Lun10152018

Aggiornamento:09:23:12

Pioggia di podi e di primati per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini

 

 

Primi giorni di maggio ampiamente positivi per la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini sempre impegnata in più regioni d’Italia (Lazio, Toscana, Basilicata, Lombardia, Liguria, Umbria e Veneto) e in più discipline delle due ruote sia nella festività del 1°maggio che domenica scorsa.

La Energy Marathon a Carpenedolo ha portato alla ribalta Manuel Piva che ha colto il secondo posto assoluto e il primato di categoria tra i master 3.

 


Impegno nel cross country per Mariuzzo e Feltre rispettivamente secondo di categoria master 5 e quinto master 6 alla XC Le Torri a Farra di Soligo; nella medesima specialità Fabio Icuchi ha ottenuto il decimo posto tra i master 6 a Cuasso al Monte.

Ancora protagonista Mariuzzo che ha vinto per il quarto anno di fila la Mediofondo Mtb del Piave a San Donà di Piave che ha fatto registrare anche le ottime performances di Manuel Piva (terzo assoluto e primo di categoria master 3) e Michele Feltre (38°assoluto e terzo tra i master 6).

 


Con profitto la trasferta a Cantù per Ilaria Balzarotti e Fabio Icuchi a segno nelle categorie master donna e master 6 alla Cross Contry dei Parchi cosi come per Caterina Ameglio a Fivizzano sul podio più alto della XC San Terenzo Monti tra le donne master.

Tanta mountain bike nelle gambe del team altolaziale con il secondo posto tra gli élite e il quarto posto open per Domenico Abruzzese a Montalbano Jonico alla Calanchi Bike Marathon oltre agli ottimi piazzamenti di Daniele Tulin (quinto tra i master 3 nel corto) e Mauro Iacobini (19°tra i master 3 nel lungo) alla Marathon del Monte Calvo ad Amaseno. Una nota meno lieta la partecipazione di Giacomo Ragonesi alla Granfondo delle Sorgenti a Nocera Umbra condizionata da un problema meccanico con conseguente ritiro.

 


Nella ricca agenda di corse anche il fuoristrada estremo con Jeferson Benato tra i partecipanti alla seconda prova del circuito Toscana Enduro Series (Arezzo Gravity all’Alpe di Poti) dove ha colto la 12°posizione di categoria tra gli élite sport.

Stradisti all’opera con Pierluigi Stefanini di scena al Gran Premio Magliano in Toscana (seconda prova campionato provinciale Acsi Grosseto) dove ha colto il 17°posto assoluto e il quinto di categoria master 5.