Dom06232024

Aggiornamento:07:00:26

Back Strada Gare Tadej Pogacar imperatore del Giappone: suo il Saitama Criterium

Tadej Pogacar imperatore del Giappone: suo il Saitama Criterium

 

 

Tadej Pogacar va alla conquista anche del Sol Levante andando a prendersi il Saitama Criterium. Lo sloveno della UAE Team Emirates (nella foto di Thomas Maheux) ha vinto la competizione organizzata da A.S.O. battendo in una volata a due il vincitore della Vuelta Espana Sepp Kuss (Jumbo-Visma) mentre sul terzo gradino del podio è salito Peter Sagan (TotalEnergie).

E’ stato proprio il vincitore de Il Lombardia 2023 ad accendere le polveri, alzando l’andatura negli ultimi chilometri. Alla sua ruota si è riportato solo Sepp Kuss (Jumbo-Visma), che non ha però potuto al cospetto dello spunto veloce dello sloveno.

ORDINE D’ARRIVO SAITAMA CRITERIUM

1. Tadej Pogačar (UAE Team Emirates)
2. Sepp Kuss (Jumbo-Visma)
3. Peter Sagan (TotalEnergies)
4. Mark Cavendish (Astana Qazaqstan Team)
5. Axel Zingle (Cofidis)
6. Mathias Vacek (Lidl – Trek)
7. Georgios Bouglas (Matrix Powertag)
8. Atsushi Oka (JCL Team UKYO)
9. Ken Sato (Aisan Racing Team
10. Asbjørn Hellemose (Lidl – Trek)

www.bicitv.it