Ven05242024

Aggiornamento:12:12:22

Il sindaco di Roma Ignazio Marino saluta la 24h Roma Sport e la Pedalata nella Storia

E' iniziata sotto il migliore degli auspici la 24 ore Roma Sport, la tre giorni dedicata agli sportivi di tutte le età che ha preso il via nel pomeriggio di oggi al Parco degli Acquedotti. La Pedalata nella Storia e la Roma Byke Night, le due pedalate turistiche che sono partite rispettivamente dal parco in cui si tiene la manifestazione e dallo Stadio dei Marmi, sono giunte fino al Campidoglio, dove il sindaco Ignazio Marino ha salutato i presenti. Claudio Vettorel, organizzatore della 24h Roma Sport, ha consegnato una targa e un pettorale al primo cittadino della Capitale in segno di riconoscimento per l’impegno assunto dal sindaco a favore della ciclabilità.

La partenza della Pedalata nella Storia è stata data da Luca Pancalli, assessore alla Qualità della vita, Sport e Benessere di Roma Capitale.

Subito dopo l’inizio di queste due pedalate hanno preso il via anche le attività di fitness, che proseguiranno fino a domenica e che saranno coordinate dallo Sporting Club Paradise, oltre alla corsa campestre.

Nella giornata di domani, sabato 14 settembre, la 24h Roma Sport entrerà nel vivo con la partenza della 24 ore di mountain bike, prevista per le ore 12. Più di 1700 sono gli iscritti, un numero record di partecipanti per questa importante gara di endurance giunta ormai all’ottava edizione.

La partenza della gara sarà data dalla madrina della manifestazione, Francesca Quondamcarlo, spadista romana, argento agli Europei di scherma di Zagabria 2013. La 24 ore di mountain bike sarà preceduta da una piccola corsa di bici pieghevoli Brompton, mentre durante lo svolgimento della gara ci saranno tante attività riservate ai bambini come il rugby, la scherma e il calcio a tre.

 

Da Ufficio Stampa 24HRoma Sport Lorenza Santangelo&Carlo Gugliotta