Ven10182019

Aggiornamento:07:48:50

E’ tornato Sala ed è realtà con il team Ktm Protek Dama

 

 

Arriva come un’onda in piena Stefano, e ci travolge improvvisa quest’onda, come improvvisa è la notizia che ci giunge dalla dirigenza di KTM PROTEK DAMA: “Stefano Sala torna dopo cinque anni alla mountainbike, e lo farà con noi, nella stagione 2019!”. Dopo qualche anno in bdc (bici da corsa … o da strada), ricordiamo il suo palmarès nel mondo delle “ruotegrasse”, partendo dalla sua storia, e dal perché della sua passione: fanatico di Valentino Rossi fino alle viscere, Stefano si vede rifiutare l’idea della moto da suo padre, ma lui è forte e caparbio: “Ah si? Ed allora voglio sfogare questa mia voglia di , e lo farò in mountainbike”! Nonna Belga, nonno Ucraino, papà Valtellinese … vive con la famiglia a Lonate Ceppino (VA) questo “multietnico” ed esplosivo giovane ragazzo, che compirà 22 anni a marzo, e che milita quindi nella categoria Under 23. Come nel più consueto e profondo linguaggio giovanile Stefano ci parla di “pieghe” ed impennamenti! La mountainbike è stato talmente uno sfogo, che all’Italiano di Gorizia del 2014 si piazza 4° nella categoria Junior, fino ad arrivare alla stagione di ciclocross 2018/2019 classificandosi 2° al recentissimo Campionato Italiano dell’Idroscalo a Milano, dove è stato “notato” dalla dirigenza di KTM PROTEK DAMA, ed è stato sentimento di reciproco interesse! “Perché tornare alla mountainbike?” sentenzia Stefano, “ho provato la bici da strada, ma l’adrenalina che ti da il fuoristrada non ha pari! Sono tornato, … e senza mezzi termini! Sono pronto e determinato ad aprire il gas!!” “KTM PROTEK DAMA perché me ne hanno parlato molto bene, a partire dall’amico Luca Damiani! Un team fantasioso, ricco di affetto e di serenità, con compagni di viaggio allegri e grintosi! Punto all’Italiano quest’anno, e farò di tutto per onorare il mio rientro alla mountainbike, e soprattutto la maglia di KTM PROTEK DAMA!” Che dire? Per ora che … Stefano ci piace!

www.torrevillabike.it