Lun12052022

Aggiornamento:09:59:01

Back Strada Presentazioni Gran Piemonte 2022: sfida tra ruote veloci da Omegna a Beinasco

Gran Piemonte 2022: sfida tra ruote veloci da Omegna a Beinasco

 

 

Sarà un Gran Piemonte presented by Eolo molto interessante quello che domani prenderà il via da Omegna per arrivare a Beinasco dopo 198 km. Il percorso della 106^ edizione chiama all'appello soprattutto i velocisti ma non andranno sottovalutate le difficoltà altimetriche che i corridori troveranno nella prima parte di corsa, con l'ascesa di Cremosina, e successivamente nell'ultimo terzo di gara dove verranno affrontati Il Pilonetto e il Col d'Arsete. Al via tanti grandi nomi tra i velocisti come Mark Cavendish, Elia Viviani, Giacomo Nizzolo, Kaden Groves, Andrea Pasqualon, Simone Consonni, Olav Kooij, Stefano Oldani e Matteo Moschetti. Presenti numerosi uomini adatti alle corse di un giorno come Alberto Bettiol, Matteo Trentin, Davide Ballerini, Matej Mohoric e Marc Hirschi.

DOWNLOAD

IL PERCORSO DEL GRAN PIEMONTE PRESENTED BY EOLO
106a edizione della corsa lungo un tracciato prevalentemente pianeggiante da Omegna a Beinasco. Partenza dal lago di Orta in leggera salita per portarsi attraverso la Cremosina a Borgosesia. Inizia l’attraversamento della pianura padana settentrionale con lunghe strade
piatte e rettilinee. Dopo circa 130 km si giunge alle pendici della Collina di Superga di cui
si scala il versante “Pilonetto” con pendenze che raggiungono la doppia cifra in prossimità di Rivodora. Discesa su Pino Torinese e breve salita verso l’Eremo per svoltare su Pecetto Torinese e raggiungere Cambiano dove inizia l’ultimo settore piatto della corsa.

Ultimi km
Ultimi 5 km pianeggianti su strade. Ampio rettilineo finale di 500 m.

 



COPERTURA TV

Il segnale internazionale della 106esima edizione del Gran Piemonte coprirà in diretta le ultime due ore di gara.

In Italia la RAI trasmetterà la corsa in diretta sul canale tematico RAI Sport +HD dalle ore 14:50 alle ore 16:50. A livello europeo la copertura live sarà garantita anche dal network Discovery, sulla piattaforma lineare di Eurosport e su quella web GCN.

Inoltre, gli appassionati potranno seguire il Gran Piemonte su DirecTV in Sud America, su Supersport in Sud Africa e, grazie alla diffusione a cura di J Sports, in Giappone. Infine, anche il network BeIN trasmetterà la classica sulle proprie reti tematiche.