Ven04032020

Aggiornamento:07:47:23

Back L'altro pedale

L'altro pedale

Sabato 5 aprile la presentazione della Scuola di Ciclismo Asd Amici della Bici-Colleferro

Si terrà sabato 5 aprile alle 16:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Colleferro (Piazza Italia, 1), alla presenza del sindaco Mario Cacciotti, della giunta comunale e delle autorità sportive, la presentazione ufficiale della società giovanile Scuola di Ciclismo Asd Amici della Bici-Colleferro riconosciuta ufficialmente dalla Federazione Ciclistica Italiana come scuola di ciclismo.

Foto: Giovani campioni col Delfino di Bibione, Franco Pellizotti

Allenamenti in pista per i giovani del PRD sport Factory Team

Dopo i primi appuntamenti della stagione agonistica 2014 i giovani atleti del team laziale hanno voluto perfezionare la forma sulla pista di Forano, in vista dei prossimi appuntamenti di fine mese ed Aprile che li vedranno impegnati  a 360° su tutto il territorio nazionale.

pista (FILEminimizer)

Francavilla al mare "azzurra" con il raduno della nazionale del paraciclismo

È in corso il ritiro della nazionale di ciclismo paralimpico a Francavilla al Mare (Chieti) all’Hotel Alcione, fino al 21 marzo, organizzato da Pierpaolo Addesi, di Torrevecchia Teatina, campione italiano di paraciclismo, insieme al Bike Inside Team e con il patrocinio della Regione Abruzzo.

 

Sfrutteremo questi giorni per iniziare la preparazione stagionale - spiega Addesi -  l'idea è di allenarci approfittando del clima mite della nostra zona. Ho voluto fortemente questo ritiro e ho lavorato molto per riuscire ad organizzarlo. Per me è motivo di orgoglio ospitare amici con cui da lungo tempo condivido la stessa passione".

Tra l'altro Addesi, nel 2014, festeggia il decimo anno in maglia azzurra: "Così mi sono voluto fare un regalo. Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato e, in particolare, i miei sponsor che anche in questa occasione si sono dimostrati di grande supporto: Selmec, Itas Assicurazioni, Free Bike, Hub Ortopedia Prodiesan, Albatravel, Demaservice, Europa Ovini, Nero Lucido Caffè. Sono davvero felice e spero che questo sia un punto di partenza: mi auguro, infatti, che in futuro possa diventare un appuntamento annuale".

Tra i tanti allenamenti sulle strade dell'entroterra chietino, il passaggio sul celeberrimo Muro di Guardiagrele  dove domenica scorsa ha fatto tappa la Tirreno-Adriatico con il sigillo di Alberto Contador al termine di una fuga partita da Passo Lanciano. Anche gli azzurri del paraciclismo non si sono lasciati sfuggire l'occasione di testare la parte più dura in assoluto dello strappo al 30%.

 

I CONVOCATI

Addesi Pierpaolo A.S.D. Bike Inside Team

Amici Alessandra Circolo Canottieri Aniene A.S.D.

Anobile Fabio G.S. Corpo Forestale A.S.D.

Borgna Davide A.S.D. Civitavecchiese Fratelli Petito

Botosso Elia G.S.Corpo Forestale A.S.D.

Caselli Fabrizio Firenzefreeride A.S.D.

Cratassa Mauro Circolo Canottieri Aniene A.S.D.

D’Onofrio Alessandro Polha - Varese Ass.Polisportiva Dil. Per Disabili

Di Bari Saverio Sportabili Alba Onlus A.S.D.

Fantoni Gianluca Baby Team Iaccobike A.S.D.

Farroni Fabio A.S.D. Bike Inside Team

Macchi Fabrizio G.S.Corpo Forestale A.S.D.

Masini Giancarlo Asd Gsc Giambenini P. Onlus

Mazzone Luca Circolo Canottieri Aniene A.S.D.

Modena Romina A.S.D. Activesport

Pittacolo Michele A.S.D. Alé

Pizzi Luca Gruppo Sportivo Forestale A.S.D.

Pizzi Ivano Gruppo Sportivo Forestale A.S.D

Pusateri Andrea Team Mtb Bee And Bike-Bregnano A.S. D.

