Gio02292024

Aggiornamento:12:16:12

MTB

Lessinia Bike dal forte accento altoatesino

In una calda e soleggiata domenica d’estate Lisa Rabensteiner e Johannes Schweiggl firmano la loro prima Lessinia Bike della carriera. Per la giovane biker della Colnago-Arreghini era anche il debutto assoluto nella gara di Sega di Ala, in provincia di Trento, mentre Schweiggl era alla ricerca di riscatto dopo la sfortunata prova 2012, quando un guaio meccanico sull’ultima discesa lo aveva costretto all’abbandono da leader della corsa. Sui prati di malga Fratte, questa mattina, si sono radunati circa 900 bikers e prima dello start c’è stato un minuto di raccoglimento in memoria del giovane Andrea Antonelli, pilota umbro tragicamente scomparso durante una recente prova motociclistica supersport a Mosca.

Lessinia Bike 2013: ci siamo

Poche ore separano dal via della Lessinia Bike 2013 e la mountain bike che conta è nuovamente pronta ad infiammare gli sterrati trentini. Domenica mattina sul grande prato nei pressi di malga Fratte a Sega di Ala si raccoglieranno oltre 800 amanti delle ruote tassellate e tra questi non mancano le teste di serie come il nazionale cross country Martino Fruet, deciso a concedere il tris di successi dopo le vittorie del 2004 e 1999, e soprattutto riscattarsi dalla sfortunata prestazione ai Campionati Italiani di Nemi della scorsa settimana. Per domenica le previsioni meteo parlano di sole e caldo anche sull’altopiano, dove si corre tra i 1200 e i 1800 metri di quota lungo un tracciato di 46 km, su e giù per il Monte Corno, il Monte Cornetto, il Monte Castelberto e il passo Fittanze. Le ultime apparizioni di Fruet alla Lessinia Bike sono state un secondo posto nel 2009 e un ritiro due anni più tardi a causa di un guasto meccanico, ecco allora che la voglia di rivincita nel suo Trentino sarà alta, anche se non sarà facile, visto che la concorrenza legge i nomi di Johannes Schweiggl e Johann Pallhuber in primis, due vecchie conoscenze del pianeta mountain bike che non avendo mai calcato il podio della gara lessina punteranno senz’altro al gradino più alto. Altri nomi da tenere d’occhio in “prospettiva medaglie” per la prova di domenica sono Vieider, Bonelli, Risatti, Steinacher, Andreis, Finetto o Pallaoro, gente che non molla mai e che se in giornata può sovvertire qualsiasi pronostico.

Lessinia Legend: intervista a Stefano De Marchi

Passione ed innovazione: ecco riassunta in due parole l'esperienza che potranno vivere tutti i bikers pronti ad affrontare il Lessinia Legend Xcs Enduro. E l'aquila rossa della Lessinia tornerà a volare con tre giorni spettacolari di puro divertimento off road. Non sarà certo una gara centrata sull'agonismo puro: il comitato organizzatore ---- sta predisponendo tutti gli elementi necessari per vivere un fine settimana a contatto con un ambiente di sconosciuta e rara bellezza. Da venerdì 13 settembre a domenica 15 settembre la tre giorni off road tutta veronese porterà alla scoperta dei luoghi quasi selvaggi che caratterizzano i Monti Lessini, tra i piccoli paesini montani e collinari in un ambiente dove i miti non si spengono: sono infatti i nomi di Filippo Belloni e Filippo Attolini, Massimo Induni e Paolo Alberati, Leonardo Paez e Mirko Celestino, Dario Acquaroli ed Alexey Medvedev ad essere iscritti nella leggenda della mountain bike. Con ciò non vanno ovviamente scordati i circa 40mila appassionati che hanno scritto le epiche vicende della Lessinia Legend.

Vinci una crociera nel Mar Mediterraneo partecipando alla Marathon dell’Altopiano delle Cinque Miglia

Continua la marcia di avvicinamento alla Marathon dell’Altopiano delle Cinque Miglia in programma domenica 28 luglio, manifestazione organizzata dalla Bike Inside Team. Proprio in questi giorni si stanno formalizzando le iscrizioni con la cifra che si sta attestando sulle 250 unità. I numeri potrebbero ancora crescere per merito di un evento che si articola al cospetto del Parco Nazionale della Maiella e del Parco Nazionale d'Abruzzo lambendo uno scorcio mozzafiato della vallata peligna con vista sul Gran Sasso d’Italia. L’amministrazione comunale di Rivisondoli è uno dei partner dell’organizzazione e nello specifico  Luigi Troiano con i fratelli Gianluca e Rinaldo Le Donne nelle vesti di responsabili della  logistica dell’evento. Il costo dell’iscrizione è pari a 20 euro sino alla giornata di domani mentre da sabato alla quota di 25 euro con pacco gara che prevede prodotti alimentari e t-shirt ricordo della manifestazione in regalo ed  più il pasta party finale.

Montefiascone a tutta Mtb con la cronoscalata e la Gf

Domani, venerdì 26 luglio, la nuova versione della cronoscalata intitolata a Jacoponi Antelio che da quest’anno si chiamerà Cronoabilità con partenza prevista alle 17:00 dalla valle del Lago (culla dei vigneti del  rinomato vino Est!Est!!Est!!) e si inerpicherà lungo il versante Nord-Ovest del colle falisco, fino a raggiungere il centro cittadino in Piazza Vittorio Emanuele. Il percorso circa 4 chilometri, si snoderà lungo la strada della “Fonte del Roiano”  con un dislivello di 300 metri in 3 chilometri  di salita al 22%, tutto su fondo sterrato, meno gli ultimi 800 metri in cui si attraverserà il centro cittadino oltre alle scalinate dove i biker metteranno in mostra tutta la loro abilità nella guida.