulia Mentecorpo Cicli Drigani Pro Team 02:37:42; 3 Sassano Alessandra Bike & Sport Team 02:39:44; 4 Zocca Lorena S.C. Barbieri 02:40:27; 5 Tasser Andrea Sarntal Raiffeisen/Rad 02:49:33; 6 Guidali Sveva Promoitalia 02:51:05; 7 Tosadori Orietta Chero Piping Team Sfrenati 02:56:45; 8 Bardelle Anna Lee Cougan Banca Prealpi Sanbiagio 02:57:37; 9 Bindoni Sophie Oxygen Bike 03:02:00; 10 Munari Silvia Cicli Rossi 03:02:12

100 km dei Forti – Marathon - maschile

1 Ragnoli Juri FM Bike Factory Team 03:59:46; 2 Mensi Daniele Leynicese Rdr Italia Factory Team 04:03:46; 3 Foccoli Davide Olympia Factory Team 04:04:06; 4 Sintsov Anton Ktm Alchemist P. Brenta Brakes 04:04:37; 5 Dutto Pietro Mentecorpo Cicli Drigani ProTeam 04:06:54; 6 Accordi Luca Zerozero Team 04:09:18; 7 Galeotti Marco Zerozero Team 04:12:25; 8 Righettini Andrea Olympia Factory Team 04:12:26; 9 Candeago Andrea Torpado Kenda Factory 04:14:47; 10 Schimizzi Thomas Leynicese Rdr Italia Factory Team 04:15:00

100 km dei Forti – Marathon - femminile

1 Pietrovito Vittoria Bike And Fun Team 5:08:12; 2 Tosato Karin Lissone Mtb 5:22:19; 3 Nardin Cristina Team Todesco 5:23:27; 4 Mandelli Chiara Team Todesco 5:29:07; 5 Ciuffini Chiara Team Cingolani 5:46:15; 6 Bertossi Camilla Team Todesco 5:52:13; 7 Mazzucotelli Simona G.S. Massi' Supermercati 5:54:06; 8 Ongari Simona Team Todesco 6:02:48; 9 Kocjancic Lara Mbc Trieste 6:11:18; 10 Kuznietsova Alla Team Rcr 6:24:46

1000Grobbe Bike Challenge - maschile

1 Valerio Domenico Ellegi Squadra Corse 03:45:30; 2 Vicenzi Daniel Asd Chero Piping Team Sfrenati 03:53:56; 3 Boaretto Gianluca A.S.D. Racing Bike 03:55:30; 4 Mantovani Andrea Team Todesco 03:55:36; 5 Nicoletti Riccardo Cicli Fortuna Team Bike 03:55:47

1000Grobbe Bike Challenge - femminile

1 Piana Debora Team Cingolani 04:15:58; 2 Alberti Giulia Mentecorpo Cicli Drigani Pro Team 04:31:49; 3 Tosadori Orietta Asd Chero Piping Team Sfrenati 05:08:17; 4 Munari Silvia Asd Cicli Rossi 05:19:53; 5 Bindoni Sophie Oxygen Bike 05:24:25