Dom04142024

Aggiornamento:09:19:45

Back Strada Presentazioni Il Colle-sur-Loup torna nel menù della Parigi – Nizza 2024

Il Colle-sur-Loup torna nel menù della Parigi – Nizza 2024

 

 

Sarà una Parigi – Nizza all’insegna della continuità quella a cui si assisterà dal 3 al 10 marzo 2024: gli organizzatori hanno infatti svelato il percorso della 82° edizione, che per il quindicesimo anno di fila scatterà dal dipartimento degli Yvelines e che contempla salite storiche, in una sorta di anticipato antipasto di quello che potrebbe vedersi quattro mesi dopo al Tour de France (photocredit A.S.O. _ Aurelien Vialatte).

A confermarlo è stato nel corso della presentazione della corsa a tappe transalpina François Lemarchand. «Con il tempo, abbiamo trovato una formula equilibrata che offre qualcosa per tutti conciliando gli interessi della corsa con la sicurezza dei corridori: quindi arrivi adatti ai velocisti, le salite che esaltano gli scalatori ma anche una cronometro a squadre che ricalcherà il format sperimentato lo scorso marzo: il tempo sarà quello ottenuto dal primo corridore di ogni team».

Nel dettaglio, il percorso dell’82a edizione rispetta i fondamentali: un anello nel Yvelines, una tappa di “bordures”, una cronometro, una salita di media montagna, un arrivo per velocisti, un’occasione per i temerari e un lungo fine settimana emozionante intorno a Nizza che andrà a delineare la classifica generale.

I giochi per la maglia gialla si apriranno presumibilmente venerdì sul Colle-sur-Loup, che gli organizzatori ripropongono dopo la sfortunata edizione del 2023, che ha visto la cancellazione della scalata a causa delle raffiche di vento.

La tappa clou sarà però quella di sabato, che sarà un’anteprima di quello che si assisterà alla Grande Boucle: i corridori scaleranno la Colmiane e si dirigeranno verso Isola 2000 per poi deviare verso Auron, con una salita costante di poco più di 7 km, con punte del 9%. È una scalata inedita che si preannuncia decisiva. La tappa di domenica ricalca in parte il percorso dell’ultima cronometro del Tour 2024, con la breve salita al Col d’Èze, prima della picchiata verso Nizza. Dal Gpm all’arrivo ci saranno solo nove chilometri.

Le tappe della Parigi-Nizza 2024

Domenica 3 marzo, Stage 1: Les Mureaux > Les Mureaux, 157,7 km
Lunedì 4 marzo, Stage 2: Thoiry > Montargis, 177,6 km
Martedì 5 marzo, Stage 3: Auxerre > Auxerre (team time trial), 26,9 km
Mercoledì 6 marzo, Stage 4: Chalon-sur-Saône > Mont Brouilly, 183 km
Giovedì 7 marzo, Stage 5: Saint-Sauveur-de-Montagut > Sisteron, 193,5 km
Venerdì 8 marzo, Stage 6: Sisteron > La-Colle-sur-Loup, 198,2 km
Sabato 9 marzo, Stage 7: Nice > Auron, 173 km
Domenica 10 marzo, Stage 8: Nice > Nice, 109,3 km