Ven05242024

Aggiornamento:12:12:22

TROFEO SCAI SPORT AVVENTURA: PRONTI SI PARTE!

Grande attesa per la settima edizione del Trofeo Scai Sport Avventura in programma domenica 13 ottobre ad Antrosano (L’Aquila) per la quale si sta lavorando in ottica futura per un rilancio e una collocazione duratura nel panorama regionale ed extra-regionale della mountain bike.

Notevole è lo sforzo da parte del comitato organizzatore congiunto Team Fortunato Avezzano e Avezzano Mtb per predisporre il tracciato di gara da poter regalare tecnica ed adrenalina come tradizione vuole.

L’importanza dell’evento è sottolineata anche da Gianluca Colabianchi, responsabile del settore fuoristrada per conto della FCI Abruzzo: “L’investitura a finale del campionato regionale cross country è un premio che il nostro comitato regionale presieduto da Mauro Marrone ha voluto dare valutando l’organizzazione generale di una gara. Proprio per questo il Trofeo Scai Sport Avventura negli ultimi anni è cresciuto fino a raggiungere livelli importanti in quella che è la tipologia di manifestazione nel settore fuoristrada”.

La gara ha avuto nel tempo un percorso radicalmente rivisto nella sua lunghezza. Una scelta fatta in occasione della prima gara a carattere nazionale nel 2009. In origine una salita ed una discesa,  da Antrosano si saliva fino alla sommità di Alba Fucens, passando di fianco agli scavi archeologici (nelle prime due edizioni) e dell’anfiteatro romano per poi scendere nuovamente ad Antrosano ma non era un vero cross country.

La Giostra di Antrosano è stata battezzata così da Antonio Carfagnini, un biker-giornalista che si è dato da pochissimo tempo al vertical running ossia la corsa in montagna. Chi ha partecipato nelle edizioni precedenti è sempre rimasto contento di questa spettacolarità del tracciato di puro cross country adattato alle esigenze dei bikers. Nello sviluppo di 10 chilometri con 320 metri di dislivello il percorso presenta strade forestali o prati per il 70% del percorso con larghezza variabile da 2 a 3 metri, single track per il 30% nel bosco da ripetersi piu volte a seconda delle categorie senza possibilità di essere doppiati.

Le iscrizioni alla quota di 15 euro si ricevono online direttamente sul sito www.federciclismo.it, tramite Fattore K (ID gara 51554) per le società FCI. Si raccomanda di provvedere quanto prima nel compilare correttamente tutti i campi d'iscrizione: cognome, nome, data di nascita, categoria, numero tessera, codice UCI, nome e codice società. Per i tesserati degli Enti della Consulta tramite email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o fax 0863-441204.