Lun12052022

Aggiornamento:09:59:01

Back L'altro pedale Giovani Trofeo Ciclocross Avis Bike: successo ed atmosfera estiva del ciclocross a Corato

Trofeo Ciclocross Avis Bike: successo ed atmosfera estiva del ciclocross a Corato


Corato ha accolto con grande successo lo spettacolo del ciclocross con tutte le categorie agonistiche ed amatoriali in occasione dello svolgimento del Trofeo Ciclocross Avis Bike.

Lo scenario collaudato del Parco Naturale Berardi, in via Gravina, ha ospitato la prima gara di ciclocross in calendario sotto l’egida della Federciclismo Puglia con tanto fermento ed un’infinità di emozioni che si sono protratte per l’intera mattinata del 1°novembre, in presenza di oltre un centinaio di atleti da tutto il Sud Italia che hanno pedalato all’interno dell’ormai noto campo da ciclocross, terreno di proprietà della famiglia Berardi e ancora una volta gentilmente concesso per l’occasione.

 

Ottima ed efficiente l’organizzazione del tandem Avis Bike Ruvo (Giacomo Brucoli) e Team Eurobike (Maurizio Carrer)m proponendo un percorso tecnico e da puro ciclocross (rampe a salire a scendere, palanche, scalinata con una serie di gradini distanziati 20 centimetri l’uno dall’altro) in cui il caldo e le nuvole di polvere (sollevate dalle ruote delle biciclette) hanno soppiantato il freddo e il fango, complice un autunno ancora camuffato d’estate.

In campo agonistico si sono messi ottimamente in luce Gabriele La Notte (Ludobike Scuola di Ciclismo), Marco Sicuro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Luigi Altamura (Avis Bike Ruvo), Ivan Mastromatteo (Team Bike Revolution Palo Del Colle) e Pietro De Micheli (Mtb Casarano) e tra i G6 uomini, Noemi Fracchiolla (Team Eurobike) tra le G6 donne, Francesco Dell’Olio (Avis Bike Ruvo), Walter Vaglio (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Mattia Figliolia (Andria Bike), Alessandro Metapuni (Scuola di Ciclismo-Tugliese Salentino) e Michele Cristiani (Lucania Bike-Palazzo San Gervasio) tra gli esordienti secondo anno uomini, Ilaria Di Terlizzi (Avis Bike Ruvo), Alessandra Lauria (Team Bykers Viggiano) e Silvia Leonetti (Andria Bike) tra le esordienti secondo anno donne, Raffaele Cascione (Avis Bike Ruvo), Giuseppe Fornelli (Avis Bike Ruvo), Domenico Mangino (Team Bykers Viggiano), Mirco Sasso (Michele Bartoli Academy) e Giuseppe Bassi (Avis Bike Ruvo) tra gli allievi uomini primo anno, Maria Lauciello (Avis Bike Ruvo) tra le allieve donne primo anno, Denise Schito (Maglie Bike) tra le allieve donne secondo anno, Luca Bardi (Asd 1D+/1 Dente in Più), Marco Russo (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Luca Carnicella (Avis Bike Ruvo), Mattia Zollino (Maglie Bike) ed Enea Contaldi (Salis Bike) tra gli allievi uomini secondo anno, Simone Massaro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Anthony Montrone (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Giuseppe Cassano (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro), Mirko Agrosì (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) e Luigi Alemanno (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino) tra gli juniores uomini, Chiara Radesca (Zhiraf Guerciotti), Aurora Immacolata Falabella (Ciclo Team Valnoce), Jennifer Maria Fosco (Maglie Bike), Dalila Langone (Loco Bikers) e Francesca Emilia Musci (Polisportiva Dilettantistica Gaetano Cavallaro) tra le juniores donne, Ilenia Matilde Fulgido (Ciclo Team Valnoce) tra le open donne, Ivan Carrer (Team Eurobike), Andrea Sicuro (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino), Vittorio Carrer (DP66 Giant Smp), Mattia Maria Varalla (Pro.Gi.T Cycling Team) e Gabriele Cosma Rausa (Pro.Gi.T Cycling Team) tra gli open uomini.

 

 

In campo amatoriale, a podio sono andati Antonio Morè (Team Preview Sei Sport) e Samuele Muggeo (Team 7zerozero33) tra gli élite sport, Antonio Giaconella (Team All Bike Ruvo di Puglia), Giuseppe Todisco (Sport For Fit Racing Team) e Giuseppe Pesce (Kalos) tra i master 1, Michele Del Latte (Canusium Bike) e Giuseppe Convertino (Polisportiva Ciclo Club Fasano) tra i master 2, Giuseppe Belgiovine (Team Eurobike), Cosimo Cattedra (Team Preview Sei Sport) e Gianfranco Bongermino (New Cycling Team) tra i master 3, Donato Capitaneo (Team Preview Sei Sport), Carlo Saracino (Scuola di Ciclismo Tugliese Salentino) ed Ernesto Angelini (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano) tra i master 4, Maurizio Carrer (Team Eurobike), Francesco Masullo (Movicoast Sport e Turismo) e Michele Salza (Team Co.bo. Pavoni) tra i master 5, Biagio Palmisano (Asd Narducci-Team Edil Luigi Cofano), Mario Fosco (Team Aurispa) e Mino Calabretta (Team Eracle) tra i master 6, Antonio Centonze (Ciclistica Vernolese), Pasquale Marino (Heraclea Bike-Marino Bici) e Antonio Lorusso (Chialà Cycling Team) tra i master 7, Ferdinando Panagrosso (Cicloo Carbonari Bikers) e Tommaso Barbaro (GSC Baser Dilettantistico) tra i master 8.

Classifiche complete sul portale Icron a questo link https://www.icron.it/newgo/#/classifica/20222345