Gio02292024

Aggiornamento:12:16:12

Trofeo Delcar: sei campionesse del mondo nella gara femminile

Mai così tante stelle al via del Trofeo Delcar del 27 e 28 aprile prossimo! La nostra Eva Lechner, la Campionessa del Mondo Under 23 Jolanda Neff, l’Iridata Junior Andrea Waldis, la due volte mondiale Maja Wlozczowska. E non dimentichiamo Natalie Schneitter, Julia Innerhofer, Serena Calvetti, Aleksandra Dawidowicz ed un nutrito gruppo di atlete russe e ucraine. Lo spettacolo della gara rosa a partire dalle ore 13.00 di domenica 28 aprile.

Montichiari (BS) – Si infiammano le gare femminili delle donne Open, previste per domenica 28 alle ore 13.00, in contemporanea con la prova degli Junior (sia ragazzi che ragazze) e delle Master Woman. Era da tempo che a Montichiari non si vedeva un parterre de roi del genere; merito del fascino del percorso misto ai punti messi in palio dal Trofeo Delcar che per il secondo anno di fila può vantare il riconoscimento di “UCI Class 1 International XC Race”. Due campionesse del mondo in carica (Neff e Waldis), la due volte iridata XC-MX Wlozczowska, due ex campionesse del mondo XC Aleksandra Dawidowicz e Nathalie Schneitter, la nostra Eva Lechner (Campionessa del Mondo Team Relay), l’Under 23 Julia Innerhofer, e l’altra speranza azzurra Serena Calvetti del Torpado Surfing Shop.

Il nome delle due bikers del Giant Pro XC Team, la Neff e la Wozczowska era nell’aria già da qualche mese, ma il Novagli Team Bike han saputo nascondere per bene questo segreto, in attesa del momento più adatto. Possiamo benissimo dire che Maja Wlozczowska eJolanda Neff sono state le prime due iscritte in ordine di tempo ad un appuntamento che i big della mountain bike diventa strategico in ottica World Cup, considerato il numero di punti messi in palio dal Trofeo Delcar.

Maja Wlozczowska è una delle poche bikers a vantare l’accoppiata iridata Cross Country – Marathon, avendo conquistato il titolo XC a Mont Sant-Anne nel 2010  l’oro nel MX a Lugano nel 2005. A queste va aggiunto il titolo europeo XC del 2009 e l’argento Olimpico di Pechino. L’esperienza della polacca non può che far bene a Jolanda Neff, la giovanissima Under 23 svizzera che viene da un 2012 da urlo: 3 vittorie in World Cup, primo posto nella classifica finale, ed il “triplete” Campionato Nazionale Svizzero – Campionato Europeo – Campionato Mondiale, ed il tutto a soli 19 anni!

Una nazionale svizzera da battaglia, che a Montichiari schiererà anche le due portacolori del Team Colnago Farbe Suditrol. Nathalie Schneitter, campionessa del mondo tra le Junior nel 2004 e vincitrice nella scorsa stagione di tue tappe di World Cup, ha già vinto a Montichiari per ben due volte, nel 2008 e nel 2009, in entrambe i casi davanti alla compagna di squadra Eva Lechner, campionessa del mondo in carica nel Team Relay ed unica rappresentante azzurra ai giochi Olimpici di Londra. Dopo il salto di categoria non indosserà la maglia iridata la più piccola delle ragazze del Team Colnago Andrea Waldis, che a Saalfelden ha conquistato il titolo delle Junior.

L’elenco di titolate finisce con la polacca Aleksandra Dawidowicz, campionessa del mondo Under 23 nel 2009 ed ora in forza al Team Bi&Esse Carrera. E le altre? Outsider di lusso è la vincitrice delle ultime due edizioni, l’ossolana Serena Calvetti (Torpado Surfing Shop), che dovrà guardarsi le spalle anche dalla russa Vera Andreeva (Bi&Esse Infotre), che vorrà riscattare il secondo posto dello scorso anno.

La prova Open prenderà il via alle ore 13.00 di domenica 28 aprile, nella prova che comprende anche le categorie Junior (sia maschile che femminile), ed a seguire le Master Woman. Al termine non scappate… gli Elité stanno già scaldando i motori…

Info: www.novagliteambike.it/trofeodelcar/td_index.html

Facebook: Novagli TeamBike