Ven01212022

Aggiornamento:06:07:18

Back Strada Presentazioni La Vuelta: partenza dall’Olanda, una crono e tanta salita nell'edizione 2022

La Vuelta: partenza dall’Olanda, una crono e tanta salita nell'edizione 2022

 

 

Unipublic ha presentato il percorso di La Vuelta 22 che si svolgerà tra il 19 agosto e l’11 settembre. La corsa spagnola partirà dall’estero per la quarta volta nella sua storia. Il gruppo inizierà il suo viaggio nei Paesi Bassi, un territorio che è già noto alla Vuelta, avendo celebrato la sua partenza ufficiale da Assen nel 2009. In questa occasione, Utrecht, ‘s-Hertogenbosch e Breda saranno le città protagoniste delle prime tre tappe della corsa.

Dopo un giorno di riposo per permettere a tutti di tornare in Spagna, la corsa riprenderà a Euskadi. I tifosi baschi si riuniranno lungo le strade per vedere il gruppo passare mentre arriva da Álava e si dirige verso Guipuzkoa, terminando il suo viaggio attraverso i Paesi Baschi con una partenza e un arrivo a Bilbao. Sarà la prima volta dal 2012 che la Vuelta visita tutte e tre le province basche.

Il percorso continuerà attraverso la Cantabria con una salita senza precedenti di Pico Jano, prima di passare al Principato delle Asturie, con due arrivi di pura montagna: uno nuovo (Colláu Fancuaya) e uno ben noto (Les Praeres).

La seconda settimana di gara inizierà nella provincia di Alicante, che ospiterà una cronometro individuale di più di 30 chilometri. Poi, il gruppo continuerà ad avanzare verso la regione di Murcia e l’Andalusia, dove avrà luogo una nuova pietra miliare della corsa. Sarà la prima volta in 87 anni che La Vuelta visiterà tutte le otto province andaluse. L’Andalusia offrirà anche un trittico di montagne di primo livello: Peñas Blancas, La Pandera e Sierra Nevada.

L’ultima settimana provocherà sicuramente forti emozioni. Si comincia in Estremadura, con due finali d’alta quota senza precedenti, prima di arrivare nella Comunità Autonoma di Madrid. La penultima tappa ricorda molto quella della Vuelta 15, quando Fabio Aru prese la Roja da Tom Dumoulin. Dopo aver celebrato l’anno giacobeo con un finale eccezionale a Santiago de Compostela, la corsa recupererà il suo tradizionale circuito finale lungo le principali arterie della capitale spagnola.

Il podio finale della Vuelta 2021 vinta da Primoz Roglic (foto Photo Gomez Sport)

LE TAPPE

1/a tappa | Venerdì 19 agosto – Utrecht > Utrecht 23.2 km Cronosquadre

2/a tappa | Sabato 20 agosto – Hertogenbosch > Utrecht 175.1 km pianeggiante

3/a tappa | Domenica 21 agosto – Breda > Breda 193.2 km pianeggiante

Giorno di riposo – lunedì 22 agosto

4/a tappa | Martedì 23 agosto  – Vitoria-Gasteiz > Laguardia 153.5 km media montagna

5/a tappa | Mercoledì 24 agosto – Irun > Bilbao 187 km media montagna

6/a tappa | Giovedì 25 agosto – Bilbao > Ascensión al Pico Jano. San Miguel de Aguayo 180 km montagna

7/a tappa | Venerdì 26 agosto – Camargo > Cistierna 190.1 km media montagna

8/a tappa | Sabato 27 agosto – La Pola Llaviana/Pola de Laviana > Colláu Fancuaya 154.5 km montagna

9/a tappa | Domenica 28 agosto – Villaviciosa > Les Praeres. Nava 175.5 km montagna

Giorno di riposo – lunedì 29 agosto

10/a tappa | Martedì 30 agosto – Elche > Alicante 31.1 km crono individuale

11/a tappa | Mercoledì 31 agosto – ElPozo Alimentación > Cabo de Gata 193 km pianeggiante

12/a tappa | Giovedì 1 settembre – Salobreña > Peñas Blancas. Estepona 195.5 km media montagna

13/a tappa | Venerdì 2 settembre – Ronda > Montilla 171 km pianeggiante

14/a tappa | Sabato 3 settembre – Montoro > Sierra de La Pandera 160.3 km montagna

15/a tappa | Domenica 4 settembre – Martos > Sierra Nevada 148.1 km montagna

Giorno di riposo – lunedì 5 settembre

16/a tappa | Martedì 6 settembre – 2022 Sanlúcar de Barrameda > Tomares 188.9 km pianeggiante

17/a tappa | Mercoledì 7 settembre – Aracena > Monasterio de Tentudía 160 km pianeggiante

18/a tappa | Giovedì 8 settembre – Trujillo > Alto del Piornal 191.7 km montagna

19/a tappa | Venerdì 9 settembre – Talavera de la Reina > Talavera de la Reina 132.7 km media montagna

20/a tappa | Sabato 10 settembre – Moralzarzal > Puerto de Navacerrada 175.5 km montagna

21/a tappa | Domenica 11 settembre – Las Rozas > Madrid 100.5 km pianeggiante

www.bicitv.it