Gio02292024

Aggiornamento:12:16:12

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 29 aprile 2021

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 29 aprile 2021

 

 

 

FAUSTO COPPI OFFICINE MATTIO

Gli organizzatori stanno lavorando duramente per confezionare un evento all’altezza delle precedenti edizioni e che si svolga in tutta sicurezza. Gli iscritti all’edizione 2020, annullata per causa della pandemia, devono confermare la loro partecipazione entro il 1° maggio 2021. La Fausto Coppi Officine Mattio è prevista per il 27 giugno 2021 da Cuneo, con partenza da piazza Galimberti. Gli organizzatori stanno lavorando alacremente per organizzare una granfondo all’altezza della sua fama, tenendo in conto tutte le difficoltà e i vincoli imposti dalla situazione attuale ed avendo come priorità assoluta la sicurezza dei partecipanti. Nel frattempo, si sta delineando la lista dei partecipanti.

Continua a leggere

 

 

TEAM ISEO RIME CARNOVALI

Con alle spalle l'ottima prestazione di squadra al 74° Gran Premio Liberazione, il Team Iseo Rime Carnovali Sias si appresta ad affrontare un duplice impegno nel fine settimana. Sabato 1 maggio andrà in scena il 2° G.P. General Store - 1° Trofeo Toyo Tires, competizione aperta alle categorie Elite e Under 23. Tracciato impegnativo caratterizzato da un circuito da ripetere dodici volte per un totale di 141 km di corsa. Partenza e arrivo a Sant'Ambrogio di Valpolicella (VR) con il GPM di Conca d'Oro a fare selezione. Domenica 2 maggio invece la squadra Continental bresciana sarà a Cremona al via del 54° Circuito del Porto - Trofeo Arvedi, gara adatta alle ruote veloci. Quest'anno, a causa delle normative Covid, l'organizzazione, a cura del Club Ciclistico Cremonese, ha rivisto la logistica spostando la partenza ufficiosa presso gli impianti sportivi in Piazzale Azzurri d'Italia. Circuito interamente pianeggiante di 12,850 km da ripetere 14 volte per un totale di 180 km con lo storico arrivo lungo Viale Po. "Sabato e domenica avremo due impegni importanti. - le parole del d.s. Daniele Calosso - Al G.P. General Store andremo con i più giovani che hanno dimostrato di avere carattere. Mi aspetto una buona prestazione da loro. La Domenica correremo a Cremona e, anche se non è una novità, ci confronteremo con una Professional. Al Circuito del Porto tornerà in gruppo Samuele Zambelli che dopo un periodo in altura sta trovando la condizione, in vista degli impegni più importanti di questa stagione". I CONVOCATI: G.P. General Store: Bagatin Christian, Berasi Michele, El Gouzi Omar, Iacomoni Federico, Masotto Leandro e Raimondi Alex. D.S.: Calosso Daniele e Chiesa Mario. Circuito del Porto: Bertone Filippo, D'Amato Andrea, Epis Giosuè, Furlan Matteo, Minali Michael e Zambelli Samuele. D.S.: Calosso Daniele e Chiesa Mario.

 

 

 

