Marathon Mtb del Vulture: a Barile un “brindisi speciale” con l’Aglianico



Promette di essere una grande edizione della Marathon Mtb del Vulture quella che andrà in scena domenica 15 ottobre per la quarta volta nella nuova location di partenza e di arrivo a Rionero in Vulture, a conferma dell’attenzione che da sempre contraddistingue questo classico appuntamento di fine stagione in seno all’organizzazione dell’UCD Rionero Il Velocifero ma anche molto atteso nel panorama sportivo locale.

Partecipare alla gara di domenica prossima significa gustarsi da vicino la finalissima X-Legend che richiama i migliori protagonisti della stagione 2017 dei circuiti Sentieri del Sole e dei Sapori (Centro Italia) e Trofeo dei Parchi Naturali (Sud Italia) con un gran numero di presenze attese all’ombra del Monte Vulture tra atleti ed accompagnatori.

Due sono i percorsi nuovi di zecca: il lungo di 61 chilometri con 1750 metri di dislivello e il corto di 32 chilometri con 900 metri di dislivello con l’assegnazione del titolo di campione nazionale granfondo Csain.

L’edizione 2017 è contraddistinta dal coinvolgimento di Barile, cittadina di origine arbëreshë (greco-albanese), di cui da secoli si conservano lingua, tradizioni e culti religiosi.

Nell’area del Vulture, Barile ha una suggestiva collocazione, posto su due colline separate da un burrone. Considerata anche una delle città dell’olio e del vino, proprio fuori dal paese, si possono visitare le Cantine dello “Sheshë”, “piazza”, caratteristiche e piccolissime casette artigianali dai portoni colorati in cui si conserva il pregiatissimo vino Aglianico che si trova anche nel pacco gara che verrà consegnato a ciascun partecipante.

Anche il percorso di gara interesserà tutto l’abitato di Barile con il passaggio nel centro storico in Piazza Garibaldi (comunemente chiamata anche Piazza Steccato, per via della presenza di una fontana antica di 300 anni che rappresenta il simbolo di Barile) ed il passaggio caratteristico nel Parco Urbano delle Cantine nelle zone dove si produce l’Aglianico.

La nostra – dichiara il sindaco di Barile Antonio Muraro – è una comunità che apprezza molto il passaggio di manifestazioni ciclistiche. Sono davvero molto felice che Barile venga coinvolta nella Marathon del Vulture e la nostra città saprà accogliere nel migliore dei modi i concorrenti grazie all’entusiasmo del pubblico.”

Info complete anche su http://www.mtbonline.it/Evento/1594