Mar08202019

Aggiornamento:12:29:49

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 18 gennaio 2019

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 18 gennaio 2019

 

 

IL CICLISMO CIOCIARO ALLA RICERCA DI NUOVI TECNICI

E’ in programmazione a Cassino un Corso per Tecnico di ciclismo 1° livello che si svolgerà nella sede della facoltà Scienze Motorie dell’Università di Cassino . L’importante momento formativo è organizzato dal Settore Studi della Federazione Ciclistica Italiana nei giorni 16-17 febbraio, 2-3 e 9-10 marzo 2019 e si avvale della collaborazione del Comitato Regionale Laziale FCI , del Comitato Provinciale FCI , del CUS Cassino , dell’ ASD Aurunci Cycling Team , dell’ASD Fun Bike e dell GS Sabina Atina . Una sinergia che permetterà di riportare dopo tanti anni un corso del genere in provincia di Frosinone. Nei giorni scorsi c’è stato un incontro con il responsabile del CUS Cassino Carmine Calce a cui hanno preso parte il vice presidente del Comitato Regionale FCI Tony Vernile, il consigliere del Comitato Provinciale FCI Roberto Soave , il DS dell’Aurunci Cycling Team Luca Adipietro ed il vicepresidente del GS Sabina Ivan Tavolieri . L’occasione è servita anche a verificare le strutture che ospiteranno il corso che ricordiamo è aperto a tutti coloro che posseggano i seguenti requisiti: 1) Compimento del 18° anno di età; 2) Diploma di scuola media inferiore; 3) Non avere a proprio carico squalifiche in corso; 4) Versamento quota d’iscrizione. Il corso prevede una prova pratica di ammissione che si svolgerà il giorno 16 febbraio 2019 dalle ore 9.00 sempre nella zona della Folcara di Cassino . Per ulteriori informazioni sul corso si può inviare mail all’indirizzo  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . oppure telefonare al n. 331.3721114 . Particolari facilitazioni sono riservate agli atleti Azzurri o ex Azzurri che usufruiranno di uno sconto pari al 20% sulla quota iscrizione, stesso sconto anche per i docenti e istruttori abilitati dal Settore Studi mentre per i ragazzi delle categorie JUNIORES, UNDER 23, ELITE M/F lo sconto è del 50%. Facilitazioni anche per gli Atleti delle Categorie Internazionali (junior, under 23, élite sc e professionisti e rispettive categorie femminili) in attività, o che abbiano cessato l’attività negli ultimi 3 anni, che non abbiano a proprio carico squalifiche in corso. Per loro c’è la possibilità di fare richiesta del Libretto Scarponi che permetterà di seguire le lezioni nel tempo libero dagli allenamenti, anche in diverse sedi, rispettando la propedeuticità dei corsi. Saranno esentati dalla prova pratica di ammissione e dall’esame pratico finale (1° livello) e dal tirocinio pratico di fine corso (1° e 2° livello), ma dovranno partecipare a tutte le lezioni pratiche. Fruiranno di uno sconto del 50% sulla quota del corso, da pagare prima dell’esame finale. Al termine del corso dovranno inviare a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. la scansione delle pagine del Libretto, per verificare che le ore fatte siano sufficienti per poter accedere all’esame finale.

 

 

 

 

TEAM WILIER BREGANZE

Chiusa la parentesi dei campionati italiani all'idroscalo di Segrate (Mi), la formazione dalle ruote tassellate del Team Wilier Breganze si presta a concludere la stagione di ciclocross. 
Sarà il 4° GP del Friuli Venezia Giulia ad ospitare l'ultima tappa del Trofeo Triveneto, nonché ultima giornata dedicata alla disciplina.
La prova si articolerà in un circuito di 2600 metri sul colle di San Leonardo a Variano di Basiliano (Ud).

I nostri portacolori dovranno difendere la loro posizione nella classifica generale: tra loro spiccano sicuramente Veronica Grisotto, leader tra le esordienti, seguita in terza posizione da Anna Cecconello. 
Nella top 10 troviamo anche Esther Luna Gazzola, Gloria Bertoncello, così come l'elite Sara Pillon.
Infine, anche nella classifica a squadre il team rimane a ridosso delle prime posizioni.

 

 

 

 

UMBRIA TUSCANY MTB - ORVIETO WINE MARATHON

Domenica 10 marzo l’Umbria Tuscany Mtb si sposterà nel Ternano per la seconda prova, la 10ª Orvieto Wine Marathon.

Grande novità di quest’anno sarà il ritorno della location a Ciconia di Orvieto, cioè a quella delle prime sette edizioni, che offrirà ampi parcheggi e diversi posti doccia. Percorsi agonistici rinnovati (già tracciati anche i percorsi alternativi in caso di pioggia): uno di 45 e un altro di 30 chilometri. Ci sarà anche un tracciato cicloturistico di 25 chilometri. Partenza (ore 10) e arrivo in Via dei Tigli.

Oltre al pacco gara, ci saranno molti servizi: quello sanitario, il lavaggio bici con idropulitrice, il sistema di rilevamento tempi con chip integrato al numero gratuito, pranzo gratuito anche per gli accompagnatori, assistenza sanitaria con e-Bike e servizio scopa.

Allo studio anche una ciclostorica in mtb con bici 26 il giorno della gara, che sarà svelata nelle prossime settimane.

Tutti gli aggiornamenti sulla pagina Faceook ufficiale.

