Back Archivio MTB Coppa Colli Euganei Mtb: definita la premiazione finale

Coppa Colli Euganei Mtb: definita la premiazione finale

Padova -  Giro di boa alla Coppa Colli Euganei Acsi settore ciclismo, già nel nome troviamo una importante novità: il circuito MTB dei Colli Euganei viene legittimato e gestito dal comitato ACSI settore ciclismo di Padova. Le società organizzatrici si sono affiliate all’ente ACSI, quindi di fatto riconosciute dall’Ente della consulta e alle prossime gare non ci saranno più limitazioni di partecipazione per nessun tesserato. Le gare saranno aperte a tutti gli Enti riconosciuti dalla consulta del ciclismo.

Seconda novità, sono stati definiti i premi finali:

  • Primi classificati = di ogni categoria andranno un prosciutto crudo, una  maglia al vincitore di categoria, fiori e oggetti ricordo.
  • Secondo e terzo classificato = un cesto di prodotti alimentari e un oggetto ricordo.
  • Quarto e quinto classificato =  targa ricordo del circuito
  • Prime tre società della classifica partecipanti  = un prosciutto crudo ognuna
  • Quarta società classificata =  un trancio di speck
  • Quinta società classificata = una sopressa di suino

Per la classifica a punti per società:

  • Prima classificata = trofeo Coppa Colli Euganei
  • Seconda classificata = trofeo
  • Terza classificata = trofeo

 

Come si può vedere, il comitato organizzatore ACSI settore ciclismo, con il suo coordinatore sig. Andreose, ha cercato di fare una premiazione all’altezza della risposta che hanno dato le società con i loro atleti in termini di partecipazione. Quest’ultima è stata molto lusinghiera nella prima parte del circuito, e si spera che continui dato l’avvicinarsi di gare completamente nuove, come quella del 17 giugno di Arquà Petrarca, dove l’ F.C.Cicli in collaborazione con Bike Extreme, stanno preparando dei premi fantastici, con un percorso divertente e allo stesso tempo tecnico in alcuni tratti. Dopo Arquà Petrarca sarà la volta della notturna Kermess del castello di Este, altamente spettacolare, che si svolgerà all’interno e  attorno alle mura di esso.

Gara consolidata da anni, che con l’esperienza organizzativa messa in campo dal ASD TeamEste Bike, guidata dal presidente Renzo Zordan ed i suoi due collaboratori Ilario e Francesco, è una certezza per il circuito, come le ultime due gare: la Teolo Bike del 2 settembre e la Finale di Baone con altrettante importanti novità. Ma per questo c’è tempo e spazio nei prossimi comunicati.

 

Fonte: Livio Fornasiero