Gio04182024

Aggiornamento:01:46:20

Back Strada Gare Jabel Hafeet mette le ali a Lennert Van Eetvelt: suo l’UAE Tour

Jabel Hafeet mette le ali a Lennert Van Eetvelt: suo l’UAE Tour

 

 

Primo successo in carriera in una prova del World Tour, tra l’altro in cima alla salita simbolo dell’UAE Tour, e conquista della classifica generale della corsa World Tour emiratina; giornata indimenticabile per il 21enne belga Lennert Van Eetvelt (nella foto di Sprint Cycling Agency), che grazie a uno scatto in salita negli ultimi 1500 metri si è imposto sul traguardo di Jabel Hafeet, conquistando per soli 2″ la maglia di leader della classifica generale.

Decisivi ai fini dell’assegnazione della maglia anche gli abbuoni, con lo spagnolo Pello Bilbao che, chiudendo secondo a 22″ dal vincitore, ha tolto 2″ all’australiano Ben O’Connor, terzo, che così si è dovuto accontentare della piazza d’onore.

«Questa mattina tutti mi dicevano di dare tutto, di provare a vincere la classifica generale. Ho pensato: restiamo realistici, ci sono ragazzi come Jay Vine», ha confidato Lennert Van Eetvelt dopo il traguardo. «Alla fine avevano ragione loro e, in questo momento, non riesco ancora a crederci. Mi aspettavo che la bagarre si sarebbe scatenata prima degli ultimi due chilometri, ma sono stato bravo a restare calmo e aspettare il mio momento. Ora che ho rotto il ghiaccio spero di non fermarmi: ero consapevole di essere migliorato questo inverno e ora che ne ho avuto la riprova voglio proseguire così e ottenere qualcosa di grande, magari già in primavera».

In una giornata avara di gioie per gli italiani, fa festa il Team Corratec – Vini Fantini, che ha centrato l’obiettivo di vincere con il britannico Mark Stewart la classifica finale dei traguardi volanti.

Mark Stewart del team corratec vini fantini vince la maglia nera dell’UAE Tour 2024 – credit Sprint Cycling Agency

Le maglie dell’UAE Tour 2024

  • Red Jersey, leader of the General Classification – Lennert Van Eetvelt (Lotto Dstny)
  • Green Jersey, leader of the Points Classification – Tim Merlier (Soudal Quick-Step)
  • White Jersey, Best Young Rider – Lennert Van Eetvelt (Lotto Dstny)
  • Black Jersey, leader of the Intermediate Sprint Classification – Mark Stewart (Team Corratec – Vini Fantini)

Stage 7 | Al Ain Bait Mohammed Bin Khalifa – Jebel Hafeet (161 km)

1 VAN EETVELT Lennert (BEL) Lotto Dstny in 3:38:28
2 BILBAO Pello (SPA) Bahrain – Victorious 0:22
3 O’CONNOR Ben (AUS) Decathlon AG2R La Mondiale Team
4 STORER Michael (AUS) Tudor Pro Cycling Team
5 VALTER Attila (HUN) Team Visma | Lease a Bike
6 VERONA Carlos (SPA) Lidl – Trek
7 VAN WILDER Ilan (BEL) Soudal – Quick Step 0:27
8 RIVERA Brandon Smith (COL) INEOS Grenadiers 0:38
9 RUBIO Einer (COL) Movistar Team
10 LEMMEN Bart (NED) Team Visma | Lease a Bike 0:47

CLASSIFICA GENERALE FINALE

1 VAN EETVELT Lennert (BEL) Lotto Dstny 22:31:18
2 O’CONNOR Ben (AUS) Decathlon AG2R La Mondiale Team 0:02
3 BILBAO Pello (SPA) Bahrain – Victorious 0:11
4 VAN WILDER Ilan (BEL) Soudal – Quick Step 0:21
5 VALTER Attila (HUN) Team Visma | Lease a Bike 0:34
6 STORER Michael (AUS) Tudor Pro Cycling Team 0:36
7 POOLE Max (NED) Team dsm-firmenich PostNL 0:55
8 RIVERA Brandon Smith (COL) INEOS Grenadiers 1:00
9 VERONA Carlos (SPA) Lidl – Trek 1:09
10 LEMMEN Bart (NED) Team Visma | Lease a Bike 1:13

 

www.bicitv.it