La quota per abbonarsi al circuito sarà di 110 euro sino al 20 febbraio e darà diritto a partecipare a questo bellissimo viaggio tra dolci colline, paesaggi mozzafiato, colori e profumi indimenticabili e località ricche di storia, arte, cultura ed enogastronomia.

Per informazioni scrivere a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. Tutti gli aggiornamenti anche sulla pagina Facebook ufficiale.

CALENDARIO
3 marzo - Bacialla Bike - Terontola (Ar) 
10 marzo - OWM - Orvieto (Tr)
7 aprile - Gf Antica Carsulae – Montecastrilli (Tr) 
14 aprile - Marathon Val di Merse - Rosia (Si) 
7 luglio - Martani Superbike Mtb Race - Massa Martana (Pg) 
13 ottobre - Granfondo del Brunello - Montalcino (Si)

GARA JOLLY
1° settembre - Straccabike - Pratovecchio (Ar)

 

 

 

MEDIOFONDO IL COLONNELLO

Il 3 marzo sarà affare della Prima Edizione della Medio Fondo di Vetralla, la gara nata grazie all’impegno e alla passione del Consorzio Asd Vetralla Ciclismo, costituito da 4 società sportive, la cui solida esperienza è confermata da 14 edizioni della gara di Mtb Montefogliano, autentico fiore all’occhiello nel panorama delle manifestazioni sportive del viterbese.

Ed è dalla viva voce di Piero Cignini che la gara viene descritta innanzitutto come doveroso tributo al compianto amico Giuseppe Faraglia, detto il “Colonnello”, corridore appassionato dotato di grande talento. “Il primo appuntamento di stagione è una medio fondo non particolarmente difficile, vivace e appassionante, con numerosi strappi e una salita finale con pendenze fino al 17% che metterà a dura prova gli appassionati”.

Due le opzioni, con partenze a dieci minuti di distanza l’una dall’altra, che si articolano in un medio fondo di 88,5 km e 1170 m di dislivello e una cicloturistica di 43,5 km e 570 m di dislivello, ideali come apripista primaverile. Le località attraversate, oltre al quartier generale collocato a Vetralla, saranno nell’ordine: Capranica, Barbarano Romano, Blera, Tuscania e Viterbo.

Durante la kermesse sportiva, si suggerisce di alzare gli occhi dall’asfalto per ammirare la Chiesa di San Pietro di Tuscania il cui campanile ha subito una trasformazione a seguito del terremoto del 1971. Inoltre la salita finale è l’accesso alla porta del Principato di San Martino al Cimino, nel viterbese, dove si trova la splendida Abbazia omonima, opera dei monaci cistercensi.

A breve verranno presentati golosi pacchetti che abbineranno l’impegno agonistico al benessere delle acque termali, con promozioni dedicate ai cicloamatori.

Tappa successiva in calendario, la Gran Fondo Internazionale Fara In Sabina sfiderà il 31 marzo tutti gli appassionati delle imprese con la I maiuscola, invitandoli a vivere i suggestivi panorami della Sabina, non senza mordere l’asfalto con tre percorsi: la cicloturistica di 36 km e 600 m di dislivello, il medio fondo di 84,300 km e un dislivello di 1450 m e infine la regina, la gran fondo,  che con i suoi 122 km e un dislivello di 2100 m sarà pane duro anche per i muscoli più temprati.

Si ricorda che tutti gli aggiornamenti del circuito sono consultabili sul sito ufficiale www.pedalatium.com e sulla pagina :https://www.facebook.com/pedalatium/?ref=bookmarks

Per informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Calendario completo:

Granfondo Vetralla 3 marzo 2019
Granfondo Fara in Sabina 31 marzo 2019
Granfondo Cassino 14 aprile 2019
Granfondo Cantalice 1 maggio 2019
Granfondo Latina 9 giugno 2019
Granfondo Anagni 30 giugno 2019
Granfondo Subiaco 1 settembre 2019

 

 

 

MI-RANDO MILANO

Eccoci alla 4^ Edizione della Randonnée di Milano, lungo i Navigli e le vie d'acqua. Le iscrizioni sono APERTE, manca 1 mese esatto alla Partenza - 17 Febbraio 2019. Premio di partecipazione garantito per i primi 500 Iscritti

www.mirandomilano.it/
www.endu.net
www.audaxitalia.it/index.php…

#randonnée #inLombardia #audaxitalia #bicicletta

 

 

 

TEAM SERVETTO PIUMATE BELTRAMI TSA

AtBike comunica il rinnovo di sponsorizzazione con l’azienda bergamasca leader nella produzione di abbigliamento sportivo. Rosti è dal 2015 il fornitore ufficiale delle divise della squadra astigiana presieduta da Stefano Bortolato e con Dario Rossino nel ruolo di Team Manager, autori del nuovo ed ambizioso progetto: “Tra le tante novità abbiamo anche numerose conferme, e Rosti è tra le più importanti in assoluto. E’ una vera gioia per la squadra e la società andare avanti con il nostro ormai storico fornitore ufficiale”, ha dichiarato il Team Manager piemontese. Rosti ha sede a Brembate (Bergamo) ed è fornite ufficiale di numerose squadre World Tour maschili e femminili, oltre che sponsor di eventi sportivi internazionali in Italia, come la 6 Giorni delle Rose di Fiorenzuola (Piacenza) e di squadre militanti nella Mountain Bike. I materiali utilizzati prevengono l’equilibrio biologico della pelle, sono ricercati e approvati dalle normative internazionali. Visita il sito ufficiale e suo web shop per avere informazioni ed acquistare i prodotti made in Italy firmati Rosti. (Foto di Flaviano Ossola)