Gio07182024

Aggiornamento:06:07:30

Terre Rosse Montello 2013: nuovo percorso e format

Dopo l’anno di pausa che ha fatto seguito ai Campionati del Mondo Marathon 2011, la collina trevigiana del Montello torna ad ospitare un grande evento mountain bike: “La Terre Rosse”, questo il nuovo nome della celebre Granfondo del Montello, si terrà il 21 Luglio 2013 a Volpago (TV) attraverso i più belli e adrenalinici single track della collina

Un nuovo percorso, un nuovo format

A caratterizzare la manifestazione sarà un nuovo format, con la gara che si svolgerà su un anello di circa 30 chilometri e 850 metri di dislivello da ripetere più volte garantendo massima visibilità e spettacolarità alla competizione: un giro per il percorso Hobby, destinato ad amatori ed escursionisti, due giri (60km. e 1700m. disl.) per il percorso Master (categorie amatoriali), tre invece le tornate del percorso Open (90km. e 2550m. disl.) riservato ai top rider delle categorie Elite ed Under23.

Rudy Project Relay Marathon

Altra importante novità de “La Terre Rosse” sarà la Rudy Project Relay Marathon, una staffetta per squadre composte da tre atleti, ognuno dei quali dovrà affrontare un giro del percorso passando poi il testimone al frazionista successivo nell’area cambio posizionata all’interno dello stadio di Volpago. Concepita per essere una competizione avvincente e frenetica, rappresenterà il modo nuovo di vivere la corsa condividendo le emozioni della gara insieme a tre amici, colleghi o compagni di team.

Come iscriversi

Le iscrizioni a “La Terre Rosse” possono essere effettuate tramite il sito www.laterrerosse.com fino al 30 Giugno 2013; il costo di iscrizione si differenzia in base al tracciato scelto: 40,00€ per il Percorso Hobby, 45,00€ per il Percorso Master e 110,00€ per le squadre da tre componenti che parteciperanno alla Rudy Project Relay Marathon.

Gli eventi collaterali

Ricco anche il programma degli eventi collaterali che animeranno la manifestazione fin dal sabato pomeriggio con l’area expo e la Montellina, gara dedicata ai più piccoli. Domenica mattina toccherà invece a Ciclogusto intrattenere chi non parteciperà alla gara attraverso una pedalata di venticinque chilometri nella campagna trevigiana, tra degustazioni e assaggi della cucina trevigiana.

Il pacco gara della manifestazione comprenderà un paio di ciabatte Ipanema by Olang, un telo doccia in spugna personalizzato by Zerowind e un kit di gonfiaggio Eleven formato da due ricariche d’aria con erogatore), mentre il servizio fotografico sarà curato da Sportograf, agenzia leader mondiale della fotografia sportiva. Il “Pranzo dei Colori” rappresenterà invece un originale pasta party conclusivo nel quale gli chef dell’Associazione Nazionale Cuochi abbineranno le prelibatezze del territorio con i colori iridati per creare cinque gustosi primi piatti.

Non è da dimenticare infine l’esperienza acquisita in campo internazionale dallo staff organizzativo di Pedali di Marca: unita ai successi e alla serietà dimostrati in passato, garantirà elevatissimi standard di qualità e sicurezza, sia in gara che fuori. Un aspetto, questo, colto ed apprezzato dalle numerose aziende leader mondiali che hanno voluto associare il loro nome a La Terre Rosse 2013: Ciclo Promo Components, Eleven, Olang, Keido Sportswear, Mavic, Veneto Banca, Pinarello, Rudy Poject, Selle Italia, Enervit, Sidi, Zerowind, Ascotrade, Spumanti Bortolin, Dimensione Stampi e Carrozzeria Grespan.