Mar06252024

Aggiornamento:05:36:20

Back Strada Team Velo Club Cattolica: la salita di Guardia Vomano mette le ali all'esordiente Thomas Urbinati

Velo Club Cattolica: la salita di Guardia Vomano mette le ali all'esordiente Thomas Urbinati

 

 

Una vittoria attesa e che dopo numerosi piazzamenti arriva al romagnolo Thomas Urbinati che in salita stacca tutti gli avversari, gioendo a braccia alzate. La gara unica per i ragazzi della categoria Esordienti ha visto 80 atleti prendere il via sulla linea nella corsa "Aspettando la corsa di Carlo", circuito collinare, da ripetere 11 volte col tratto in linea di 2,5 km all’insù che porta il gruppo nuovamente sul traguardo. Ad accendere la miccia ci pensa fin dalle prime fasi di corsa Andrea Ferretti (Velo Club Cattolica), la sua azione sgancia un drappello di corridori, ma col passare dei giri la situazione evolve e con un gruppetto al comando di sei unità, e successivamente altri dieci uomini, si va così a comporre il gruppetto dei migliori per giocarsi la vittoria finale. Il successo per il ragazzo classe di San Clemente, si realizza sull'ascesa conclusiva. Urbinati si alza sui pedali e nei tratti con la maggior pendenza saluta gli avversari arrivando sul traguardo a braccia alzate, regalando il primo hurrà stagionale al team giallorosso cattolichino. Podio completato dall’umbro Riccardo D’Andrea e il laziale Mattia Festuccia, a completare il successo del Velo Club Cattolica, Ferretti e Mazza che chiudono al 4° e 9° posto.

1° Thomas Urbinati (Velo Club Cattolica) completa i 30,7 km in 52’ alla media dei 35,310 km/h; 2° Riccardo D’Andrea (Team Go Fast), 3° Mattia Festuccia (Team Coratti), 4° Federico Cancellieri (Velo Club Cattolica), 5° Simone Ringhini (Alma Juventus Fano), 6° Andrea Ferretti (Velo Club Cattolica), 7° Riccardo Mazzocchetti (Team Go Fast), 8° Pasquale di Paolo (Mary Sweet Angel), 9° Gabriele Mazza (Velo Club Cattolica), 10° Giuseppe Manicone (Team Alto Bradano)