GRANFONDO TRE VALLI VARESINE

La Gran Fondo Tre Valli Varesine completa il primo lustro della sua storia. L’appuntamento è confermato per domenica 3 ottobre e sarà valido quale prova dell’UCI Gran Fondo World Series, che nella stagione 2022 assegnerà le maglie iridate nuovamente in Italia, a Trento, in occasione della Leggendaria Charly Gaul, inoltre la manifestazione è inserita per il 2021 nel contesto del Circuito Coppa Piemonte. Le iscrizioni per partecipare alla gran fondo e alla sfida contro il tempo, prevista sabato 2 ottobre, possono essere effettuate online tramite il portale ENDU e fino alla data del 30 aprile 2021 potranno essere validate con una quota particolarmente vantaggiosa: Crono individuale (2 ottobre) – € 30,00 Gran Fondo (3 ottobre) – € 40,00 Combinata Crono + Gran Fondo – € 60,00. Lo staff della Società Ciclistica Alfredo Binda è al lavoro per regalare a tutti i partecipanti delle giornate memorabili nel Varesotto. Due i percorsi, di 103 (medio) e 130 chilometri disegnati tra le valli e i laghi della provincia di Varese conosciuta ciclisticamente per la Tre Valli Varesine per professionisti, competizione che quest’anno nella giornata di martedì 5 ottobre festeggerà la sua edizione numero 100. Due le particolarità che sono state il fiore all’occhiello di questo evento e che verranno riproposte nell’edizione del 2021. La sicurezza, con entrambi i tracciati chiusi al traffico per cinque ore, e la suddivisione delle griglie di partenza per categoria. Caratteristiche che contribuiscono all’unicità della Gran Fondo Tre Valli Varesine. Tutte le notizie sulla manifestazione sono a disposizione sul sito www.trevallivaresine.com/granfondo/

 

 

 

TROFEO AQUINO PARK VALLEY - XCO MONTI CECUBI

Doppio appuntamento per il fuoristrada laziale nel prossimo weekend con due gare ad Aquino ed Itri. Sabato 1 Maggio si gareggerà in Ciociaria nel suggestivo Parco del Vallone di Aquino per il trofeo Aquino Valley Park, gara di cross country regionale aperta a tutte le categorie federali e Master degli enti convenzionati. Ad organizzare è una delle società neoaffiliate al CR Lazio: l’ASD Sei Impianti di Aquino. Sarà un appuntamento ben partecipato con oltre 120 biker che si daranno battaglia su un circuito ricavato a pochi metri dal pittoresco borgo medievale della città di S.Tommaso. A guidare lo staff che curerà l’evento ci saranno Luigi Longo e Costanzo Biasielli , due appassionati dirigenti che puntano a far diventare questa gara un punto fermo del calendario laziale e in futuro anche di quello nazionale. La manifestazione si svolge con il patrocinio del Comune di Aquino e della Pro Loco. Collaborano alla buona riuscita dell’evento la Misericordia di Roccasecca e l’AVIS di Pontecorvo presieduta dal dottor Massimiliano Folcarelli. Si comincerà alle 7.30 con la verifica iscrizioni mentre alle 9.30 prenderà il via la prima gara riservata a Open Juniores e Master . Alle 11 prenderanno il via Allievi ed esordienti che gareggeranno su un circuito ridotto rispetto alle altre categorie. Domenica 2 Maggio ci si sposterà di circa 50 chilometri per la seconda gara del weekend laziale in programma ad Itri nel sud Pontino. Anche qui prova di cross country valevole per i punteggi TOP CLASS delle categorie Esordienti ed Allievi ed aperta a tutte le altre categorie federali ed amatoriali degli Enti convenzionati. L’XCO MONTI CECUBI 2021 è organizzato dall’ASD Aurunci Cycling Team, una delle società più attive del Lazio che vanta quasi cento tesserati in massima parte delle categorie giovanili. Anche ad Itri tanti iscritti soprattutto nella fascia Esordienti-Allievi. Il percorso della gara si estende all’interno dell’Azienda Agricola Monti Cecubi ,sulla provinciale Itri-Sperlonga, e prevede un doppio tracciato per esordienti e Allievi di circa 3 chilometri ed uno di 4,5 chilometri per le altre categorie. Gli atleti affronteranno tratti interamente sterrati, strade brecciate alternate a passaggi tecnici, tratti di sottobosco e passaggi all'interno della vigna. Le partenze avranno i seguenti orari : ore 9:15 prima partenza categorie Juniores + Master Fascia 2 + Donne Tutte. Alle ore 10:30 seconda partenza riservata alla categoria Open + Master Fascia 1. Infine alle 12.30 la terza partenza che vedrà al via le categorie Esordienti ed Allievi . Saranno premiati i primi 5 di ogni categoria Master con premi in natura. Per le categorie agonistiche verranno applicate le tabelle premi regionali. Un bel programma quindi per il primo weekend di Maggio grazie alla disponibilità di due province come Frosinone e Latina sempre attivissime e ben guidate dai giovani presidenti provinciali Roberto Soave e Massimi Saurini .

