Gio11152018

Aggiornamento:08:36:34

Back Archivio Pista Lorenzo Masciarelli e Simone D’Alessandro: che domenica per la Callant Doltcini Cycling Team

Lorenzo Masciarelli e Simone D’Alessandro: che domenica per la Callant Doltcini Cycling Team

 

 

Domenica da incorniciare per la formazione abruzzese della Callant Doltcini Cycling Team in un periodo dell’anno dove si intrecciano le prime gare di ciclocross e le ultime su strada.

Il ciclocross è la disciplina che sta regalando grandi soddisfazioni a Lorenzo Masciarelli andando a conquistare un importante successo in Belgio vincendo l'internazionale Brico Cross per allievi che si è svolto a Ronse Kluisbergen. Masciarelli junior si è imposto per distacco anticipando l'olandese Matyas Kopecky (Velo Club Balen BC) di 8 secondi e il belga Jelle Harteel (Agro Pauwels) di 13". Quarto posto all'olandese Tibor Del Grosso compagno di squadra del vincitore.

Con una bella dimostrazione di agilità in salita, Masciarelli è partito al secondo giro guadagnando fino a venti secondi che ha poi gestito con grande determinazione fino all’arrivo.

Questo è un risultato che alimenta l’attenzione e l’interesse attorno al giovane corridore pescarese che continua a stupire e a farsi le ossa in questa disciplina in una nazione “sacra” del ciclocross come il Belgio.

Su strada l’ultimo impegno agonistico ha coinciso con la Lugo-San Marino: a lottare con i migliori un bravo Simone D’Alessandro ma non è andato oltre l’ottava posizione pur disputando la gara nonostante un lieve stato influenzale.