Gio10172019

Aggiornamento:10:18:57

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 28 agosto 2019

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 28 agosto 2019

 

 

STRACCABIKE MTB

Siamo entrati nella settimana della 28esima edizione della Straccabike . Riportiamo di seguito alcune infomarzioni utili :
ISCRIZIONI :

  • Le iscrizioni potranno essere effettuate on line fino a venerdì 30 agosto ;
  • Potranno essere effettuate esclusivamente in loco nella giornata di sabato 31 agosto e domenica 1 settembre ;
  • Tesserati FCI , OBBLIGATORIO il fattore K ( chiusure iscrizioni 30/08 ore 24.00 ) ;
  • ELITE e JUNIOR , ritiro pettorali ESCLUSIVAMENTE domenica mattina dalle ore 7 all ore 9 – non saranno consegnati pettorali nella giornata di sabato
    PERCORSO :
    Il percorso CORTO è competitivo SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER GLI JUNIOR , per tutti gli altri sara’ considerato come cicloturistico .
    Tutti i cicloamatori ( compreso gli abbonati ) che vorranno fare il corto dovranno obbligatoriamente avere il pettorale verde .
    CHIEDIAMO COME SEMPRE IL MASSIMO RISPETTO DELLA NATURA CHE CI OSPITA , RICORDANDO CHE SIAMO ALL’INTERNO DI UN PARCO NAZIONALE !!!!!
    INVITIAMO TUTTI A NON LASCIARE RIFIUTI SPARSI NEL BOSCO.
    RISPETTIAMO LA NATURA !

 

 

 

 

GIORNATA DEL CICLISMO GIOVANILE - CALVAGESE

Dopo il successo del 56° Trofeo Città di Brescia by Guizzi, classica in notturna per la categoria Elite e Under 23, il Gs Città di Brescia del presidente Fermo Fiori torna in cabina di regia per un altro atteso appuntamento dedicato al ciclismo giovanile.

Domenica 1° settembre a Calvagese della Riviera (Brescia), intensa giornata di ciclismo con una doppia gara Esordienti al mattino e la competizione riservata agli Juniores nel pomeriggio. Attese le migliori società e i migliori atleti a livello regionale e nazionale. Alla gara Juniores, ad oggi, risultano già iscritti 187 concorrenti.

 

 

 

 

GRANFONDO DI CASTEGGIO

Si avvicina l’appuntamento con la Granfondo di Casteggio del 22 settembre e l’Asd Sant’Angelo Edilferramenta ha messo a punto le premiazioni che chiuderanno l’evento pavese.

Dato che l’organizzatore della manifestazione, Vittorio Ferrante, è di origini abruzzesi, gli è sembrato giusto e quasi doveroso come omaggio alla sua terra natale premiare i primi tre assoluti uomini e donne di entrambi i tracciati con una confezione da cinque litri di olio extravergine di oliva abruzzese, a cui si aggiungerà un assortimento di prodotti della Namedsport.

Per i primi cinque di categoria, invece, ci saranno dei prodotti per la manutenzione e per la cura della bici e un paio di calze. Oltre a ciò i primi tre di ogni categoria riceveranno anche un gustoso pacco gastronomico.

Le prime dieci società per chilometri percorsi saranno premiate con confezioni di vini e con un gustoso prosciutto crudo, mentre le prime cinque società per numero di iscritti al Trofeo Santangiolino (che premia le squadre con il maggior numero di iscritti sommati su Gf Valtidone, Gf del Penice e Gf di Casteggio) riceveranno camere d’aria e salumi, mentre per la prima classificata previsto un telaio in carbonio.

Due i percorsi: quello di 81 chilometri e 1100 metri di dislivello e un altro di 121 chilometri e 2100 metri di dislivello. Quattro i ristori: a Pometo, a Cicogni (solo lungo) e a Valverde, oltre a quello subito dopo l’arrivo.

Iscrizioni a 40 euro sino al 19 settembre e infine di 45 euro in loco il 21 e il 22 settembre. Tutti i dettagli sono disponibili sul sito ufficiale.

 

 

SCOTT TEAM GRANFONDO - CRONOSCALATA LAPEDONA

Terza vittoria stagionale per Stefano Scotti che sabato scorso si è aggiudicato la diciottesima edizione della Cronoscalata di Lapedona, percorrendo i sei chilometri di gara in 12'07"10, facendo segnare il miglior tempo assoluto della manifestazione.

"Il percorso di gara era di soli sei chilometri, di cui i primi due impegnativi e gli altri quattro presentavano pendenze più dolci - sottolinea Scotti - uno sforzo breve, ma intenso e soprattutto immediato. Sono soddisfatto della mia prova e domenica prossima cercherò di far bene alla Granfondo Scott Piacenza".

Scotti vanta un buono stato di forma e ha approfittato del periodo estivo per partecipare ad alcune gare in circuito. Giovedì scorso a Controguerra (Teramo) ha conquistato il quarto posto al termine di una gara impegnativa che ha i cinque battistrada, tra cui Stefano, giocarsi il successo in volata.

