Sab01282023

Aggiornamento:10:04:08

Back Archivio MTB Tanti eventi all'Agnosine Bike

Tanti eventi all'Agnosine Bike

Agnosine (Brescia) – Nel piccolo paesino ci circa 1700 abitanti della  provincia di Brescia ormai si contano anche i minuti che separano all’arrivo imminente dello storico evento sportivo che proprio mercoledì 25 aprire renderà Agnosine epicentro della mountain bike nazionale. La 13ª Agnosine Bike è alle porte e con essa il Campionato Regionale Lombardo XCO 2012, ma le gare agonistiche non saranno l’unico motivo d’interesse che appassionati e pubblico potranno trovare una volta giunti tra i caratteristici borghi del paese. Agnosine si prepara ad accogliere in grande stile il grande evento sportivo mettendo in campo ogni sua risorsa, ogni sua potenzialità, tutte le sue associazioni e tutte le attività commerciali che prendono vita in questo scorcio di valle sabbia. “L’Agnosine Bike non si limiterà solamente a proporre una serie di gare di mountain bike – commenta Enrico Andrini, coordinatore della macchina organizzativa – stiamo parlando di un intero paese che per due giorni, e poco più, darà vita a qualcosa di unico. Tanti eventi di contorno per un programma, ricco ed intenso, appositamente pensato per accogliere accogliere nel miglior modo possibile i bikers, le loro famiglie e tutti gli appassionati che in quei giorni arriveranno ad Agnosine".

 

 

Un progetto rivolto sia a valorizzare l’appuntamento sportivo ma soprattutto pensato per promuovere il proprio territorio, le proprie attività locali, passando dalla cultura alla storia per poi finire seduti ad un tavolo a gustare tutti i sapori e le tipiche prelibatezze del posto. Il programma eventi prevede un’anteprima già da lunedì 23 aprile quando si aprirà il tracciato di gara per la prima Free Session di prove. Una occasione unica visto che a disposizione di tutti i bikers che vorranno girare sul tecnico percorso del regionale gli organizzatori metteranno a disposizione docce calde e lavaggio bici per l’intera giornata. Alle ore 15.30 saranno invece gli amici del GS Odolese ad intervenire per offrire ai bikers già presenti l’opportunità di un giro guidato sul tracciato dell’ormai prossima 14ª Conca d’Oro Bike, la classica manifestazione del panorama off-road nazionale che con il suo tracciato, domenica 6 maggio, attraverserà anche il comune di Agnosine. Martedì 24 si entra nel vivo ma al centro dell’attenzione ci sono oltre 200 bambini delle scuole elementari e medie di Agnosine che in vista dell’Agnoisine Bike verranno coinvolti in una simpatica iniziativa all’aperto già battezzata “Agnosine Bike at School”. Si tratta di una serie di attività all’aperto rivolte a far conoscere la mountain bike, accendere l’interesse verso lo sport del ciclismo prestando particolare attenzione all’educazione stradale. Madrina d’eccezione sarà la due volte campionessa olimpica Paola Pezzo che di fronte ad una insolita platea di piccoli apprendisti porterà tutta la sua esperienza, raccontando la sua storia sportiva e non solo. Ad affiancare Paola nell’insolito ruolo dell’insegnante per un giorno ci saranno i rappresentanti delle forze dell’ordine della Polizia Locale che daranno qualche consiglio valido sottolineando le regole fondamentali per poter pedalare in sicurezza anche sulle strade trafficate.

Nel pomeriggio toccherà poi alla Pro Loco di Binzago e San Lino organizzare una interessante passeggiata sui sentieri di Agnosine guidati dalla guida di media montagna Ugo Mariani che porterà quanti vogliono partecipare alla scoperta dei santuari, della storia e dei magnifici scorci paesaggistici del piccolo paese valsabbino. Ma appena calerà la sera sarà l’Agnosine Night Race a riempire i vicoli del centro storico di Agnosine. Una divertente e spettacolare kermesse notturna che vedrà sfilare già qualche nome importante atteso anche per il mercoledì. Una manifestazione promozionale non competitiva, a batterie ad eliminazione, che si svolgerà su di un percorso di circa 1000 mt attraverso i borghi della frazione di Trebbio, farà da cornice all’inedito Open Day di tutti i negozi del paese. Una notte bianca in cui si anticiperà la grande festa sportiva del mercoledì, un evento in cui si potranno trovare tutti aperti gli esercizi commerciali che per l’occasione metteranno in strada tante divertenti e gustose promozioni per accogliere appassionati e spettatori. Il gruppo “Tacabanda 2.011” suonerà per tutta la notte un tributo a Luciano Ligabue.

Ma l’apice si toccherà proprio mercoledì 25 aprile con le gare della 13ª Agnosine Bike valide per l’assegnazione dei titoli regionali. Tanti i bikers provenienti da tutta la regione e non solo. Tanti i nomi dei super bikers d’èlite attesi per la gara conclusiva che offrirà spettacolo ed emozioni. Ma anche in questo caso la mountain bike sarà il filo conduttore per una serie di iniziative di contorno pensate appositamente per l’occasione. Presso la palestra adiacente il campo sportivo, ove sorgerà il pasta party, verrà messa in mostra una curiosa esposizione fotografica allestita dall’associazione Icaro in cui si potranno rivivere, attraverso centinaia di scatti, tutte e dodici le edizioni dell’Agnosine Bike. Proprio qui, all’ora di pranzo, si potrà assaporare tutto il gusto della tipica cucina bresciana. Sono solo 150 i posti disponibili per prenotare un tipico pranzo a base di spiedo bresciano (costo €15,00 con bevande incluse) che sarà preparato dai cuochi della Polisportiva di Agnosine e messo a disposizione solo previa prenotazione (tel.393.2419910 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ). Alle ore 14.00, in contemporanea con l’intenso programma di gare, ci sarà “Tutti insieme con Matite & Pennelli”, un divertente laboratorio didattico per bambini organizzato dalla Biblioteca di Agnosine che assieme a degli educatori porteranno alla scoperta della storia della bicicletta, dalle origini sino ai giorni nostri. Alle 16.30 toccherà invece alla tradizionale “Agnosine Junior Bike”, la manifestazione pensata per i piccoli campioni dai 4 ai 10 anni allestita come sempre dai volontari della Polisportiva di Agnosine.

