Dom04212019

Aggiornamento:09:51:59

Back Strada Nuova stagione sui pedali per la Teate Bike

Nuova stagione sui pedali per la Teate Bike

 

 

Nove corridori in organico per il 2019 targato Teate Bike che si apprestano ad affrontare con entusiasmo e voglia di far bene il nuovo anno agonistico su strada che si è aperto da un mese.

La Teate Bike è una squadra al 13°anno di attività consecutiva nel ciclismo amatoriale abruzzese ma che ha alle spalle solide basi grazie alla passione e alla bontà del lavoro dei dirigenti con in testa il presidente Renato Abate coaudivato dalla new entry Gino Rapposelli che si occupa dell’area tecnica.

A vestire i classici colori sociali neroverdi per tutto Il 2019 Armando Rocchio, Luca Giuliani, Massimiliano Rinaldi (nella doppia veste di atleta e medico di squadra), Andrea Palombaro, Enzo Di Vincenzo, Vincenzo Moretti, Enrico De Lutiis, Francesco Soricaro e il più giovane tesserato in organico Matteo Nazionale.

Con il sostegno degli sponsor Studio D’Angelo, 50 e Più, Cicli Bimo Sport, Toracchio Autocarrozzeria, Abate Autoricambi e Color Service, la Teate Bike è parte attiva sul territorio nella promozione di alcune manifestazioni come società organizzatrice in occasione del Trofeo Ferramenta Sciarra del 25 maggio a Cepagatti e in collaborazione con il sodalizio Cycle Promozione Ciclismo e il comitato provinciale Acsi Chieti porterà avanti un trittico di gare a Francavilla al Mare, al Villaggio Mediterraneo di Chieti e ad Alanno tra i mesi di marzo e di aprile. Allo studio un nuovo impegno organizzativo a fine stagione il 12 ottobre a Manoppello come società co-organizzatrice insieme alla Crad Ateneo Università di Chieti per ricordare il compianto cicloamatore chietino Gino Di Meo, grande appassionato di ciclismo e fedelissimo partecipante a tutte le ciclostoriche d’Italia.