Gio10172019

Aggiornamento:10:18:57

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 9 agosto 2019

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 9 agosto 2019

 

NIPPO VINI FANTINI FAIZANE'

 

La seconda parte di stagione inizia all’insegna delle gare per il team NIPPO Vini Fantini Faizanè. Nella settimana centrale di agosto, dal 12 al 18, il team #OrangeBlue cercherà risultati e conferme importanti in America, Spagna e Repubblica Ceca. 3 le formazioni ben bilanciate per affrontare le insidie di ciascuna gara a tappe, 4 i direttori sportivi alla guida delle squadre, 15 gli atleti impegnati ai quali si aggiungono 3 stagisti pronti a mettersi in luce con il team professionistico.

TOUR OF UTAH | 12 ‚Äď 18 Agosto
7 tappe miste, aperte dal consueto prologo iniziale, compongono il percorso del Tour of Utah 2019. Da Snowbird Resort sino a Park City, la formazione italo giapponese avr√† l‚Äôoccasione di rendersi protagonista in una o pi√Ļ frazioni grazie alla composizione della squadra impegnata nella trasferta americana.
Marco Canola, già vittorioso a Salt Lake City nel 2017 e grande conoscitore delle strade americane, guida la formazione #OrangeBlue motivato ad essere nuovamente protagonista proprio sulle strade che sono state la sua casa per due anni. Al suo fianco Ivan Santaromita, in forte crescita in vista delle gare della seconda parte di stagione, e Sho Hatsuyama pronto a rendersi protagonista nuovamente dopo il Giro d’Italia. Punta alla classifica generale Filippo Zaccanti, migliore dei suoi nelle tappe di montagna, mentre alla vittoria di tappa il velocista Giovanni Lonardi, già a quota 2 nella sua prima stagione da professionista. Completa la formazione lo stagista classe 1994 Filippo Fiorelli, già in luce quest’anno con la vittoria del Tour of Albania.

A guidare il team sar√† il direttore sportivo¬†Mario Manzoni. Queste le sue parole alla vigilia: ‚ÄúPuntiamo alla vittoria di tappa con il nostro leader Marco Canola. Sta bene, conosce bene queste strade e ci sono tappe disegnate per le sue caratteristiche. Giovanni Lonardi, Ivan Santaromita e Sho Hatsuyama saranno la sua spalla per ottenere questo risultato. Filippo Zaccanti potr√† invece rendersi protagonista nelle tappe pi√Ļ impegnative previste dal Tour.¬† Filippo Fiorelli sar√† il nostro stagista. Ha una storia molto interessante e, viste le soddisfazioni che si sta gi√† togliendo, era giusto premiarlo e provare a lanciarlo in un futuro nel ciclismo professionistico‚ÄĚ. La formazione completa:¬†Marco Canola, Ivan Santaromita, Filippo Zaccanti, Sho Hatsuyama, Giovanni Lonardi e Filippo Fiorelli.¬†
Il direttore sportivo: Mario Manzoni.

Tutte le tappe del Tour of Utah saranno trasmesse live sul canale Eurosport 1, nell’edizione serale del palinsesto dedicato al ciclismo.

 

VUELTA A BURGOS | 13 ‚Äď 17 Agosto
Torna l’appuntamento con la Vuelta a Burgos, la gara a tappe spagnola che precede la Vuelta di Spagna. 5 tappe caratterizzate da arrivi veloci e da finali in salita. A guidare la formazione #OrangeBlue sarà lo spagnolo Juan Josè Lobato che punta al successo di tappa nella sua terra. Sarà affiancato dall’altro spagnolo Joan Bou, che proprio alla Vuelta a Burgos ha iniziato la sua carriera in maglia NIPPO Vini Fantini Faizanè, e dai giovani Imerio Cima e Alejandro Osorio, quest’ultimo proverà a rendersi protagonista nelle tappe con arrivi per scalatori. Completano la formazione Hiroki Nishimura e lo stagista classe 1997 Masahiro Ishigami. Vincitore dei campionati nazionali giapponesi under 23 nel 2018, il giovane nipponico ha l’occasione di mettersi in luce con la formazione italo giapponese a partire dalla trasferta spagnola.

Alessandro Donati, supportato da¬†Stefano Garzelli, guider√† la formazione #OrangeBlue a caccia di risultati prestigiosi. Queste le parole con cui il DS commenta la trasferta spagnola:¬†‚ÄúNel 2018 siamo andati vicini pi√Ļ volte al successo di tappa in questa gara di avvicinamento alla Vuelta di Spagna. Proveremo a migliorare e ottenere risultati importanti con Juan Jos√® Lobato e Imerio Cima nelle tappe con arrivi veloci. Osorio e Joan Bou saranno invece le nostre punte di diamante nelle tappe con arrivi in salita. Hiroki Nishimura prover√† a rendersi protagonista nelle fughe di tappa cosi come Masahiro Ishigami, stagista alla sua prima prova con la nostra maglia #OrangeBlue.‚ÄĚ

