Mer06192019

Aggiornamento:09:52:13

Back Strada Magistrati sui pedali per la sfida alla 24 ore di Feltre

Magistrati sui pedali per la sfida alla 24 ore di Feltre

 

 

Togati pronti a sfidarsi a colpi di pedali alla 24 ore 2019 di Feltre del prossimo 7-8 giugno. Tra le squadre già iscritte a Castelli24h, infatti, c’è anche la “Squadra magica nazionale magistrati” che conterà su togati provenienti da tutta Italia.

Al momento sono già una trentina le formazioni che hanno prenotato il loro posto alla partenza della maratona sui pedali unica nel suo genere in Italia: una staffetta in bicicletta che si disputa a squadre formate da un minimo di 8 e un massimo di 12 atleti che si danno battaglia in un circuito di 1.850mt completamente chiuso al traffico in centro città. Una manifestazione sportiva che sta entusiasmando persino i giudici di gara della Federazione ciclistica che stanno organizzando essi stessi un team molto speciale. In pole position ci dovrebbero essere anche le “formiche” di Fabio Vettori che vedremo sui pedali.

Tra le formazioni iscritte, una decina arrivano dalla provincia di Belluno le altre 20 tutte extra bellunesi, Treviso, Padova, Verona, Bergamo, Lucca, Aosta, Pordenone, Vicenza.

Il giorno di Capodanno decreterà l’aumento della quota di iscrizione alla 24 ore che comunque sia resta chiusa ad un massimo di 100 squadre30 “only one”, cioè ciclisti che parteciperanno in solitaria per 24 ore (lista iscritti già chiusa e 13 persone in lista d’attesa nella speranza che si liberi un posto con la rinuncia di uno dei “titolari”).

Tutte le informazioni si trovano nel sito ufficiale www.24orefeltre.it