Gio03232023

Aggiornamento:05:13:50

Back L'altro pedale Giovani Premiate le societa’ giovanissimi nel ricordo di Franco Ballerini

Premiate le societa’ giovanissimi nel ricordo di Franco Ballerini

 

 

Festa e premi per le società giovanissimi della Toscana nel ricordo di Franco Ballerini nato proprio l’11 dicembre 1964. Dopo due anni di pausa a seguito della pandemia, è tornato il Memorial Franco Ballerini imperniato sulle tre manifestazioni più importanti svoltesi in Toscana, il Meeting di Mountain Bike, quello di abilità e velocità e quello su strada.

La cerimonia nella Sala polivalente “Francini” presso la sede della Misericordia di Casalguidi Cantagrillo in provincia di Pistoia. Prima della premiazione i giovanissimi ciclisti, i loro dirigenti e allenatori, i rappresentanti del Comitato Regionale Toscana di ciclismo, la delegata provinciale del CONI Vittoriana Gariboldi, il presidente del locale Comitato “Amici di Franco” Antonio Tabarin, si sono portati presso la tomba dove riposa Ballerini deponendo un mazzo di fiori. Dopo i saluti di rito la premiazione con Sabrina Ricasoli moglie di Franco Ballerini, quindi le società. Nella classifica a punti in base alle presenze ai tre Meeting, primo posto per l’Olimpia Valdarnese, quindi Ciclistica S.Miniato-S.Croce, Fosco Bessi, Piano di Mommio-Speedy Bike, Vaiano Bike e Team Valdinievole.

Il X° Memorial Franco Ballerini per il settore femminile, all’Olimpia Valdarnese seguita da S.Miniato-S.Croce, Vaiano Bike, Costa Etrusca, Fosco Bessi. Nel settore maschile si è affermata dopo un emozionante testa a testa la Ciclistica San Miniato-S.Croce con 1125 punti seguita dall’Olimpia Valdarnese (1091) e dal Vaiano Bike (665). Seguono a completare la Top Ten, il Team Valdinievole, Fosco Bessi, Piano di Mommio-Speedy Bike, Pol. Albergo Del Tongo, Costa Etrusca, Velo Club Scuola Ciclismo Empoli e Coltano Grube. Alla bella e festosa cerimonia, il presidente regionale di ciclismo Saverio Metti con il vice vicario Mauro Renzoni ed i consiglieri Samanta Cavaldonati e Federico Micheli, il coordinatore della Commissione Nazionale giovanile Roberto Fontini, la coordinatrice regionale Laura Puccetti con Arianna Bandinelli, Antonio Cicchetti e Massimo Fogli, il presidente del C.P. di Pistoia Alessandro Becherucci.

Antonio Mannori