 

 

GOTTARDO GIOCHI CANEVA

Una Coppa Montes di alto livello e corsa a ritmi altissimi ha visto tra i protagonisti i ragazzi del Gottardo Giochi Caneva. Soprattutto nella fase iniziale di gara i gialloneri guidati da Stefano Lessi hanno saputo mettersi in luce centrando con Antony Paset e Samuele Dal Toè gli innumerevoli traguardi volanti. Proprio Samuele è stato poi vittima di una rovinosa caduta che lo ha costretto al ritiro. Trasportato all’ospedale di Monfalcone il referto dei medici è stato implacabile: frattura della clavicola. La sfortuna ha colpito poi anche i compagni Grando e Benedet che in altre circostanze hanno dovuto assaggiare l’asfalto. Per loro danni meccanici e qualche escoriazione. «La condizione dei ragazzi è buona – dichiara Stefano Lessi – le ruote veloci hanno svolto al meglio il compito che gli avevo assegnato, purtroppo le cadute fanno parte del ciclismo. Ci rialzeremo». Nel ricco fine settimana i gialloneri saranno impegnati sabato 1 maggio ad Azzano X (PN) nella terza prova dell’Orgoglio del Ciclismo Friulano. Appuntamento la mattina per la categoria juniores, il pomeriggio per gli allievi. Domenica 2 maggio gli juniores gareggeranno nel 79° Circuito di Orsago, gara nazionale dal tracciato completamente pianeggiante organizzata dallo staff del VC Orsago dell’amico Lillo Zussa coadiuvato dal Team Orogildo.

 

 

PETROLI FIRENZE HOPPLA' DON CAMILLO

Pronti per il Gran Premio General Store e il Circuito del Porto. Questi i prossimi appuntamenti ai quali parteciperà la formazione dilettantistica della Petroli Firenze Hopplà Don Camillo. Sabato 1 maggio, Baldaccini, Cervellera, Ghigino, Murgano, Raviele e Rigatti saranno a Sant’Ambrogio Valpolicella, nel Veronese, dove è previsto un circuito di 12 chilometri da superare 11 volte per un totale di 141 chilometri. Il via alle ore 13.00. Domenica 2 maggio l’attesissimo Circuito del Porto, gara internazionale con partenza e arrivo a Cremona sulla lunga distanza di 179 chilometri. Starter alle 13.20. Largo dunque ai velocisti come nella tradizione della classica lombarda favorevole agli sprinter. Gregorio Ferri, Davide Ferrari e Tommaso Rigatti le punte designate. Al loro fianco Edoardo Ferri, Murgano e Tedeschi. “Ovviamente puntiamo al successo, sia sabato che domenica sono due corse ideali per fare bene-spiega il direttore sportivo Matteo Provini-. In questa fase della stagione abbiamo dei corridori con una forma atletica in crescita. La brillantezza e i cambi di ritmo non ci mancano. Sono convinto che Gregorio Ferri, uscito in ottima salute dal recente Giro di Romagna, a grandi ambizioni di vittoria e, quindi, quando ci sarà da buttarsi in volata ci sarà”.

