Ven02232024

Aggiornamento:07:03:35

Back L'altro pedale Ciclocross A Narni Scalo una grande macchina organizzativa per il Ciclocross dei Pini e l’Adriatico Cross Tour

A Narni Scalo una grande macchina organizzativa per il Ciclocross dei Pini e l’Adriatico Cross Tour

 

 

Fervono i preparativi per il grande appuntamento di Narni Scalo con il Ciclocross dei Pini che gli organizzatori della Triono Racing SC Centro Bici stanno mettendo in cantiere per domenica 3 dicembre.

Valevole come ottava prova dell’Adriatico Cross Tour, la manifestazione è di notevole rilievo in virtù dell’assegnazione dei punteggi top class, nonché valevole per l’assegnazione del campionato regionale FCI Umbria solo per le categorie juniores, under 23, élite e amatori sia uomini che donne.

Il percorso è stato disegnato dagli organizzatori allo scopo di offrire agli atleti di tutte le categorie il giusto palcoscenico per esprimersi al meglio delle proprie abilità tra lo sterrato e le contropendenze all’interno del parco Bruno Donatelli.

Anche i giovanissimi dai G1 ai G5 potranno sentirsi protagonisti su un percorso short track a loro riservato in parallelo alle gare dei più grandi.

In generale si prospetta un grandioso evento di sport, di divertimento per tutti ma con un occhio di riguardo alla beneficenza con la presenza del Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” che sarà presente con una propria postazione per la vendita degli alberi di cioccolata con un contributo di 15 euro e il cui ricavato andrà a sostenere la ricerca e la cura delle leucemie, linfomi e tumori di adulti e bambini.

Il cronoprogramma giornaliero prevede la prima partenza dedicata agli juniores, alle donne e ai master di seconda fascia over 45 e di terza fascia over 54 (tempo gara 40 minuti con partenza alle 10:00), il secondo start per élite, under 23 e i master di prima fascia under 45 (60 minuti con start alle 11:00). Tra le due gare ci sarà lo svolgimento dello short track giovanissimi a partire dalle 10:30. Dopo un piccolo break per consentire le premiazioni delle prime due batterie, il programma riprende con la terza partenza per allievi ed esordienti (30 minuti, il via alle 12:45) con un’appendice dedicata ai G6 (20 minuti) in gara alle 12:55 e la premiazione finale delle ultime categorie alle 13:30 circa.