Mar06182024

Aggiornamento:03:44:33

Back Archivio Vetrina - Eventi Il Gran Gala del trentennale celebra il Tour di Nibali

Il Gran Gala del trentennale celebra il Tour di Nibali

 

 

Che il Gran Gala Ciclistico del trentennale sia destinato a lasciare il segno si è capito già dall’anteprima. A Venezia, tra gli affreschi del Tiepolo a Palazzo Labia (sede Rai per il Veneto) il tradizionale appuntamento di fine stagione si è annunciato con una serata di classe in vista dell’appuntamento di lunedì prossimo, 13 ottobre, al Teatro Accademia di Conegliano e in diretta su Raisport2.

Molto più di una presentazione quella allestita nel cuore della laguna dall’organizzazione guidata da Dino Netto, che ha annunciato nomi roboanti per il Gran Gala del trentennale, un giusto mix tra passato e presente: campioni storici come Felice Gimondi, Bernard Hinault e Francesco Moser; il trionfatore del Tour de France Vincenzo Nibali insieme alla sua bici (Specialized, anche quest’anno vincitrice delMondiale Costruttori-GP Battiston Group) e al suo tecnico Giuseppe Martinelli. E ancora un protagonista del Tour de France, Matteo Trentin, e Alessandro De Marchi, attaccante coraggioso in tanti grandi appuntamenti, ultimo tra tutti il mondiale di Ponferrada.



Un cast importante degno di una ricorrenza speciale, e arricchito dagli altri protagonisti premiati in anteprima a Venezia, con la novità dell’ultima ora del neo-campione del mondo Michal Kwiatkowski. “Ho passato belle giornate qui in Italia – ha raccontato il polacco – e già ho cominciato a parlare un po’ la vostra lingua”. Non si esclude un’altra sorpresa, ovvero che Kwiatkowski torni per la serata di lunedì: l’iridato sembra amare i colpi di scena…

A Venezia comunque è stata una serata all’insegna delle donne. Giorgia Bronzini ha ritirato per la quarta volta il Premio Italia Donne – GP 2M Decori – ma le medaglie olimpiche di Chiara Teocchi eSofia Beggin e quella mondiale di Sofia Bertizzolo hanno dato forte e chiaro il segnale di un ciclismo femminile destinato a guadagnarsi sempre più spazio: tre ragazze non solo molto forti in bici, ma estremamente graziose e simpatiche.

Premiati anche Simone Andreetta (vincitore del Premio Italia Under 23 – GP LaTiesse) e l’ex campione Silvio Martinello, oggi commentatore televisivo, a cui toccherà il compito di condurre lunedì insieme a Francesco Pancani la serata del trentennale a Conegliano.

 

Press Office Vitesse