Mer02012023

Aggiornamento:06:25:00

Back Archivio MTB Nessuna medaglia per i biker valdostani ai Tricolori xc di Gorizia

Nessuna medaglia per i biker valdostani ai Tricolori xc di Gorizia

Nessuna medaglia rossonera dai Campionati Italiani di cross country, disputati oggi (domenica) a Gorizia. Bronzo sfiorato per Emilie Collomb (Team Colnago) che ha concluso al quarto posto la gara Under 23, a 6’55” dalla medaglia d’oro andata all’altoatesina Lisa Rabensteiner del Focus XC Italy, all’arrivo in 1h 32.12. Argento per la lombarda Serena Tasca (FM Bike; a 2’48”) e bronzo per la forestale Alessia Bulleri (+ 3’49”). Sesto posto per Cindy Casadei (Hersh Racing Team) a 14’24” dalla vincitrice.

Foto

 

 

In campo maschile, medaglia d’oro per Andrea Righettini del Focus XC Italy che ha concluso i sei giri in 1h 32’05” e preceduto, al termine di una gara decisamente combattuta, ben quattro atleti del Merida Italia Team: Stefano Valdrighi, Gioele Bertolini, Lorenzo Samparisi e Mattia Setti. Settimo posto, a 2’30”, per il valdostano dell’Hersh Racing Team Andrea Cina, mentre Matteo Berta del Velo Club Courmayeur ha concluso al 25° post.

Foto

Il migliore valdostano nella gara Juniores è stato Dominique Sitta (Velo Club Courmayeur), al traguardo in undicesima posizione, a 7’06” da Alessandro Naspi (Merida Italia), neo campione italiano di categoria con il tempo di 1h 17’16”. 20° Alessandro Saravalle (Bi&Esse) a 10’01”, 23° Nehuen Truc (Carraro Team) a 10’57”, 26° Marco Liporace (Rdr Pila Bike) a 11’16”, 34° Luca Cina (Hersh Racing Team) a 13’35”, 38° Filippo Innocenti (Rdr Pila Bike) a 15’06”, 73° Omar Garbolino (Velo Club Courmayeur) e 76° Alberto Dell’Amico (Velo Club Courmayeur).

Il titolo italiano Elite è invece stato conquistato da Luca Braidot, forestale che ha chiuso i 6 giri in 1h 25’56” e preceduto Gerhard Kerschbaumer (Drain Bianchi) e Andrea Tiberi (FRM Factory). Ottavo posto per Giuseppe Lamastra (Carraro Team) a 5’30”, mentre Michael Pesse ha concluso al 18° posto, a 11’20”.

Foto: Michael Pesse al Campionato Italiano XCO di Gorizia

 

Ufficio Stampa Acmediapress