 

 

UNIONE CICLISTI TREVIGIANI CAMPANA IMBALLAGGI

Quattro gare in due giorni nel prossimo fine settimana per gli atleti dell’Unione Ciclisti Trevigiani Campana Imballaggi Geo&Tex 2000. Si parte sabato 1 maggio con il 2° G.P. General Store 1° Trofeo Toyo Tires a Sant’Ambrogio di Valpolicella (VR) organizzato dalla BSC Team Ssd per le categorie elite e under 23, con partenza alle ore 13.00 su un circuito di 11,3 km da ripetere per 12 volte per un totale di 141,6 km. Gli atleti Francesco Busatto, Cassol Daniel, Cazzola Giacomo, Andrea e Davide Colnaghi, Francesco Furlan, Davide Ongaro saranno diretti dal DS Emiliano Donadello coadiuvato da Stefano Franceschini. L’atleta under 23 Cristofer Pellegrini classe 2002 di Trento, rientrato dal Giro di Romagna, ricorda: “E’ stato un Giro duro per via della mia condizione fisica non ottimale, ma ho cercato comunque di dare una mano ai miei compagni; nell’ultima tappa sono comunque arrivato quattordicesimo in volata, e sono soddisfatto del mio risultato. Questa settimana sarà prevalentemente impostata al recupero per arrivare poi in forma in vista dei prossimi appuntamenti”. Lo stesso giorno le maglie bianco-azzurre della categoria juniores saranno schierate al via per contendersi il titolo di Campione Regionale Veneto con il 17° Trofeo Ristorante alla Colombera ad Altivole, organizzato dalla Società Postumia 73 Dino Liviero. Percorso di 110 km con partenza alle ore 13.00 per i nostri atleti Alessandro Cola, Gallio Filippo e Alessandro, Nicola Mattesco, Michael Scarpiello, Erik Zanon. I gemelli juniores Filippo e Alessandro Gallio, classe 2004 di Vicenza, commentano la loro preparazione e le loro aspettative alla vigilia del Campionato regionale: – Filippo: “Sono consapevole di non essere al top della mia preparazione, ma in questo periodo sono in buona crescita, sento che la mia gamba è buona e sta rispondendo bene. Sabato mi aspetta il Campionato Regionale: non è un circuito adatto in pieno alle mie caratteristiche, ma cercherò di difendermi bene, cercano di perdere meno tempo possibile sulla salita dei 3 km e cerando di arrivare in volata con un gruppetto ristretto di atleti” – Alessandro “Mi rendo conto di non essere al 100% della mia forma, ma la mia condizione non è male. Sabato si corre il Campionato Regionale, un appuntamento importante e per questo darò il massimo. Il circuito non è favorevole alle mie caratteristiche, ma sono consapevole del fatto che se riesco a difendermi bene nella salita finale e rimanere nel gruppo di testa, posso giocarmela bene sul finale” Domenica 2 maggio la chiamata è per le ruote veloci con il Circuito di Orsago, organizzato dalla Società Ciclistica Veloce Club Orsago. Partenza alle ore 10.00 per la categoria juniores, con la 79° Edizione del Circuito, costituto da un percorso di 8 km da ripetersi per 11 volte per un totale di 88 km. Al nastro di partenza saranno presenti sette atleti per ogni squadra partecipante. Scatterà alle 15.00 invece la partenza del 1° Circuito riservato alle categorie elite e under 23 sul medesimo circuito, ma da ripetersi 15 volte per un totale di 120 km. Al via gli atleti Francesco Busatto, Cassol Daniel, Cazzola Giacomo, Andrea e Davide Colnaghi, Francesco Furlan, Davide Ongaro. Presenti domenica ad Orsago per dirigere i nostri atleti ci saranno Roberto Campana, Alessandro Coden e Daniele Tararan.

 

NAZIONALE ITALIANA PISTA MONTICHIARI

Sono stati convocati dal Coordinatore Squadre Nazionali Davide Cassani, su indicazione del Commissario Tecnico Marco Villa per un allenamento a Montichiari venerdì 30 aprile i sottoelencati atleti: Bianchi Matteo Uc Trevigiani Campana Imb. Geo Tex Donegà Matteo Ctf Napolitano Daniele A.S.D. Piceno Cycling Team Predomo Mattia Uc Trevigiani Campana Imb. Geo Tex Gli atleti saranno diretti dal Commissario Tecnico Marco Villa che si avvarrà della collaborazione tecnica di Diego Bragato.