Gio06202019

Aggiornamento:01:14:00

Trofeo Bosco Calmerio: meteo in miglioramento, tutti sui pedali domenica ad Alberobello

 

 

Niente più incertezze e preoccupazioni legate alle cattive condizioni meteo per questo fine settimana. Scongiurato il rinvio, si gareggia finalmente nella data di domenica 25 febbraio (domani) con il Trofeo Bosco Calmerio che pone Alberobello per un giorno come epicentro della mountain bike e del circus Iron Bike.

Siamo soddisfatti per essere riusciti a ripristinare in tempi brevissimi la gara. L’impegno nostro insieme allo staff dell’Iron Bike di Maurizio Carrer è stato davvero notevole. Da un lato i trulli e i muretti a secco, dall’altro le mountain bike, sarà uno spettacolo da non perdere” commentano entusiasti gli organizzatori della Spes Alberobello capitanati da Rino Perta che possono dare vita alla manifestazione di apertura della stagione “spessina” che precede come tradizione la granfondo su strada in aprile (domenica 15), le due gare in circuito per i ciclomaster nel mese di agosto, le manifestazioni dedicate alle categorie giovanili in piena estate e il duathlon nel periodo autunnale.

Con ritrovo alle 7:30 e partenza alle 9:15 dalla frazione alberobellese di Coreggia (Viale Serenissima in Puglia altezza Casa Rotolo Bar&Coffee), il Trofeo Bosco Calmerio propone il percorso unico mediofondo di 42 chilometri tra boschi di querce, uliveti, ciliegeti, tratturi e mandorleti sfiorando il canale dell’acquedotto pugliese, superando salitelle ripide, single track tecnici e anche tanto da spingere nei tratti in pianura.

Degna di nota l’assistenza tecnica curata in toto dallo staff di Cicli De Carlo che è anche lo sponsor tecnico della società spessina.

A fine gara, in attesa della premiazione che si terrà proprio davanti al piazzale della caffetteria e pizzeria “Casa Rotolo”, un allettante recupero energetico a base di prodotti genuini locali per chiudere in bellezza una giornata dedicata alla mountain bike che non teme i capricci del meteo di questi giorni.