Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Girandola di piazzamenti per la Mtb Santa Marinella nelle prime due prove del Trittico Laziale a Viterbo e a Rocca Priora

 

 

Il circuito Trittico Laziale ha visto competere gli atleti della Mtb Santa Marinella in occasione delle prime due prove disputate a Viterbo e a Rocca Priora, dando l’avvio di quella che si preannuncia una stagione intensa in vista dei più importanti impegni dedicati al fuoristrada con le granfondo, le marathon, le gare cross country e le sei ore, senza mettere da parte l’attività su strada.

A Viterbo prima prova del Trittico Laziale (Cimina Cup) archiviata con il terzo posto di Claudio Albanese tra i master 7 e l’ottavo di Daniele Bagnoli tra i master 6.

A Rocca di Papa secondo appuntamento del Trittico Laziale nel quale hanno raccolto diversi piazzamenti Claudio Albanese (4°M7), Federico Forti (16°M3), Daniele Mancini (4°M4), Giuseppe Cherubini (6°M6) e Massimiliano Chiavacci (13°M5).

È tornato ad assaporare l’atmosfera delle competizioni Andrea Mainardi dopo un anno e mezzo di convalescenza a causa di un infortunio rimediato al ginocchio. Mainardi ha preso parte a Lari, in Toscana, al Trofeo Polisportiva Il Castello 1989 concludendolo in settima posizione di categoria master 5.

Impegno su strada per Leonardo Ciarloni al Trofeo Bar Ingresso 7 (Giro del Basso Lazio a tappe) sulle strade di Piedimonte San Germano: gara conclusa in anticipo a causa di una caduta generale di gruppo che ha costretto la direzione di corsa alla sospensione definitiva per consentire i soccorsi ai corridori caduti.