Gio07182024

Aggiornamento:06:07:30

A Roccacasale la quinta edizione del Trofeo Pavind-XCO Valle Peligna

 

 

Le pendici della Majella ospiteranno la la quinta edizione del Trofeo Pavind XCO Valle Peligna e la terza edizione del Memorial Teodora & Ludovico: si correrà domenica 3 settembre.

Sarà un’edizione particolare, perché sarà prova di Campionato Regionale Agonisti FCI Abruzzo XCO 2023. Per ridare entusiasmo e incentivare la partecipazione, l’iscrizione sarà gratuita per tutte le categorie.

Abbiamo apportato modifiche, ad un tracciato già avvincente, per aumentare spettacolo e adrenalina: chi ha voglia di competere potrà confrontarsi su un vero percorso XCO: percorso tanto tecnico quanto impegnativo.

Abbiamo riservato un’attenzione particolare anche agli spettatori, i quali potranno osservare molti passaggi tecnici e quasi un chilometro di tracciato, tutti racchiusi in un'area molto ristretta.

La gara che eleggerà i Campioni Regionali Agonisti XCO 2023 merita un percorso degno, tanti partecipanti e un pubblico partecipe e numeroso.

Un grazie particolare va a tutti gli sponsor e soprattutto alla Pavind Servizi Ambientali alla quale è dedicato il Trofeo e senza il cui aiuto tutto questo non sarebbe possibile.

Un ricordo anche alla famiglia di "Teodora e Ludovico", alla cui memoria è dedicata la gara delle Categorie Esordienti e Allievi, perché la tristezza del ricordo deve dare maggior forza al monito che ciascuno di noi è "contro ogni e tutte le forme di violenza".

Il ritrovo, domenica 3 settembre, è previsto al campo sportivo di Roccacasale alle 7.30 per gli amatori e alle 8.30 per le categorie giovanili. Per gli agonisti e gli amatori la partenza sarà alle 9.30 e percorreranno 6 giri di un circuito lungo 4200 metri; Giovanissimi e Allievi partiranno alle 11.45 e percorreranno 3 giri.

Il pensiero del presidente Giovanni Salerno: “Sono particolarmente lieto per la presenza di Luigi Bielli, collaboratore tecnico del settore del ciclocross e Commissario Tecnico del ciclismo indoor. Ringrazio Massimo Ghirotto, presidente della Commissione Fuoristrada per il suo interessamento: ritengo sia il riconoscimento del lavoro che stiamo svolgendo da anni con le nostre sole forze e il primo passo verso un percorso che dovrà portare nella Valle Peligna un evento nazionale dedicato alle categorie giovanili del ciclismo fuori strada. Mi auguro, al riguardo, che possa essere presente Pierangelo Brinchi, responsabile del Gran Prix Centro Italia, importante circuito nazionale giovanile di mountain bike. Un ringraziamento anche al Sindaco di Roccacasale, Enrico Pace e alla sua Amministrazione, che ci ha concesso l’area dove stiamo realizzando il Training Bike Park, essenziale per la crescita dei ragazzi della nostra Scuola di Ciclismo e non solo la nostra”.

Al riguardo, l’impegno principale della Pavind Bike Team non è disegnare un circuito appositamente per la gara, bensì sfruttare percorsi “naturali”: ovvero tracciati già segnati e percorsi, ad esempio, da pastori, cacciatori, pecore, animali. Questi sentieri vengono poi collegati, messi in sicurezza e segnati a beneficio di chi li vorrà percorrere in allenamento o semplicemente per turismo o per divertimento.

Appuntamento a domenica 3 settembre, campo sportivo di Roccacasale.