Gio02292024

Aggiornamento:12:16:12

Back Archivio Pista Pro Life No Doping Team con ottimismo ed energia verso l’undicesimo anno di attività

Pro Life No Doping Team con ottimismo ed energia verso l’undicesimo anno di attività

 

 

Nuovi obiettivi all’orizzonte per la Pro Life No Doping Team di Casalbordino che, all’undicesimo anno consecutivo di attività, continua a ritagliarsi uno spazio di rilievo nel panorama sportivo extra-regionale tra ciclismo, podismo e duathlon.

Il 2021 è iniziato con un primo posto come team al campionato nazionale Ciclocross Uisp con due secondi posti nelle categorie master 6 (Carlo Tudico) e master donna (Ana Maria Risca).

A marzo il bis a Casalbordino nella prima prova del Criterium Nazionale Mtb Uisp: primo team e secondo posto assoluto con Gianpietro Cinosi. Il tris di vittorie sempre a marzo, questa volta con una gara di ciclismo su strada (Trofeo Carnevale a San Salvo) come società più numerosa.

Un team mai domo, che affronta con umiltà e sacrificio ogni sfida sportiva – è il commento del presidente Amedeo Di Meo -. Essere attivi 365 giorni l’anno in differenti discipline non è facile: si rischia di restare a corto di fiato ben presto. Con esperienza peròriusciamo a gestire le forze e ad essere sempre pronti nelle prove che contano. Mi ritengo molto soddisfatto del gruppo che si è venuto a creare in questi anni ed anche I nuovi arrivi si sono ben presto ottimamente inseriti. Ringrazio davvero di cuore tutti gli atleti per l’abnegazione e l’attaccamento ai colori sociali e gli sponsor EG System Impianti Elettrici, Comest Stampi Filetto, Calzaturificio Lorenza, CLM Officina meccanica, Ipro Abbigliamento Personalizzato, Eurografic srl, Cartolibreria Grele Guardiagrele, Officina Mecattronica Val di Sangro Diesel, Glauco Servizi Assicurativi, Pescheria Mungiu e Locanda La Quercia Piane d’Archi”.

L’organico nel ciclismo è composto da Riccardo Teti (élite sport), Emmanuele Taito, Glauco Gnagnarella, Joseph Di Lello, Emiliano Casolino, Carlo Angelucci (master 1), Tommaso Giovannangelo, Giacomo Grossi, Mauro Di Nardo (master 2), Luigi Marcucci, Donatello Galante, Naldo Lemme, Gianpietro Cinosi (master 3), Angelo D’Onofrio, Davide Fiorindi (master 4), Amedeo Di Meo, Michele Cappella, Sandro Pellegrini (master 5), Maurizio Cellini, Nicola Delle Donne, Giovanni Di Domenica, Guido Fattore, Carlo Tudico (master 6), Ana Maria Risca e Federica Di Francesco (master donna).

Nel podismo, invece, molto attivo e promettente il settore giovanile, armonicamente guidato da atleti di esperienza e con l’organico composto da Flavia Riccardo, Alessio Ricardo, Matteo Di Meo, Massimo Fratini, Giuseppe Iezzi, Franco Fiorindi e Claudio Marciano.