Lun10142019

Aggiornamento:06:16:38

Back Archivio Pista News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 12 giugno 2019

News da ciclismo su strada, amatoriale e fuoristrada 12 giugno 2019

 

 

BIKE CADORAGO

Settimana impegnativa per Bike Cadorago che, dopo essere rientrato dalla rassegna tricolore di Chianciano Terme con il quinto posto di Beatrice Rodaha schierato alcune sue atlete in appuntamenti agonistici infrasettimanali

CRISTINA TONETTI VINCE A SAN LUCA - Nel pomeriggio di oggi, giovedì 11 luglio, Bike Cadorago ha schierato la Juniores Cristina Tonettinella spettacolare Cronoscalata Bologna – San Luca, 2200 metri da percorrere dal centro della città felsinea fino al Santuario di San Luca, passando per via Saragozza e l’arco del Meloncello. La neo diciassettenne Tonetti ha vinto nella categoria Donne Juniores terminando la scalata nel tempo di 9’.13”.61 anticipando di 26” Gaia Masetti (Breganze Wilier Team) e di 27” Martina Sgrisleri (Vo2 Team Pink).

BRAVA MARTA VERGOBBI AI REGIONALI SU PISTA – Martedì e Mercoledì Rebecca Rigamonti e Marta Vergobbi hanno partecipato ai Campionati Regionali Lombardi su pista e Marta, che solo da un paio di mesi ha iniziato ad allenarsi con intensità nei velodromi, ha ottenuto un incoraggiante risultato terminando l’omnium endurance della categoria Esordienti al quinto posto con 51 punti, 7 in meno della vincitrice della medaglia di bronzo.

I PROSSIMI IMPEGNI - In casa Bike Cadorago si pensa anche alle competizioni domenicali: le ragazze della categoria Juniores saranno di scena nel “2° Trofeo Tramec di Rivara Torinese”, sfida che impegnerà le atlete dalle ore 13.30 del 14 luglio per complessivi 71 chilometri. Le Allieve pedaleranno invece in Veneto nella gara di Nogara (partenza ore 16.00); per le Esordienti Vergobbi e Di Paolantonio è prevista una gara insieme ai maschi a Valmorea e per finire Carola Villanova rappresenterà Bike Cadorago nella corsa riservata ai Giovanissimi in programma a Mariano Comense.

 

 

GRANFONDO INTERNAZIONALE TORINO

Dal 26 luglio al 4 agosto, in occasione del Turin Cycling Festival, il Parco del Valentino di Torino si vestirà a festa per ospitare le tre prove che compongono la Granfondo Internazionale Torino. Per il 2019, il GS Alpi sarà infatti il comitato organizzatore delle gare di ciclismo su strada che fanno parte degli European Masters Games, un momento importante nel quale gli sportivi provenienti da ogni parte d’Europa saranno presenti nel capoluogo piemontese, ognuno per competere nella propria disciplina.

Questo è il calendario delle tre manifestazioni organizzate dal GS Alpi:

  • 26 luglio, Prova a Cronometro;
  • 28 luglio, Granfondo Internazionale Torino;
  • 1 agosto, Criterium.
    Tutte e tre le gare avranno come quartier generale il Parco del Valentino, nel pieno centro storico di Torino. Il parco è uno dei simboli storici e popolari della città. Un parco regale, ricco di storia e di spunti architettonici, a cominciare dal Monumento all’Artigliere, fino alla Statua di Cesare Battisti. Imperdibile, ovviamente, è il Borgo Medievale, che ricostruisce alla perfezione una cittadina del Medioevo. Proprio dal Borgo, vi sarà la partenza della Granfondo del 28 luglio. La panoramica sul fiume Po, inoltre, sarà un momento di relax per tutti coloro che vorranno cercare un momento di riposo al termine delle gare.

Il Criterium e la cronometro avranno entrambe luogo all’interno del Parco, su due circuiti ricavati sulle strade tagliano la zona verde. Collaudato già per altri importanti eventi culturali, il Parco del Valentino sarà ancora una volta la location ideale per ospitare manifestazioni di questa portata.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare www.granfondotorino.it

 

 

COPPA DEL MONDO TRIAL

La prova di Salisburgo, che dà il via alla competizione mondiale di specialità, è stata anche il battesimo del nuovo regolamento per l’assegnazione dei punteggi della gara. Questo meccanismo, già applicato al Campionato del Mondo, sembra finalmente togliere ogni discriminante e dubbio per le classifiche anche se non ammette il minimo errore da parte dei concorrenti. Buona la prova dei due azzurri convocati nella cat. 20’ che superano le qualifiche dei quarti ed approdano alla semifinale. Bonalda Marco conclude nella top ten dimostrando una buona condizione con il rammarico di un punteggio non lontano dalla possibilità di accesso alla finale a sei. Più staccato Giulio Porcario (passato anche lui da quest’anno alla cat. 20’) che conclude la gara in 17^ posizione pagando cara qualche incertezza nel secondo giro. In questa categoria sono le nuove generazioni a dimostrare che il loro modo di interpretare la disciplina può mettere in difficoltà i più esperti trialisti portando stimolo alla competizione e grande spettacolarità. A non cambiare sono le nazionalità di provenienza dei nuovi fuoriclasse con una netta predominanza spagnola. A vincere infatti è il giovane Montalvo Alejandro davanti al connazionale Conejos Borja e al tedesco Oswald Dominik. Fuori dal podio l’atleta di casa e campione del mondo in carica Pechhacker Thomas, mentre chiudono il sestetto della finale ancora due spagnoli. Senza storia invece la cat. 26’ dove è ancora il campione del mondo in carica Carthy Jack ad aggiudicarsi la vittoria davanti ai due francesi Vallee Nicolas e Hermance Vincent. Anche nella categoria Women Elite una ventata di freschezza con la giovane spagnola Baron Vera davanti alla campionessa del mondo Reichembach Nina (GER) e alla francese Basseville Manon. Ora la kermesse si sposta in Italia dove si svolgeranno le prossime due prove.

 

 

 

STRACCABIKE MTB

Si correrà a Pratovecchio (Arezzo) il prossimo 1° Settembre, la 28esima Edizione della STRACCABIKE . Il Gruppo Sportivo Avis Pratovecchio è già a lavoro ed ha in serbo molte novità per questa edizione 2019. Alcune anticipazioni:

  • Confermata location per la partenza e arrivo, in Via Fiorentina e Piazza Paolo Uccello, nel centro storico di Pratovecchio
  • Importanti modifiche nel percorso che lo renderanno ancora più dinamico !!!
  • Mini Straccabike sabato 31 Agosto presso il Campo Scuola Loc. Mazzoli – Pratovecchio
  • Escursione in e-bike sabato 31 Agosto alle ore 15.30
  • Pacco gara a scelta fino ad esaurimento scorte come da immagine

Le iscrizioni sono già aperte !!!!!!!!