Mar07162019

Aggiornamento:03:53:24

Back Strada I nuovi campioni nazionali della montagna Acsi 2019

I nuovi campioni nazionali della montagna Acsi 2019

 

 

Una bella giornata di sole, in risposta alle previsioni meteo che hanno probabilmente indotto molti atleti a non partecipare, ha assegnato il 25 aprile 2019 nell’àmbito del Gp di Stermizza, le maglie di campioni nazionali della montagna del circuito Acsi. Un centinaio i partenti della corsa, capaci di dare spettacolo e di divertirsi sul magnifico percorso friulano.

L’organizzazione, è stata curata dalla Asd Chiarcosso Help Haiti e dal Comitato Acsi di Udine, in collaborazione con le Amministrazioni Comunali di Pulfero (sede di partenza), Savogna (sede di arrivo, sul traguardo di Montemaggiore a quota 1000m slm) e San Pietro al Natisone, che ha ospitato la cerimonia di premiazione e il punto di ristoro.

Al termine della prova in linea di 30 chilometri, gli ultimi sette in salita, inerpicandosi lungo la salita al monte Matajur, i vincitori del Gp di Stermizza sono stati il debuttante biellese Filippo Gualtierotti, lo junior veneto Matteo Monai (Spezzotto Bike Team), il senior 1 Andrea Chiminello (Spezzotto Bike Team), il senior 2 Roberto Dal Sant (CC Rotaliano), il veterano 1 Fabio Ciot (Sanvitese), il veterano 2 Markus Gubert (Endurance Carinthia), il gentleman 1 Gebhard Pertl (Feld see), il gentleman 2 Michele Niglia (Ex3motrue Racing), il supergentleman A Daniele Canesin (Canesin Bikes), il supergentleman B Graziano Rossi (Ruota Medunese) e Barbara Duse (Alabarda Bike Team).

La Chiarcosso Help Haiti ha vinto la classifica riservata alle società, davanti al Eppinger Team e allo Spezzotto Bike Team.
“Il Gp Stermizza e il Campionato Nazionale della Montagna Acsi – ha spiegato il patron Sante Chiarcosso al termine dell’evento – rappresentano un perfetto esempio di come si possa organizzare una manifestazione sportiva di alto livello, in un territorio splendido come le Valli, su una salita come quella del Matajur che è un paradiso per ogni ciclista. La nostra friulanità, intesa come determinazione a fare tutto nel migliore dei modi, insistendo anche quando c’è qualche difficoltà, tipo le previsioni meteo che non ci avevano aiutato, ha permesso di portare a termine l’impegno e i complimenti che abbiamo ricevuto dagli atleti e da tutti coloro che li hanno accompagnati ci gratifica molto. Adesso ci concentriamo per la Granfondo Corsa per Haiti del prossimo 12 maggio, che non salirà più sul Matajur, ma siamo sicuri di aver dato comunque al territorio di Savogna una vetrina promozionale importante grazie al Campionato Nazionale del 25 aprile”.

I nuovi campioni nazionali della montagna Acsi 2019, laureatisi al Gp Stermizza sono Filippo Gualtierotti, Matteo Monai, Simone Forgiarini, Roberto Dal Sant, Andrea Rainato, Giuliano Lenarduzzi, Roberto Personeni, Michele Niglia, Daniele Canesin e Graziano Rossi.

Tutte le classifiche e le immagini della manifestazione sono disponibili sulla pagina Facebook