La formazione completa: Juan Josè Lobato, Joan Bou, Alejandro Osorio, Imerio Cima, Hiroki Nishimura e Masahiro Ishigami.
I direttori sportivi:¬†Alessandro Donati e Stefano Garzelli.CZECH CYCLING TOUR | 15 ‚Äď 18 Agosto
Inizia con la prova a cronometro a squadre e prosegue con tre tappe miste il Czech Cycling Tour 2019, la gara a tappe che attraversa la Repubblica Ceca. A guidare la formazione¬†#OrangeBlue¬†sar√†¬†Damiano Cima, fresco vincitore di una tappa al Giro d‚ÄôItalia e motivato a ottenere successi anche nella seconda parte di stagione, e¬†Hideto Nakane, leader nelle tappe di montagna. A fianco dei due leader il giovane colombiano¬†Ruben Acosta¬†e i giapponesi¬†Hayato Yoshida¬†per le gare in volata e¬†Masakazu Ito¬†per quelle miste. Completa il roster lo stagista classe 1996¬†Keigo Kusaba, che avr√† l‚Äôoccasione di mettersi in luce nel tour.A guidare il team dall‚Äôammiraglia il direttore sportivo¬†Valerio Tebaldi, che commenta con queste parole il Czech Cycling Tour:¬†‚Äú√ą una gara a tappe di alto livello e daremo il massimo per ottenere un successo di tappa e perch√© no puntare ad un ottimo piazzamento in classifica generale. Damiano Cima e Hayato Yoshida saranno le nostre ruote veloci, mentre Hideto Nakane, Masakazu Ito e Ruben Acosta cercheranno di essere protagonisti nelle tappe di montagna. Una grande opportunit√† l‚Äôavr√† anche lo stagista Keigo Kusaba, che prover√† a mettersi in luce in vista della prossima stagione.‚ÄĚLa formazione completa:¬†Damiano Cima, Hideto Nakane, Ruben Acosta, Masakazu Ito, Hayato Yoshida e Keigo Kusaba.
Il direttore sportivo: Valerio Tebaldi.

 

 

VALSERIANA BABY MTB

La vigilia della Valseriana Marathon preveder√† quest‚Äôanno una ghiotta novit√†, riservata ai pi√Ļ piccoli.

Per i ‚Äúkids‚ÄĚ ovvero i bikers del futuro il C.O. ha allestito per il sabato 24, vigilia della Valseriana Marathon, una gara promozionale riservata ai giovanissimi delle categorie G1-G6. Il percorso di gara √® molto spettacolare e misura circa 700metri, disegnata nelle vie del centro del paese di Nembro, nella zona della piazza del Comune.

Il ritrovo è previsto per le ore 14 di sabato 24 agosto presso la palestra comunale di Nembro (via Moscheni 13) 
La start della competizione è previsto per le 15 per concludersi verso le 17.30. Formula di gara eliminator per giovanissimi (G1-G6), aperta a tesserati FCI e non tesserati.

L’iscrizione è gratuita e garantita fino a un massimo di 150 ragazzi (pacco gara solo per gli iscritti). Si puo’ procedere all’iscrizione entro il venerdi precedente la compezione (23 agosto) inviando una mail a  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. indicando: nome, cognome, data di nascita.

Parallelamente alla Valseriana Baby tra le 14 e le 18.00 sarà anche possibile ritirare i pacchi gara ed effettuare il controllo delle tessere per la Valseriana Marathon, sempre presso la palestra adiacente la zona partenza/arrivi situata in Piazza della Libertà di Nembro (Bg).

Visto l‚Äôapprossimarsi del periodo di ferie si ricorda infine per gli abbonati ai circuiti e i tesserati FCI in genere di effettura anche la iscrizione tramite fattore K con il numero ‚ÄúID GARA‚Ä̬†ID 149445

INFO LINE:

sito: www.valseriana.eu

mail   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 

FERALPI MONTECLARENSE

Oggi inizia l'avventura in Belgio di Andrea Bollini. Lo junior della Feralpi Monteclarense disputerà con la rappresentativa della Lombardial'Aubel Thimister Stavelot corsa a tappe internazionale che si concluderà domenica 11 agosto. L'odierna frazione si svolgerà sulla distanza di 96 km, partenza e arrivo a Aubel. La squadra Juniores osserverà invece un turno di riposo.

Gli allievi saranno impegnati a Clusone nella seconda prova del Giro della Provincia di Como (Trofeo Cicli Pellegrini) che prenderà il via alle ore 9.45, mentre la pattuglia degli Esordienti si sposteranno in Trentino per essere alla partenza della gara di Borgo Chiese che scatterà alle ore 14.30.

 

 

 

VALDARNO REGIA CONGRESSI SEICOM

Continua la campagna di rafforzamento della Valdarno Regia Congressi Seiecom di Leonardo Gigli. E' di pochi minuti fa l'accordo che porta alla squadra del Presidente Nello Cellai un altro corridore molto interessante. Arriva infatti dal Pedale Toscano Ponticino, Francesco Castaldo ottimo atleta che nei due anni fin d'ora disputati nella categoria allievi ha centrato moltissime volte la top ten.

