Ven02032023

Aggiornamento:12:14:02

Back Archivio MTB Ad Aprile il via al progetto Junior Bike

Ad Aprile il via al progetto Junior Bike

Scandiano (RE) - Dopo tanta acqua, finalmente il sole è tornato a splendere e a riscaldare  i 500 bikers che domenica 20 marzo si sono dati appuntamento a Pomponesco (MN) per prendere parte alla 9° edizione della Granfondo dei Tre Comuni "Memorial Gianfranco Ugolini", valevole come quarta ed ultima prova del River Marathon Cup.

Purtroppo, come è ormai di consueto, gli organizzatori sono stati obbligati a modificare il tracciato a causa di un cedimento degli argini del Po, dovuto alle abbondanti piogge cadute nei giorni scorsi. Dopo il consueto giro di lancio che ha riportato i bikers attraverso il paese dopo 8km, il tracciato è entrato nel vivo, su di un circuito di 22km da ripetersi per due volte, i grandi, e una volta sola i più giovani delle categorie Debuttanti e Primavera. Anche in questa occasione i ragazzi del Team KTM New Bike non hanno certo deluso, riuscendo a cogliere dei piazzamenti di tutto rispetto. A difendere i colori per la categoria Debuttanti sono stati Riccardo Ferrari (4°), Federico Bergonzini (6°) e Enrico Nicoli (9°). Nella categoria Primavera Alex Benassi e Lorenzo Tarabelloni hanno concluso rispettivamente al 4° e 5° posto. Il resto della compagine New Bike ha sfilato sotto il pallone dell'arrivo nel seguente ordine: Ercole Caluzzi (19°), Simone Medici (42°), Luca Benassi (43°), Fausto Incerti (52°), Stefano Zannoni (72°), Stefano Vecchi (121°), Matteo Mariani (146°), Maurizio Sironi (276°), Fabio Losi (303°), Enrico Borghi (308°), Franco Scardova (345°) e Giordano Tarabelloni (387°). Contemporaneamente a Faenza (RA) andava in scena la Gran Fondo Davide Cassani con ben 1500 partenti pronti a darsi battaglia sui due percorsi: la granfondo da 147km e la mediofondo da 97km. E' proprio nella mediofondo che Federica Bellini ha raccolto un ottimo secondo posto di categoria. Il percorso di granfondo è stato invece scelto da Stefano Mossini che siglato il 131° posto assoluto.

 

PROGETTO JUNIOR BIKE 2011

La New Bike non si occupa solo di portare  a correre giovani e adulti, nelle varie discipline del ciclismo, ma soprattutto ama avviare i più giovani allo sport e a seguirli mandando avanti l'attività giovanile. Ad esempio, i successi del Team Junior non sono certo frutto della fortuna, ma derivano dal duro lavoro dei ragazzi e dei Maestri di MTB della Scuola di Mountain Bike della New Bike, diplomati alla Scuola Nazionale Maestri di MTB AMI. Anche per il 2011 partirà la sessione di scuola riservata ai ragazzi dai 6 ai 18 anni, con lo scopo di avviare i bambini e i ragazzi all'uso della MTB con la necessaria padronanza del mezzo, di organizzare attività ludiche e ricreative per i bambini e di promuovere e affermare la cultura dell'utilizzo della bicicletta in totale sicurezza nel rispetto dell'Ambiente e del Codice della Strada. Il corso avrà inizio ad aprile e proseguirà fino ad agosto con impegni nel tardo pomeriggio. Tutte le informazioni a riguardo sono disponibili sul sito della New Bike (http://www.newmotorbike.it/), oppure telefonando in negozio allo 0522 985.147.

 

 

 

Fonte: Ag. Play Full