Lun01302023

Aggiornamento:09:37:40

Back Strada Presentazioni Realizzato il nuovo logo del 60° Trofeo Laigueglia

Realizzato il nuovo logo del 60° Trofeo Laigueglia

Immagine

 

 

Ufficializzato il nuovo logo del Trofeo Laiguegliarealizzato da ExtraGiro in occasione della 60° edizione della gara che, come da tradizione, aprirà il calendario professionistico del ciclismo italiano, con la presentazione ufficiale programmata per martedì 31 gennaio alle 13:00 presso la Sala Trasparenza del Palazzo Regione Liguria a Genova.

ExtraGiro, incaricato dell'organizzazione tecnica e della comunicazione della gara, ha presentato un logo visibilmente rinnovato, caratterizzato da linee, font e tonalità di colore più moderni, in linea con i trend attuali in comunicazione.
Al tempo stesso, la scelta del Comune di Laigueglia, in accordo con ExtraGiro che ha realizzato il restyling, è stata quella di non stravolgere il logo già conosciuto nel mondo del ciclismo. Sono stati infatti mantenuti gli elementi base, come il giallo del sole e il blu del mare che caratterizzano Laigueglia, affiancati a due ruote stilizzate, a testimoniare lo storico legame di questo territorio con la bicicletta.

Territorio e bicicletta: il rinnovamento del logo, oltre a celebrare il simbolico traguardo della 60° edizione, dà il la a un ambizioso progetto di marketing territoriale, integrato con la gara ciclistica, con l’obiettivo di rafforzare l’immagine del territorio di Laigueglia in chiave cicloturistica, cogliendo il volano della bike economy e del suo indotto per le attività del territorio.

L’obiettivo di ExtraGiro e del Comune di Laigueglia è quello di celebrare la 60° edizione facendo evolvere il Trofeo Laigueglia in un motore di promozione e di crescita economica per tutti i soggetti attivi del territorio.

La realizzazione del logo fa parte dei servizi offerti da ExtraGiro, Officina 2.0 di comunicazione e organizzazione eventi, coordinata da Marco Pavarini e Marco Selleri e nota principalmente per l’organizzazione di grandi eventi come i Campionati del Mondo 2020 e il Giro d’Italia Giovani.