Mar10232018

Aggiornamento:03:14:52

Asd Salese Factory Team: vernissage l'11 febbraio a Santa Maria di Sala

 

 

 

Il teatro di Villa Farsetti, a Santa Maria di Sala (Venezia), sarà lo straordinario scenario nella mattinata di domenica 11 Febbraio della presentazione ufficiale della Asd Salese Factory Team, il sodalizio presieduto da Gabriele Tomaello affiliato alla Federazione Ciclistica Italiana. La compagine lagunare quest'anno è composta da trentina di atleti che si cimenterà nel settore agonistico e in quello amatoriale.

Il team, che negli anni scorsi ha operato per gradi per far maturare i propri giovani, si presenta nel 2018 con alcuni volti nuovi del panorama del fuoristrada e tra loro quelli appartenenti alle categorie Elite e Under 23, senza però trascurare alcuni giovani talenti che si sono già messi in bella mostra a livello nazionale.

Il presidentissimo della Asd Salese Factory Team ha le idee molto chiare ed è ottimista sulla nuova stagione che sta per cominciare. "Quest’anno - ha detto Gabriele Tomaello – abbiamo costruito una squadra ambiziosa inserendo nel gruppo due atleti di ottimo livello e puntando soprattutto sui giovani. Tra loro spiccano Giovanna Michieletto, la paladina veneziana di Scorzè che nel 2017 ha ottenuto risultati molto buoni nel settore mountain-bike; un primo assoluto e tre secondi posti e un sesto al Campionato Italiano Xce. Nel cross l'atleta si è espressa ancora meglio: quinto piazzamento al Campionato Italiano e quindi due titoli vinti come quello veneto e provinciale di Venezia. Quest’anno sarà un’atleta importate e un punto di riferimento per la squadra".

Tra i nuovi arrivati il padovano di Torreglia, Christian Giusti vincitore tra gli junior di due gare di gran fondo mtb, con due secondi e un terzo piazzamento nello stesso settore. Quindi Chiara Giusti anche lei di Torreglia, esordiente con un grande avvenire. Si aggiungeranno a loro il triestino Federico Tauceri (under 23) con all'attivo tre vittorie e tanti podi per lui nel 2017. Quindi l'elite Marco Pasin, trevigiano di Dosson di Cassier che ha collezionato tanti podi e una vittoria nella passata stagione.

Ma la proverbiale "ciliegina sulla torta" è costituita dall'arrivo dell'azzurro Matteo Vidoni di Gujia (Udine). L'atleta, che appartiene alla categoria under 23, si è espresso ad altissimi livelli nel ciclocross raccogliendo ottimi risultati e meritandosi la convocazione in nazionale per la partecipazione ai recenti Mondiali di Valkenburg (Olanda) e alla Coppa del Mondo. "Posso affermare con soddisfazione - ha detto Tomaello - che questi ragazzi hanno nel proprio Dna la vittoria, Sicuramente con la maglia del Salese Factory Team si prenderanno delle belle soddisfazioni". Con loro i ciclosportivi che per i più giovani rappresenteranno degli autentici “Angeli Custodi”.

"Desidero ringraziare in modo particolare tutti i nostri sponsor - ha concluso il presidente - che hanno avuto fiducia nel nostro lavoro e che con il loro prezioso contributo ci hanno consentito di creare una bella e competitiva squadra".

Il direttivo della Asd Salese Factory Team è composto da Gabriele Tomaello (presidente); Giuseppina Comacchio (vicepresidente); Michele Maso, Dany Pigozzo e Paolo Bugin (consiglieri); Alberto Ferro (direttore sportivo) e Gianni Mason (massaggiatore).

Francesco Coppola - FCI Veneto