Lun04222024

Aggiornamento:09:59:34

Fas Airport Services -Guerciotti – Premac domina in Svizzera con Casasola e Ferri

 

 

Trionfa l’elite Sara Casasola, Elisa Ferri prima junior Il team Fas Airport Services -Guerciotti – Premac ha vissuto una grande giornata oggi nella Radquer Hittnau, in Svizzera. La squadra del presidente Paolo Guerciotti e del diesse Vito Di Tano ha dominato la gara femminile open con Sara Casasola, al quinto successo stagionale. Inoltre la toscana Elisa Ferri è stata la migliore delle juniores, mentre Gioele Bertolini si è classificato terzo nella prova open maschile e l’emergente Mattia Proietti Gagliardoni secondo fra gli juniores. La gara di Hittnau, nel Cantone di Zurigo, era valida quale prova della Coppa di Svizzera di ciclocross. Sul difficile circuito caratterizzato da una ripida collina, teatro dei Campionati d’Europa 2007, Sara Casasola ha vinto con netto distacco. La fiulana di Maiano si è presentata al traguardo con 1’32” sulla francese Clauzel Perrine, mentre l’elvetica Rebekka Estermann incitatissima dal pubblico locale ha chiuso terza a 1’55”. Lo staff Fas Airport Services Guerciotti Premac a fine prova era felice anche per la quinta posizione assoluta conquistata dalla valdostana Nicole Pesse, a 2’22” dalla vincitrice. Va sottolineato che l’aretina Elisa Ferri è nata il 23 ottobre 2007 e per il ciclocross è una junior solo dal 30 settembre. A Hittnau nella classifica delle juniores ha preceduto l’elvetica Muriel Furrer e la terza posizione della bresciana Arianna Bianchi ha ulteriormente impreziosito il bilancio di Casa Guerciotti. Nella gara degli juniores maschi si è imposto il diciassettenne elvetico Nicolas Halter e Mattia Proietti Gagliardoni è giunto a 29”. Anche Proietti Gagliardoni è sedicenne, da poche settimane appartenente alla categoria juniores dopo una sfavillante stagione 2023 su strada . Il promettente Mattia abita a Santa Maria degli Angeli, ai piedi della collina di Assisi, nella cattolicissima Umbria. Capitolo uomini elite: sui sentieri amici di Hittnau ha trionfato il Campione di Svizzera Timon Ruegg con 30” sul connazionale Dario Lillo. Gioele Bertolini è arrivato terzo a 1’10”.