Gio02252021

Aggiornamento:02:09:48

Back Strada Team Davide Di Marco e Ilaria Balzarotti alla Gf Colli Ascolani Off Road. I video

Davide Di Marco e Ilaria Balzarotti alla Gf Colli Ascolani Off Road. I video

Pianoro San Marco (Ascoli Piceno) – L’idea nacque dalla mente di Gianni Luzi nell’aprile di quest’anno, proprio nei giorni in cui si teneva la Gf Colli Ascolani Sfera Marathon. L’organizzatore ascolano voleva regalare a questa splendida località turistica che sovrasta la città di Ascoli Piceno un appuntamento per biker che nel corso delle stagioni si trasformi in una classica di questa specialità. Nonostante le numerose difficoltà nasce la Gf Colli Ascolani Off Road “Nel regno dei Biker”, svoltasi sotto l’egida della Uisp presente Giancarlo Tordini, che questa mattina ha visto al via 150 appassionati dello sport delle due ruote grasse e molti ciclisti abituati a vincere Gf e prove in circuito che si sono dati battaglia lungo i quaranta chilometri del severo, ma spettacolare percorso di gara, che ha offerto passaggi suggestivi, oltre al guado di un fiume.

“Devo ringraziare le società ciclistiche Villa S. Antonio, Casteltrosino Superbike, Cicli Cocci e Ascoli Bike Team che hanno con entusiasmo la mia proposta di organizzare una gara Mtb sul Pianoro di S. Marco – afferma Gianni Luzi – e devo dire che siamo riusciti a dar vita a un bell’evento, anche se come in tutte le realtà organizzative ci sono diverse cose da rivedere e migliorare. Ma la risposta dei ciclisti è stata buona e ringrazio tutti. Già da domani inizieremo a lavorare sulla seconda edizione, cercando una data ottimale per la manifestazione”. Tra i favoriti al via della manifestazione il tricolore Uisp Mirko Catone (Bike Pro), quindici successi per lui in questa stagione, Davide Di Marco (Team Race Mountain) indicato dai più come il vincitore assoluto della prova, l’ex professionista Leopoldo Rocchetti (Cingolani Specialized) e numerosi stradisti che hanno scelto la Mtb in questa prima domenica di agosto, come Emanuele Alessiani (Petritoli Bike) campione europeo e vincitore delle Mf Maratona Dles Dolomites e Capitano a Bagno di Romagna, Giulio Fazzini, Chiara Ciuffini, Manuela Rinaldi, Sandra Marconi, Luca Capodaglio, già a segno in questa stagione.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

Abbassata la bandiera a scacchi è subito gara vera e sono i ragazzi della Team Race Mountain a imporre un elevato ritmo per scremare da subito il gruppo dei pretendenti al successo finale e lanciare verso il successo l’ascolano Davide Di Marco, che non si fa pregare e riuscirà a cogliere in perfetta solitudine il successo in questa prima edizione della Gf Colli Ascolani Off Road. Argento per Leopoldo Rocchetti, terzo posto centrato da Matteo Cassoni, compagno di squadra del vincitore. Il primo biker a tagliare il traguardo, per quel che riguarda il percorso cicloturistico è stato Fabio Censori (Fuorisoglia). Tra le ragazze è Ilaria Balzarotti (Team Performance) biker – ultraracer, in vacanza nel comprensorio, che giunta al traguardo con un paio di minuti di vantaggio, ha atteso Sandra Marconi (Mary Confezioni) per tagliare il traguardo insieme a lei e vincere la gara.

JavaScript disabilitato!
Per visualizzare il contenuto devi abilitare il JavaScript dalle opzioni del tuo browser.

Un bellissimo gesto di sportività sottolineato anche da Sandra Marconi. Sul terzo gradino del podio per la categoria assoluta femminile è salita Manuela Rinaldi (Team Fausto Coppi Fermignano). L’ottimo pasta party finale ha chiuso una splendida giornata di sport all’insegna dell’amicizia, sportività e del ciclismo pulito