Lun06272022

Aggiornamento:08:19:39

Back Strada Julian Alaphilippe al via di Strade Bianche, Tirreno e Sanremo pensando alla Liegi

Julian Alaphilippe al via di Strade Bianche, Tirreno e Sanremo pensando alla Liegi

 

 

È stato un buon inverno per Julian AlaphilippeL’Equipe gli ha assegnato i trofei Vélo d’Or Français e Champion des Champions in riconoscimento della sua impressionante stagione 2021, e i due training camp a cui ha partecipato insieme ai suoi compagni di squadra della Quick-Step Alpha Vinyl gli hanno dato una solida base per quello che il francese spera sia un altro anno di successo.

Vincitore per il secondo anno di fila del Campionato del Mondo, Julian inizierà la sua stagione a febbraio, alla settima edizione del Tour de la Provence, una corsa che ha illuminato lo scorso anno. Splendente nella sua maglia iridata, Alaphilippe ha fornito una prestazione spettacolare all’evento di quattro giorni – attaccando dalla distanza il giorno di apertura, giocando un ruolo vitale nel treno di testa del Wolfpack e mettendo in atto una corsa coraggiosa sulle pendici del Mont Ventoux sulla strada per un secondo posto nella classifica generale che gli ha dato morale.

“Prima di tutto, voglio godermi il mio secondo anno con la maglia iridata. Averla mi dà una motivazione in più per lottare per la vittoria nelle gare più importanti del calendario. Inizierò la stagione di nuovo in Provenza, mi è piaciuto lì l’anno scorso e sono felice di tornare il mese prossimo in questa bella gara, davanti ai miei tifosi di casa.”

“La mia stagione continuerà in Italia, con Strade Bianche, Tirreno-Adriatico e Milano-Sanremo, prima di passare alle classiche delle Ardenne in aprile. Queste sono gare che mi piacciono e dove voglio fare bene. La Liegi-Bastogne-Liegi sarà il più grande obiettivo nella prima parte dell’anno, è una corsa che amo e spero di essere di nuovo lì, a lottare per la vittoria”, ha detto il campione del mondo.

www.bicitv.it