Francesco , aretino doc ha scelto la Valdarno di Francesco Sarri e Leonardo Gigli per l'ottimo programma prospettato nonstante le richieste di altri team . Castaldo quindi si va ad aggiungere a Alfonso Grammegna, Lorenzo Pellegrini , Luca Testi e Riccardo Djordjevic per una squadra che sta' diventando molto interessante viste le caratteristiche di ciascun atleta.

Leonardo Gigli intanto sta ancora lavorando per ampliare il suo organico. Sono attesi altri colpi di mercato che verranno comunicati a breve.

Per quanto riguarda la squadra 2019 i ragazzi saranno¬† impegnati domenica prossima a Chiesanuova Uzzanese in provincia di Pistoia nel 27¬į TR. MAIONCHI NEVIO A.M. - 6¬į MEM. MAIONCHI NILVO con partenza alle ore 14.30.

Questo il percorso di gara : Chiesanuova Uzz. - Chiesina Uzz. - Loc. Ponte alla Ciliegia - Marginone - S.Salvatore - Luciani - S.Piero - Loc. Rocconi - Chiesanuova Uzz. (per due volte) indi Chiesina Uzz. - Loc. Ponte alla Ciliegia - Marginone - Poggio Baldino - Montecarlo - Luciani - S. Piero - Loc. Rocconi - Chiesanuova Uzz. (per due volte) indi Chiesina Uzz. - Loc. Ponte alla Ciliegia - Marginone - Poggio Baldino - Montecarlo - Luciani - S. Piero - Loc. Rocconi - Chiesanuova Uzz. (per tre volte).

 

 

BMX C1 SAT THAILAND

Termina in maniera pi√Ļ che positiva la prima giornata della¬†BMX C1 SAT Thailand, gara internazionale importante ai fini della qualificazione olimpica. I numeri parlano chiaro:¬†4 azzurri su 6 in finale, secondo e terzo gradino del podio targati Italia, risultati che garantiscono alla selezione di¬†Tommaso Lupi di chiudere la prima giornata di prove con preziosi punti in vista di Tokyo 2020.

A conquistare il secondo gradino del podio √® il campione italiano¬†Giacomo Fantoni, che suln tracciato di¬†Bang Lamung supera il compagno di squadra¬†Martti Sciortino ma lascia il gradino pi√Ļ alto al tedesco¬†Liam Webster. Medaglia di legno per¬†Mattia Furlan, mentre il giovanissimoGiacomo Gargaglia si prende un buon 7¬į posto. Peccato per Michele Tomizioli, costretto ad arrendersi in semifinale a causa della caduta di un avversario che l'ha coinvolto e non gli ha permesso di terminare la prova. Infine, anche Giustacchini si ferma in semifinale.

"Situazione molto particolare e vietato lo stress, in pieno 'stile thai'" commenta il CT Lupi al termine della prima giorrnata. E aggiunge: "La pista è davvero grande ed immersa nel verde, non c’è proprio nulla intorno. Peccato non sia stata curata al meglio seguendo le normative UCI, e questo ha creato un po’ di squilibrio nei primi giri. Nulla di grave, i ragazzi hanno già preso la confidenza giusta". Per quanto riguarda i risultati, il CT può ritenersi "abbastanza soddisfatto, visto che abbiamo avuti 4 azzurri su 6 in finale. Ora testa alla seconda giornata di gare, in programma domenica 11".

 

 

 

 

EVA LECHNER - COPPA DEL MONDO

Non c‚Äô√® tempo per rifiatare in Coppa del Mondo XCO. Dopo la tappa italiana in Val di Sole, da oggi scatta quella in Svizzera, a Lenzerheide nel Cantone dei Grigioni. Sar√† la penultima prova di Coppa ed Eva Lechner si presenta al via con un‚Äôottima condizione e il morale alto dopo il 10¬į posto ottenuto la scorsa settimana,

‚ÄúSono molto contenta della gara in Trentino, potevo anche scalare un paio di posti dell‚Äôordine di arrivo, ma l‚Äôimportante era entrare nelle prime dieci¬†e ce l‚Äôho fatta. La gamba √® buona, la carica dei tifosi √® stata importante visto che praticamente correvo in casa, mi ha fatto tanto piacere. Qui in Svizzera cercher√≤ di fare il meglio possibile, di riconfermarmi tra le top ten, se poi riesco a combinare qualcosa di meglio sarebbe il massimo. Il tracciato di gara √® molto tecnico, pieno di radici, e c‚Äô√® una sola salita lunga, ma in asfalto. C‚Äô√® tanto da guidare la bici, ed √® secondo me un percorso bellissimo. Cercher√≤ di fare bene gi√† oggi nella Short Track come avevo fatto in Val di Sole dove ero arrivata quinta: √® una gara corta e pu√≤ succedere di tutto, ma fare bene √® essenziale per partire domenica nella prima fila‚ÄĚ.

A Lenzerheide la pluricampionessa trentina sarà in gara oggi pomeriggio, venerdì 9 agosto, alle 17.30 nella gara di Short Track.Domenica 11 agosto prenderà il via alle 11.20 la penultima prova di Coppa del Mondo delle Donne Elite.