Mar09172019

Aggiornamento:09:04:55

Back Strada Gare Giuliodori vince La Bruzzolana, Canale beffato

Giuliodori vince La Bruzzolana, Canale beffato

 

 

È stato un sabato all'insegna del ciclismo amatoriale alle porte di Teramo. Si è svolto ieri pomeriggio il primo trofeo La Bruzzolana, con arrivo nella frazione Sparazzano di Miano. La gara, organizzata dal comitato provinciale dell'Acsi e valida come prova del campionato Abruzzo Cycling Challenge, ha visto la partecipazione di 60 corridori. A tagliare per primo il traguardo è stato il marchigiano Giacomo Giuliodori, che ha preceduto di qualche secondo il pescarese Giacomo Canale. Sugli scudi la formazione Asd Team Bike Pineto, con quattro corridori piazzati nei primi dieci posti della classifica generale. Nono posto per Massimo Iannetti, ex professionista e originario di Nereto. I ciclisti si sono cimentati su un percorso cicloturistico, di 54 km, e su un tratto finale cronometrato agonistico, di 6,5 km, passando sulla salita di Miano che nel 2018 è stata protagonista della tappa abruzzese del Giro d'Italia. Il campionato Abruzzo Cycling Challenge prevede giovedì un'altra prova sulle strade della provincia di Teramo: è infatti in programma il 37° trofeo Città di Controguerra-memorial Corrado Grilli, con partenza alle ore 15,30 a Controguerra e svolgimento su un circuito di 13 km da affrontare più volte.
Ordine d'arrivo. 1) Giacomo Giuliodori (Asd Giuliodori Renzo) in 15'29'' alla media di 25,18 km/h; 2) Giacomo Canale (Asd Mkg Cycling Team) a 2''; 3) Alessio Marcone (Asd Team Bike Pineto) a 3''; 4) Oswaldo Pompa (Amici della Bici Team Battistini) a 24''; 5) Paolo D'Ambrosio (Asd Team Bike Pineto) a 27''; 6) Gianluigi Di Michele (Asd Team Bike Pineto) a 32''; 7) Stefano De Santis (Asd Team Valle Siciliana) a 42''; 8) Marco Iezzi (Asd Team Bike Pineto) a 1'; 9) Massimo Iannetti (Asd Team Valle Siciliana) a 1'04''; 10) Alfredo Quaranta (Team Pro Bike Teramo) st.

Gaetano Lombardino - Il Centro