Sab02242024

Aggiornamento:12:31:58

Back Archivio MTB Neef e Cooper illuminano la Val di Sole (TN). Cross Country in scena stamattina

Neef e Cooper illuminano la Val di Sole (TN). Cross Country in scena stamattina

In Val di Sole (Trentino) sventolano alte le bandiere di Svizzera e Nuova Zelanda. La giornata conclusiva delle finali di Coppa del Mondo di MTB ha visto per prime in sella le categorie Juniores di cross country, e i migliori sul traguardo sono stati Jolanda Neff e Anton Cooper.

La diciottenne svizzera, campionessa europea in carica e prima anche nella penultima prova di CdM in Repubblica Ceca, ha messo in chiaro le proprie intenzioni fin dal primo giro, piazzandosi davanti a tutte. Ad inseguire, ma già con un sostanzioso margine, le tedesche Putz e Techt, la svizzera Waldis, la ceca Machulkova e le azzurre Julia Innerhofer ed Alessia Bulleri. Il distacco della Neff è aumentato ad oltre 1’ al secondo giro e l’ultima tornata è stata di “gestione” per l’elvetica, che sul finish ha preceduto le tedesche Johanna Techt e Lena Putz. “Sono riuscita a scappare via fin dal primo giro”, ha commentato la Neff all’arrivo, “e ho fatto la gara praticamente da sola. Anche il percorso mi è piaciuto molto, si addiceva perfettamente al mio modo di pedalare.” La campionessa italiana Junior Julia Innerhofer ha chiuso la sua gara in sesta posizione, seguita da Bulleri (8a), De Leo (12a) e Gaspardino (13a).

La prova del giovane Cooper, classe 1994, è stata quasi la fotocopia di quella della collega svizzera, e a farne le spese sono stati i due francesi Victor Koretzky e Maxime Urruty, secondo e terzo sul podio. A dire la verità, il primo dei quattro giri si era chiuso con il terzetto di testa appaiato sul traguardo, ma dal secondo giro in poi, il diciassettenne neozelandese ha messo il turbo alla sua due ruote e degli inseguitori si sono perse le tracce. Il migliore azzurro è stato il valtellinese Lorenzo Samparisi (9°), seguito da Bonetto (16°).

Oggi pomeriggio a partire dalle 13,15 la pista Snake Pit della Val di Sole accoglierà gli specialisti della downhill per incoronare i nuovi padroni della Coppa del Mondo 2011. Info: www.valdisoleevents.it

 

Classifiche:

 

MEN: 1) Cooper Anton (NZL) 1:00:57; 2) Koretzky Victor (FRA) +01:01; 3) Urruty Maxime (FRA) +01:34; 4) Rodriguez Guede Pablo (ESP) +01:58; 5) Ferguson Grant (GBR) +02:14; 6) Seigle Romain (FRA) +03:05; 7) Doubey Fabien (FRA) +03:33; 8) Roberts Luke (RSA) +03:44; 9) Samparisi Lorenzo (ITA) +04:58; 10) Doubey Loic (FRA) +05:06

Gli italiani: 16) Bonetto Edoardo (ITA) +06:07; 25) Rossi Alberto (ITA) +07:09; 37) Cassoni Matteo (ITA) +08:22; 38) Repetti Alessandro (ITA) +08:33; 40) Caneva Tommaso (ITA) + 09:04; 45) Fumarola Denis (ITA) +09:49; 46) Olivotto Matteo (ITA) +10:04; 48) Setti Mattia (ITA) +10:17; 59) Schmid Baltain (ITA) +11:18; 65) Braidot Stefano (ITA) +12:29; 68) Montrosset Thierry (ITA) +13:36; 80) Crisi Emanuele (ITA)

 

WOMEN: 1) Neff Jolanda (SUI) 0:55:27; 2) Techt Johanna (GER) +01:13; 3) Putz Lena (GER) +01:32; 4) Machulkova Barbora (CZE) +01:57; 5) Waldis Andrea (SUI) +02:26; 6) Innerhofer Julia (ITA) +03:56; 7) Moschetti Margot (FRA) +04:09; 8) Bulleri Alessia (ITA) +04:28; 9) Clauzel Perrine (FRA) +05:05; 10) Zur Monika (POL) +05:24

Le italiane: 12) De Leo Sara (ITA) +06:21; 13) Gaspardino Giulia (ITA) +07:06; 20) Tanner Julia (ITA) +09:49; 21) Corti Miriam (ITA) +10:08; 22) Tovo Nicole (ITA) +10:16; 23) Bianchetta Alessandra (ITA) +10:19; 25) Cusini Arianna (ITA) +11:24; 28) Bormolini Jessica (ITA) +12:59.

 

Download immagini TV:

http://www.broadcaster.it/sirio-film/evento/31/

 

Fonte: Ag. Newspower Mario Facchini