Sempre in terra marchigiana, a Villa Musone (Ancona), Mattia Fraternali ha conquistato il secondo posto in volata nel Trofeo Softwood 2019. Fraternali si è arreso soltanto negli ultimi metri, quando un problema tecnico non gli ha permesso di inserire il rapporto giusto per rilanciare la sua azione e cercare di superare Michele Senni.

UCI Gran Fondo World Championship di Poznan (Polonia). Inizia domani la rassegna iridata polacca a cui prenderanno il via anche Igor Zanetti e Luca Fioretti.

 

 

 

 

TEAM DEL CAPITANO

Scatta oggi la rassegna iridata dell’UCI Gran Fondo World Championship in programma in terra polacca dal 28 agosto fino al 1° settembre.

Lo scorso anno gli UCI Gran Fondo World Championship si svolsero a Varese e videro, Maria Cristina Prati misurarsi in entrambe le prove in programma: conquistando il terzo posto nella corsa contro il tempo e il terzo titolo iridato nella manifestazione regina della Gran Fondo. Cristina, già seconda nella Granfondo e quinta nella cronometro slovena nella Lubiana nel 2014, già iridata nel 2015 ad Alborg in Danimarca e nel 2016 a Perth in Australia dove ha sfiorato il podio anche a crono, giù dal podio per soli 3”. Nel 2017 arrivata 4° nella Gran Fondo e 6° a crono, vittima di una caduta nel finale di gara, coinvolta a causa di un atleta norvegese.

Proprio la specialità a cronometro potrebbe regalare le prime forti emozioni: la cesenaticense Maria Cristina Prati nell’ultimo periodo di preparazione ha completato la preparazione specifica. La campionessa uscente ha dimostrato grandi capacità e quindi potrebbe esserci la possibilità di vedere la portacolori azzurra gioire sul podio iridato. Grande attesa anche per la prova in linea che vedrà una concorrenza agguerrita più che mai alla caccia della maglia colorata di campioni del mondo.

Ai nastri di partenza anche il neo-campione europeo, il presidente del Team Daniele Bertozzi: “Mi sento bene – esordisce Bertozzi – sono uscito in buone condizioni da quest’ultimo periodo di gare, ma le mie possibilità sono alquanto ridotte a causa del percorso non adatto alle mie caratteristiche, essendo completamente pianeggiante, privo praticamente di salite, ma a volte le sorprese maggiori arrivano quando meno te lo aspetti!”.

Presente alla spedizione mondiale per i colori bianco-rossi del team santarcangiolese, anche Gianluca Falcioni, tanta passione messa in campo durante tutta la stagione che gli ha permesso di essere della partita e di divertirsi per questo sport tramite occasioni con i grandi eventi internazionali.

Come sempre un ringraziamento agli sponsor che sostengono la squadra e che sono pronti a tifare i tre alfieri del Team: Pepperbike Rimini, Promix materiali edili, LGL etichettificio, KeForma integratori, Deltacom..idraulica-climatizzazione-fotovoltaico, Hotel al Bivio - Imer , Assicurazioni Generali - agenzia di Santarcangelo, Ristorante Rinaldi, Trek , Bontrager , Caffè Sinfonia- Villa Verucchio, Alè abbigliamento, Birra Amarcord e Serigrafika.

Per rimanere aggiornati con i risultati delle prove e le prossime manifestazioni del Team del Capitano: https://www.facebook.com/Team-del-Capitano-ASD-1491867904411215/ - Facebook

 

 

 

US BIASSONO

Tre atleti dell’Unione Sportiva Biassono sono stati chiamati a far parte delle Rappresentative Regionali della Lombardia in due importanti manifestazioni che si svolgeranno nei prossimi giorni.

Marco Colombo è stato convocato dalla Struttura Tecnica Regionale su indicazione del tecnico Alessandro Vanotti per prendere parte al G.P. Ruebliland, gara a tappe elvetica per la categoria Juniores in programma dal 30 agosto al 1° settembre.

Riccardo Sacchetti e Filippo Vismara, invece, sono stati scelti su indicazione del tecnico di categoria Marco Cannone per far parte della Rappresentativa della Lombardia che domenica 1° settembre correrà la 72esima edizione della “Coppa Dino Didi”, corsa per Allievi in programma ad Agliana, in Toscana.

IL PROFILO DEGLI ATLETI – Lo Juniores Marco Colombo, classe 2001, in questa stagione ha al suo attivouna vittoria (Sumirago Trofeo Diotto e Roma, ndr); tre “medaglie di bronzo” (Borgomanero, Castano Primo e Graffignana, ndr) e diversi altri piazzamenti tra i primi dieci dell’ordine d’arrivo. Riccardo Sacchetti, Allievo classe 2004, si è imposto nel “4° Trofeo Comune di Gaggiano” mentre il comasco Filippo Vismara, al secondo anno nella categoria Allievi, fino ad oggi, ha inanellato una dozzina di piazzamenti nei primi dieci: tra questi spiccano il secondo posto di Correzzana e la terza piazza ottenuta a Gaggiano.