Rametta Stefano A.C.S.D. Handbike Empowerment Il Vento In Faccia

Rammazzo Angelo A.S.D. Team Calcagni Sport

Schuler Claudia G.S. Disabili Alto Adige

Sette Pantaleo Velo Club Sommese A.S.D.

Thaler Raimund G.S. Disabili Alto Adige

 

La squadra è diretta dal commissario tecnico Mario Valentini, che si avvarrà dei collaboratori Fabrizio Di Somma, Fabio Triboli, Gianni Fratarcangeli, dei massaggiatori Alain Robert Lorenzati e Simone Sanclimenti

 

 

Ellen Hidding è la madrina d’eccezione del Giro d’Italia di Handbike 2014

Il Giro d’Italia di Handbike è giunto alla sua quinta edizione. Dopo lo straordinario successo raccolto negli anni, la corsa a tappe del 2014 ha numerose novità. Una su tutte riguarda la madrina del Giro d’Italia di Handbike: quest’anno è la conduttrice televisiva Ellen Hidding.

 

 

De Pieri, Liporace, Barmaverain e Saravalle al Gran Premio d’Inverno giovanile di cross country

È iniziata la stagione agonistica per i bikers rossoneri. Domenica 9 a Laigueglia si è disputato il Gran Premio d’Inverno giovanile con la folta pattuglia valdostana che si è subito messa in grande evidenza negli Esordienti, Allievi e Juniores.

Nelle Esordienti primo anno doppietta valdostana con prima Camilla De Pieri (Cicli Lucchini; 33’33”) e seconda Elisa Muratori (Rdr Pila Bike). Quarta Camilla Martinet (Cicli Lucchini). In campo maschile vittoria per Andrea Colombo (Spreafico; 29’44”), con quinto Andreas Vittone (Cicli Lucchini), 16° Thierry Grivel (Rdr Pila Bike) e 24° Federico Serpone (Lupi Valle d’Aosta). Nelle Esordienti 2, dove si è registrato il successo di Ilaria Pola (Melavì; 32’37”), quarto e quinto posto per Martina Stirano e Agnese Balbis, entrambe del Cicli Lucchini. 14° Matilda Cosentino (Orange Bike Team). Zaccaria Toccoli del Carraro Team si è imposto nella prova maschile (37’35”), lasciandosi alle spalle il valdostano Fabio Signorino (Cicli Lucchini); 13° Roberto Vassoney (Lupi Valle d’Aosta), 23° Thierry Bionaz (Cicli Lucchini), 24° Luca Pieiller (Rdr Pila Bike), 25° Gioele Bravo (Cicli Lucchini), 33° Davide Trossello (Lupi Valle d’Aosta), 49° Andrea Dell’Amico (Courmayeur) e 56° Thomas Monegato (Orange Bike Team).

Nelle Allieve 1 è arrivata la vittoria di Francesca Liporace (Rdr Pila Bike; 46’02”), con 13° Alice Martinet (Cicli Lucchini), mentre al maschile 22° Simone Masoni (Lupi Valle d’Aosta) e 35° André Nicolet (Cicli Lucchini). Nelle Allieve 2 successo di Eleonore Barmaverain (Cicli Lucchini; 47’12”) con quinta Jessica Balbo (Cicli Lucchini). Nella gara maschile vinta da Francesco Bonetto (42’10”), 5° Davide Aresca (Cicli Lucchini), 11° Federico Fiori (Rdr Pila Bike), 13° Alberto Cosentino (Cicli Lucchini), 21° Alex Agostinacchio (Rdr Pila Bike), 22° Mathieu Vicquery (Courmayeur), 26° Federico Piccolo (Rdr Pila Bike) e 42° Xavier Donzel (Courmayeur).

Nella gara open femminile vinta da Giulia Gaspardino (Titici; 47’50”), settimo posto per Cindy Casadei (Hersh Racing Team), mentre nella prova maschile sesto e undicesimo posto per Andrea Cina (Hersh) e Filippo Blanc (Silmax). Negli Juniores successo di Alessandro Saravalle (Bi&Esse Carrera), con terzo Marco Liporace (Rdr Pila Bike), 4° Filippo Innocenti (Rdr Pila Bike), 9° Dominique Sitta (Courmayeur), 28° Omar Garbolino (Courmayeur), 29° Alberto Dell’Amico (Courmayeur) e 39° Luca Cina (Hersh).

Ufficio Stampa FCI Valle d'Aosta