Lun04152024

Aggiornamento:06:40:39

Back Strada Gare Sara Fiorin vince all’Umag Trophy Ladies

Sara Fiorin vince all’Umag Trophy Ladies

 

 

Grande gioia in casa UAE Development, perché è arrivata la prima vittoria stagionale. Infatti la ventenne Sara Fiorin ha vinto l’Umag Trophy Ladies battendo allo sprint Michela De Grandis e Emma Bernardi. Al quinto posto si è piazzata Elisabeth Ebras, ma, a dire il vero, ogni ragazza è stata una vincitrice.

“Le sensazioni oggi erano molto buone - racconta Sara Fiorin - alla partenza ero un po’ agitata, ma le mie compagne di squadra mi hanno aiutata a tranquillizzarmi. La chiave della vittoria di oggi è stata un grande lavoro di squadra, e devo ringraziare ognuna di loro.”

Come ha detto Sara, questa vittoria non è stata un successo individuale, ma una vera e propria vittoria di gruppo. Infatti Hannah Kunz, Elisabeth Ebras, Beatrice Caudera ed Emma Redaelli sono state anche loro grandi protagoniste, perché hanno supportato e pilotato nell’ultimo chilometro un’eccezionale Sara Fiorin.

“Le mie compagne di squadra hanno risposto a tutti gli attacchi e hanno fatto un treno fantastico - spiega Sara Fiorin - devo dire loro un grande Grazie”.

L’inizio di stagione del UAE Development Team è senza alcun dubbio molto positivo, perché questo successo si aggiunge all’ottimo podio di Federica Piergiovanni alla Vuelta CV Feminás. Sicuramente un grande applauso va anche ai direttori sportivi Davide Gani e Giuseppe Lanzoni, perché sono stati bravi a favorire un’ottima coesione del gruppo e ad interpretare al meglio la strategia e la tattica di una gara apparentemente facile.

Infatti l’Umag Trophy Ladies è una gara apparentemente semplice con un percorso pianeggiante di 115 km caratterizzato da un circuito da ripetere quattro volte con arrivo nella città di Umag, ma correre da favoriti è sempre complicato.
Tutte le altre squadre hanno provato ad attaccare, ma, come ha raccontato Sara, le
ragazze del UAE Development hanno mantenuto il gruppo compatto.

Il finale di gara è stato un capolavoro del UAE Development Team. Caudera, Redaelli, Kunz e Ebras hanno fatto un treno semplicemente perfetto lo sprint vincente di Sara Fiorin.

“Il mio ringraziamento va non solo alle mie compagne di squadra, ma anche a tutto lo staff, perchè tutti fanno sempre un fantastico lavoro e mi aiutano a crescere”.

L’armonia di questo gruppo è documentata dalle braccia alzate di tutte le compagne di squadra all’arrivo del Umag Trophy Ladies. Ora le ragazze dirette da Davide Gani, Giuseppe Lanzoni e Aida Nuño Palacio gareggeranno domenica 3 marzo al Poreč Trophy Ladies.