Ma anche nell’intensa e frenetica giornata di mercoledì 25 aprile, tradizionale festa nazionale, Agnosine non si farà trovare impreparata. Negozi, bar, ristoranti e pizzerie resteranno sempre aperti per garantire il massimo dei servizi a favore dell’atteso pubblico che per tutta la giornata si riverserà nel piccolo paese. Un servizio unico nel suo genere che dimostra una volta di più come un’intera comunità sia unita e collaborativa per sostenere un evento sportivo mai avuto prima. “Ad Agnosine per due giorni si parlerà solamente di ciclismo e mountain bike – conclude Andrini – un intero paese si sta muovendo per dar vita a qualcosa di speciale. Noi non abbiamo musei, non siamo una rinomata località turistica e non siamo abituati a questo tipo di cose. Così quello che ci limiteremo a fare sarà semplicemente mettere in campo tutta la nostra cordialità ed ospitalità. I nostri sapori ed i nostri servizi. Centinaia di volontari si stanno adoperando per rendere possibile tutto questo, e forse senza nemmeno la consapevolezza di stare dando vita a qualcosa di veramente unico e speciale, per Agnosine, ma soprattutto per i tanti appassionati che vorranno raggiungerci.”

Enrico Andrini

LUNEDI 23 APRILE

- ore 09.00: Free Sessions 13ª Agnosine Bike

Apertura del tracciato di gara per le prove libere (servizio gratuito docce e lavaggio bici presso campo sportivo)

- ore 15.30: Track Test 14ª Conca d'Oro Bike

Giro guidato sul tracciato della Conca d’Oro Bike con i ragazzi del GS Odolese e i campioni della MTB

 

MARTEDI 24 APRILE

- ore 09.30: "Agnosine Bike at School"

Attività all'aperto per i ragazzi delle scuole elementari e medie di Agnosine con la Campionessa Olimpica Paola Pezzo

- ore 09.00: Free Sessions 13ª Agnosine Bike

Apertura del tracciato di gara per le prove libere (servizio gratuito docce e lavaggio bici presso campo sportivo)

- ore 15.00: Escursione a piedi lungo i sentieri di Agnosine

Organizzata dalla Pro Loco di Binzago & San Lino con la guida di media montagna Ugo Mariani.

- ore 16.30: Apertura segreteria 13ª Agnosine BiKe

Verifica licenze, ritiro numeri, pacchi gara e chip per cronometraggio, presso Sala Consiliare del vecchio Comune di Agnosine

- ore 18.30: Chiusura segreteria di gara e riunione tecnica categorie agonistiche

presso Sala Consiliare del vecchio Comune di Agnosine

- ore 19.00: “Agnosine Night Race”,

Gara promozionale ad eliminazione a batterie nel cuore della frazione di Trebbio.

A contorno musica dal vivo in collaborazione con Avis Agnosine-Bione, tributo a Luciano Ligabue con i “Taca banda 2.011”

 

MERCOLEDI 25 APRILE

- ore 07.30: Apertura segreteria 13ª Agnosine BiKe

Verifica licenze, ritiro numeri, pacchi gara e chip per cronometraggio, presso Sala Consiliare del vecchio Comune di Agnosine

- ore 09.00: Partenza categorie Esordienti femminili e maschili, I° e II° anno

- ore 10.00: Partenza categorie Allievi femminili e maschili, I° e II° anno

- ore 11.30: Partenza categorie Master 3, 2 e 1

- ore 13.30: Partenza categorie Master 4, 5, 6+ e Donne (master e Open)

- ore 14.00: "Tutti in Bici con matite & pennelli"

Laboratorio didattico per bambini con educatori che porteranno alla scoperta della storia della bicicletta, dalle origini ai giorni nostri. Presso le sale del vecchio Comune di Agnosine, via Marconi a cura dell’Associazione Biblioteca di Agnosine

- ore 15.30: Partenza categorie Open (Elite e Under23), EliteMaster ,  e Junior

- ore 16.30: “Agnosine Junior Bike”: gara per bambini dai 4 ai 10 anni presso il campo sportivo.

 

• Nella giornata di mercoledì 25 aprile, a contorno delle manifestazioni sportive, mostra fotografica della storia dell’Agnosine Bike presso la palestra dell’oratorio a cura dell’Associazione Culturale Icaro

• Nella giornata di mercoledì 25 aprilepossibilità di pranzo a base di Spiedo alla Bresciana (costo €15,00 solo su prenotazione tel.393.2419910 – mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. )

• La chiamata per la composizione dell'allineamento di partenza avrà inizio 20' prima l'orario stabilito per la partenza di ogni gara.

• Le cerimonie di premiazione delle singole gare avverranno immediatamente al termine di ciascuna di esse presso il palco allestito lungo il rettilineo d’arrivo nei giardini del Vecchio Cimitero.