Lun04222024

Aggiornamento:09:59:34

Dall’Italia all’estero brillano i colori neroverdi della Mtb Santa Marinella tra mountain bike e strada

 

 

Weekend tosto che ha visto la Mtb Santa Marinella impegnati su più fronti con i propri atleti che riescono a dimostrare tutte le proprie capacità in diverse discipline delle due ruote e in contesti di non poca entità.

Come quello che ha visto Gianfranco Mariuzzo impegnato all’estero in Slovenia alla XCO Vrtojba con il secondo posto tra i master 6.

Ancora ciclismo fuoristrada per Claudio Albanese (5°M6) e Cabbirio Capati (ritiro per problema meccanico) alla XC di Vetralla mentre alla Granfondo dell’Argentario in Toscana si sono messi in luce Daniele Mancini (5°M4) e Marco Giannotti (45°M3).

Nel Nord Italia, ad Alba, la PiemontGravel ha tenuto impegnato Aldo Olivieri in 20 ore 15 minuti nel coprire un tragitto di 312 chilometri. Nel ciclismo su strada è toccato a Gianluca Magnante cimentarsi nella cronometro di Tor Vaianica con il primato a coppie condiviso con Daniela Pelella oltre a un terzo posto individuale dello stesso Magnante nella fascia A.

Sempre su strada in quattro hanno marcato la presenza alla Granfondo Fara in Sabina a Passo Corese ma sul tracciato medio portato a termine da Fabio Risoluti (6°gentleman 1), Massimiliano Chiavacci (24°gentleman 1), Gabriele Faccenda (17°veterani 1) e Cristiano Mastropietro (18°veterani 1).