Lun12102018

Aggiornamento:06:54:36

Back Strada A Roma la 58^ edizione del Ciclopellegrinaggio al Santuario della Madonna del Divino Amore

A Roma la 58^ edizione del Ciclopellegrinaggio al Santuario della Madonna del Divino Amore

 

 

Come tradizione del ciclismo capitolino, si svolgerà sabato 8 dicembre p.v.con rinnovato entusiasmo giovanile e spirituale la 58^ edizione del Ciclopellegrinaggio al Santuario Mariano della Madonna del Divino Amore Castel di Leva Roma per l'occasione dedicato alla giornata del ringraziamento alla Santa Patrona per la Divina assistenza ricevuta durante la stagione 2018. Sono passate ben 58 primavere da quando da una geniale idea dell'indimenticabile e carismatico Presidente dela Fci Lazio Domenico Maurizi iniziò la lunga serie di edizioni ricordando l'esordio ufficiale avvenuto nel 1960 con partenza da via Casilina Torpignattara con l'organizzazione curata dal famoso GSC Aquilotti in stretta collaborazione con i vertici della Fci del Lazio. Da quella fantastica data inziò con crescente entusiasmo partecipativo il Ciclopellegrinaggio dei ciclisti romani e dintorni una pedalata a passo controllato non agonistica di Km. 25,00 fino a raggiungere il venerato e miracoloso centro spirituale Mariano del Divino Amore. Una nota lieta ed importante per la popolarità che ha assunto l'evento. E' da anni che il ciclopellegrinaggio mariano è gemellato con i centri nazionali ed internazionali spirituali della Madonna del Ghisallo (Co) (Rettore Don Giovanni) Santa Lucia in Castellina (Fi) (Rettore Padre Nicola) Basilica di San Gabriele dell'Addolorata (Te) (Rettore Padre Leonardo) e la partecipazione affettuosa del GSC Madonna del Ghisallo Presieduto dallo storico e carismatico Presidente Domenico Macrì. Graditi messaggi augurali sono stati inviati a tutti i partecipanti e familiari al seguito, dal Generale della Benemerita Arma dei Carabinieri Dr. Umberto Rocca Azzurro d'Italia ed Eroe Nazionale Medaglia d'Oro al Valore Militare da sempre appassionato di ciclismo, dal nostro caro e stimato Presidente Nazionale della Fci Dr. Renato Di Rocco impossibilitato ad intervenire per inderogabili impegni istituzionali federali, e dal Comitato Nazionale Fair Play Coni Italia rappresentato dal Presidente Comm. Ruggero Alcanterini e Segretario Generale Dr. Giorgio De Tommaso una passione innata per la bici.

Un appuntamento Mariano in chiusura dell'anno 2018 che come è confermato vedrà protagonisti di questa edizione numerose società federali ed enti con i suoi gioielli giovanili e amatori master. Ricordiamo per dovere storico, alcuni degli immancabili a queste edizioni Gigi Sgarbozza, Franco Cacci, Vittorio D'Ingillo, Gino Serra, Agildo Mascitti, Nicolangiolo Zoppo, Marcello Capobianchi, Andrea Vessella, Gualtiero Massi Umberto Proni, Nazzareno Asci, Enzo Annucci, Pasqualino Angelini, Antonio Rosella, Giafranco Di Pretoro, Silvano Micci e tanti altri che ricorderemo nel servizio che seguirà alla conclusione dell'evento. Tante le società storiche e di valore presenti alla partenza che anche per loro verranno citate nel servizio post pellegrinaggio. Per la famiglia del caro Presidente Domenico Maurizi è confermata la gradita partecipazione del figlio Raimondo. Ad organizzare la manifestazione la benemerita società Bici Club Divino Amore (Presidente Settimio Ciucci). A ricevere la lunga carovana spirituale il Rettore del Santuario Divino Amore Don Fernando Altieri che durante una breve omelia impartirà una speciale benedizione augurale a tutti i presenti e familiari al seguito. Come ogni edizione in palio i tradizionali riconoscimenti di merito (tre) che verranno assegnati alle società con la maggiore partecipazione che prima della partenza dal Veledromo Olimpico Eur dovranno comunicare per iscritto il numero dei partecipanti consegnando la lista alla vettura stampa (Giovanni Maialetti - Pasqualino Angelini).

Di seguito il programma: Ritrovo ore 8,00 presso viale del tecnica altezza ex Velodromo Olimpico Eur; Partenza a passo controllato ore 9,30; Direttore di Corsa Agildo Mascitti; Km. 25,00 da percorrere insieme a passo turistico; Prima della partenza verrà osservato un minuto di raccoglimento alla memoria del caro ed indimenticabile Presidente Onorario Bruno Vallorani e per tutti i ciclisti rimasti vittime di incidenti stradali. Arrivo previsto al Santario Mariano del Divino Amore ore 11,00. A seguire Santa Messa presso il nuovo Santuario. Durante la sosta verrà distribuito un caldo e gradito ristoro offerto dalla società organizzatrice Bici Club Divino Amore. L'iscrizione alla partercipazione e gratuita ed à assicurata come da regolamento della Fci. Per il CRL Fci Lazio Patrocinante dell'evento è confermata la partecipazione del Presidente Antonio Zanon, del Vice Mauro Tanfi e Consiglieri Comitato Regionale e dei Comitati Provinciali del Lazio.

Giovanni Maialetti - FCI Lazio