Mer02012023

Aggiornamento:01:04:44

Back Archivio MTB Uno strepitoso Serghey Mikailousky trionfa alla “ Straccabike”

Uno strepitoso Serghey Mikailousky trionfa alla “ Straccabike”

La bellissima giornata, portava a ben sperare sulla buona riuscita della 5^ prova di Gran Fondo Italian 6 Races,  svoltasi Domenica 2  Settembre a Pratovecchio (Ar), ma la realtà,  ha superato le più rosee previsioni, con il record di presenze con  oltre 780  concorrenti in rappresentanza di  45  Società, provenienti da varie Regioni , con tantissimi accompagnatori disseminati lungo il tracciato di gara. Nella giornata di  Sabato la tradizionale Mini Straccabile  per Bambini da 5 a 12 anni che ha visto la presenza di oltre 90 partecipanti, che chiudevano la pedalata con la tradizionale Nutella Party.

Domenica alle ore 9,30 la partenza della “ Straccabile “  con la gradita presenza di Francesco Casagrande del Team Cicli Taddei, con Di Marco Davide Team Race Mountain e del Colombiano Arias Cuervo Alfonso del Team Scapin Factory. Il percorso di gara tradizionale,  ( risultato tra i più gradevoli in assoluto, per gli appassionati delle ruote grasse ), si sviluppava lungo un tracciato di 53 Km. con dislivello di  1.750 Mt. , con la partenza alle 9,30  da Viale Roma e dopo 2 km di strada pianeggiante, si inziava a salire verso Poggio Bellano, e fin dalle prime battute,  Francesco Casagrande Cicli Taddei, Serghey Mikailousky  Mondo Bici, Mazzoni Agostino 180 BPM, e Nicola Corsetti nErrepi FRW , subito al comando,  imponendo un ritmo di gara elevatissimo, che portava il gruppo a frazionarsi i diversi tronconi.

A metà percorso, il ritiro di Francesco Casagrande del Team Cicli Taddei, per crampi allo stomaco. La gara proseguiva, affrontando la prima discesa tecnica verso Le Molina, per poi risalire verso Poggi di Porciano, dove iniziava la galoppata in solitudine di Serghey Mikailousky  Mondo Bici, che transitava in vetta con un vantaggio di  1’ 10’’ su Mazzoni Agostino 180 BPM.  Il percorso proseguiva lungo un crinale molto suggestivo con una discesa in sigle track verso Stia, per poi affrontare la seconda scalata di 10 km verso la vetta del Cotozzo e Bocca Pecorina , dove  Serghey Mikailousky , in grande spolvero, andava all’attacco distanziando ulteriormente gli avversari ed arrivare in perfetta solitudine, con il tempo record di 2 h 15’58’’ al  2° posto distaccato di  2’ 45’’, Agostino Mazzoni, e il terzo gradino del podio all’atleta di casa Nicola Corsetti.

Al termine della manifestazione, il G.C. AVIS Pratovecchio, per non smentire la tradizionale ospitalità Toscana,  offriva a tutti i concorrenti, un pasto party completo e ristori vari con prodotti locali, per poi proseguire con la premiazione finale dei concorrenti delle varie categorie e le Società, che concludeva questa giornata di sport dedicata alla Mountain Bike.

 

Denominazione gara:    “   STRACCABIKE “

 

data: 02 Settembre

Località: Pratovecchio  (AR)

org: G.C. Avis Pratovecchio

circuiti: Colline Toscane - Italian 6  Races

meteo: Buona

Uomini km  51: 1° Serghey Mikailousky Mondo Bici, 2° Agostino Mazzoni  180 BPM,

3° Nicola Corsetti Errepi FRW, 4°  Vega Burzi  Cicli Taddei, 5° Roberto Rinaldini Scott Pasquini, 6° Simone Tassini News Bike, 7°  Mario Bellucci  Ciclissimo Bike, 8° Alessandro Mazzoni  180 BPM, 9° Stefano Orazzini Cicli Taddei, 10° Davide Gazzetta Toscana Dinamo.

Donne km  51: 1^ Monia Conti Santarcangiolese, 2^ Marta Maccherozzi Gruppo TNT, 3^ Pamela Rinaldi Ciclissimo Bike, 5^ Valeria Bartolini  Torpedo Bike

Società vincitrice: Avis Pratovecchio

agonisti: 717

escursionisti: 75

web: www.romagnamtb.it

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

timing: Winning Time - A.D.S.C.O.T.

 

Fonte: Promosport Forlì