Sab02242024

Aggiornamento:10:48:40

Back Archivio MTB La prima tappa dell'Iron Bike allo spagnolo Sanchez Ventura

La prima tappa dell'Iron Bike allo spagnolo Sanchez Ventura

San Damiano Macra - Prima tappa di questa 18^edizione dell’Iron Bike che conduce gli atleti da Limone Piemonte a San Damiano Macra. Partenza fissata alle ore 8.30 in punto dal cuore di Limone Piemonte, dove si sono schierati al via in 129 concorrenti, e arrivo allestito nel centro di San Damiano Macra, per una prova che porta gli atleti in Valle Maira.

 

La prima tappa di questa Iron Bike Limone-San Damiano Macra, si presenta subito come una prova molto insidiosa e molto selettiva. Questo non tanto per la lunghezza in sé del percorso (94 km) quanto per l’elevato dislivello altimetrico da coprire. Fin da subito quindi, una prova molto dura in grado di fare la selezione tra atleti più completi e i cicloamatori che partecipano con uno spirito cicloturistico.

Tecnicamente il percorso presenta due lunghe e difficoltose salite , seguite da discese impervie molto tecniche. La prima salita, che ha portato gli atleti fino alla vetta del Colle di Prarosso (1340 mt), è connotata da un fondo particolarmente difficile, per poi scendere fino ai 1000 mt di Chiesetta Assunta, dove è stato allestito un rifornimento a tempo “neutralizzato”. Ed è anche questa una delle novità introdotte dal comitato organizzatore per consentire agli atleti di rifocillarsi in un’apposita area di ristoro, “neutralizzando” dal tempo complessivo della prova il tempo di sosta.

Dal rifornimento neutralizzato di Chiesetta Assunta ripartenza immediata verso la vetta del Rocciasone, a 1818 metri di altezza: un dislivello di quasi 1000 metri in circa 13 km di percorso. La classifica di tappa di oggi vede il dominio del vincitore dell’edizione dello scorso anno, lo spagnolo Ismael Sanchez Ventura che chiude la tappa col tempo di 4h01’55’’; secondi e terzi distanziati di un abisso i fratelli Alessandro e Luca Rostagno accreditati rispettivamente del tempo di 4h17’55’’ e 4h17’56’’ che hanno compiuto il percorso assieme. Prima tra le donne l’americana Louise Kobin con 5h11’23’’.

 

Fonte: Elena Schiavon

Attachments:
Download this file (ClassificaDopoTappa1.pdf)Classifica generale Iron Bike dopo 1[ ]18 Kb
Download this file (Tappa1_PS1.pdf)Classifica 1[ ]16 Kb