Dom06232024

Aggiornamento:05:26:59

Back Archivio Vetrina - Eventi Vernissage 2014 ciclistico a Fiano Romano di Effetto Ciclismo, Cicli Renzi e Asd Jeko

Vernissage 2014 ciclistico a Fiano Romano di Effetto Ciclismo, Cicli Renzi e Asd Jeko

Nella suggestiva chiesa sconsacrata di Santa Maria ad Pontem, che conserva la pinacoteca in cui sono esposte le opere di Ettore de Conciliis, sarà presentata la formazione 2014 del gruppo ciclistico Effetto Ciclismo Fiano Romano. La società nata nel 2013 grazie all’ex professionista Leandro Fioroni e Giuseppe D’Egidio, proprietario della D’Egidio Costruzioni,  che sono riusciti in una sola stagione a realizzare questo ambizioso progetto, grazie ad un’esperienza maturata in diversi anni di attività, capacità organizzativa e spirito di sacrificio.

 

Infatti Effetto Ciclismo nasce come un progetto di crescita che vuol essere la testimonianza che una sana attività ciclistica contribuisce a migliorare, modificare lo stato mentale, emotivo e fisico dello sportivo, a crescere uomini e donne nel rispetto dell’avversario e di quelle regole che ognuno ritrova nella vita di tutti i giorni. Amicizia, passione e lealtà sono i valori condivisi dai sei ciclisti che hanno esordito nella stagione 2013 con i colori del sodalizio romano, che è cresciuto durante la stagione sia sul piano numerico che di risultati. Da sottolineare che nella stagione 2014 la Effetto Ciclismo collabora nell’organizzazione della Gf Città di Fara in Sabina Time.

All’evento conviviale saranno presenti il presidente del comitato regionale FCI Lazio Antonio Pirone, Franco Vona ex professionista vincitore di tre tappe del Giro d’Italia e altri ciclisti che hanno segnato la storia delle due ruote nazionali.

Intanto per la società Effetto Ciclismo è arrivata anche la prima soddisfazione stagionale. Deborah Mascelli, nella scorsa tricolore strada a Castelluccio Inferiore (Potenza) e assoluta protagonista del panorama nazionale delle mediofondo, con otto successi, ha centrato a Orvieto, il secondo posto nel campionato italiano ciclocross, categoria Elite Sport Woman, alle spalle di Sabrina Di Lorenzo (Moser Cycling Team). “Un buon secondo posto – sottolinea il presidente del sodalizio Leandro Fioroni – che acquista maggior valore se pensiamo che la partecipazione di Deborah a questa manifestazione non era prevista nel calendario gare che avevamo stilato. E’ stata per lei l’occasione per allenarsi in un contesto agonistico e una disciplina che l’ha vista protagonista nelle scorse stagioni. Quest’anno sarà dura ripetere quanto ha fatto nella scorsa stagione, perché ha vinto tanto, ma io e Giuseppe D’Egidio siamo certi che saprà esprimersi al meglio e galvanizzata anche dalla maglia tricolore e supportata da un gruppo di validi ciclisti”